Acquista Online Frutta e Verdura Esotica in offerta con un Click. Approfitta delle Offerte imperdibili. Scadono Lunedì. Consegna comodamente a casa tua

Nuovi prodotti

Offerta Speciale

Frutta e Verdura Secca e Disidratata 

Ci sono 149 prodotti.

Frutta e verdura secca disidratata, quale scegliere e perché

Il consumo di frutta e di verdura, secca o disidratata, in quantità moderate e lontane dai pasti è una salutare integrazione alla nostra alimentazione quotidiana. Ottime come spezza fame o come snack energetico per chi segue una attività sportiva o per chi svolge un super lavoro, sia ...

Frutta e verdura secca disidratata, quale scegliere e perché

Il consumo di frutta e di verdura, secca o disidratata, in quantità moderate e lontane dai pasti è una salutare integrazione alla nostra alimentazione quotidiana. Ottime come spezza fame o come snack energetico per chi segue una attività sportiva o per chi svolge un super lavoro, sia fisico che mentale.

Con l’espressione frutta e verdura secca e disidratata ci riferiamo a frutti, frutti a guscio, semi di tipo oleaginoso o verdura che vengono privati in parte del loro naturale contenuto di acqua attraverso l’essicazione o la disidratazione mediante metodi naturali, quale, ad esempio, l’esposizione al sole, o mediante l’uso di appositi essicatoi in modo da prolungare il loro tempo di conservazione. Sull’e-commerce di FruttaWeb potrete trovare una vasta selezione di frutta e di verdura secca e disidratata in grado di soddisfare tutti i vostri desideri e tutte le vostre aspettative: riceverete infatti al vostro domicilio un prodotto qualitativamente elevato, rispettoso di tutti gli standard di controllo e soprattutto buono e sano. Non perdete neanche un minuto, ordinate subito dall’e-commerce di FruttaWeb. Basta un click!

Caratteristiche di frutta e verdura secca disidratata

-Albicocche disidratate: proprietà, benefici, usi

Le albicocche favoriscono la produzione della melanina e della vitamina C; hanno proprietà antiossidanti; contengono potassio, amminoacidi e fibre. I caroteni presenti all’interno del frutto hanno proprietà anti tumorali ed aiutano il nostro sistema immunitario a sviluppare resistenza contro gli agenti patogeni ed infettivi. Contengono luteina, zeaxantina e beta criptoxantina che sono potenti antiossidanti. Il consumo di albicocche limita l’insorgere di patologie degenerative della vista legate all’età avanzata. L’alto contenuto di fibre, permette di mantenere sotto controllo i livelli di colesterolo. La disidratazione del frutto, mantiene inalterate le quantità ed i livelli di vitamine B1, B2, B3, B5, B6, C, E, K e J e dei sali minerali contenuti nell’albicocca.

Le albicocche disidratate trovano uso in cucina principalmente nella preparazione di dolci come ciambelle e biscotti, ma sono ottime anche da abbinare a secondi di carne sia rossa che bianca.

-Amarene disidratate: proprietà, benefici e usi

Le amarene disidratate contengono 81 grammi di zuccheri, 2 grammi di proteine, 0 grammi di grassi e 339 Kcal per 100 grammi di prodotto.

Le amarene contengono un’alta concentrazione di vitamina A e di vitamina C. Contengono potassio, calcio e fosforo.

Hanno proprietà diuretiche poiché il potassio, a livello renale, stimola la diuresi e l’effetto diuretico si trasforma in una azione depurativa per l’intero organismo con conseguente eliminazione delle scorie e drenaggio dei liquidi superflui. Ottime quindi per contrastare la cellulite.

Le amarene contengono fibre insolubili non digeribili dal nostro stomaco aumentando così nell’intestino il volume fecale. Nella polpa invece è contenuta la pectina, che è una fibra solubile che forma un gel in grado di favorire il transito intestinale. Il consumo di amarene pertanto le rende degli ottimi rimedi contro chi soffre di stipsi.

Consumare amarene è inoltre indicato per numerosi altri benefici: per la vista (la vitamina A migliora la funzione visiva al buio); per la pelle (vitamina A), per il sistema immunitario (vitamina C).

Le amarene disidratate sono un ottimo spuntino, ma il loro uso può essere esteso alla preparazione di dolci o di secondi piatti di carne ai quali si voglia conferire un tipico sapore agrodolce.

-Fichi secchi: proprietà, benefici e usi

I fichi secchi sono tra i prodotti più trattati dal mercato ortofrutticolo europeo; soprattutto nelle regioni meridionali, si fa largo consumo di questo prodotto buono, dolce, ricco di nutrienti.

Sono un alimento ad alto contenuto energetico: 100 grammi presentano circa 270 Kcal; un fico secco di 20 grammi dunque apporta circa 54 Kcal .

Contengono il 58% di carboidrati, il 3.5% di proteine, il 2.5% di grassi e il 13% di fibra alimentare.

Al pari del frutto fresco, i fichi secchi sono ricchi di sali minerali, magnesio, vitamina C, potassio, vitamina A e ferro. Il frutto essiccato si rivela molto digeribile grazie alla presenza di alghe ed enzimi.

I fichi secchi si rivelano essere ottimi non solo consumati da soli ma anche come ingrediente per piatti dolci o salati. Sfiziosissimi i crostini di prosciutto e fichi secchi preparati con fichi secchi sminuzzati e noci tritate amalgamate ad un formaggio molle da stendere sul pane tostato su cui verrà poi posto il prosciutto crudo.

-Nocciole: proprietà, benefici e usi

Le nocciole, insieme alle mandorle, sono tra i prodotti più ricchi di vitamina E. Contengono sostanze utili alla prevenzione di malattie cardio circolatorie e grassi buoni in grado di abbassare i livelli di colesterolo LDL.

Presentano un buon contenuto di magnesio che regola i livelli di calcio nella muscolatura, mentre il manganese, che fa parte degli enzimi antiossidanti, preserva l’organismo dal cancro, attiva gli enzimi digestivi e promuove il metabolismo di proteine e carboidrati.

Dalle nocciole si può ricavare un olio utilizzato sia in cucina sia in cosmetica. L’olio di nocciole è ricco di grassi insaturi e di vitamina E ed è indicato per prevenire l’invecchiamento e la disidratazione della pelle e per rinforzare i capelli. Ha altresì proprietà emollienti e tonificanti che lo rendono ottimo per i massaggi.

-Semi di girasole: proprietà, benefici e usi

I semi di girasole sono ricchi di sostanze benefiche indispensabili alla salute del nostro organismo, tra cui gli acidi oleico e linoleico, vitamina E e vitamine del gruppo B, ferro, zinco, magnesio, selenio e triptofano.

Sono dei potenti antiossidanti e anti infiammatori naturali, aiutano ad abbassare i livelli di colesterolo, migliorano l’attività intestinale, aiutano a calmare ansie, mal di testa e tensioni di varia natura, aiutano a prevenire i tumori e sono un valido supporto in gravidanza e menopausa.

I semi di girasole sono piuttosto versatili, pertanto possono essere utilizzati in differenti modi e ricette sia sotto forma di olio, sia interi.

Da soli, al naturale o tostati, sono un ottimo spuntino a basso indice glicemico.

I semi di girasole possono essere aggiunti liberamente a pasta, zuppe e contorni o come guarnizione di prodotti da forno come grissini e pane.

Continua a Leggere
per pagina
Visualizza 1 - 18 di 149 articoli
Visualizza 1 - 18 di 149 articoli