Acquista Online Frutta e Verdura Esotica in offerta con un Click. Approfitta delle Offerte imperdibili. Scadono Lunedì. Consegna comodamente a casa tua

Nuovi prodotti

Offerta Speciale

Germogli Freschi 

Ci sono 35 prodotti.

Germogli freschi: varietà, proprietà e benefici

Si stanno ritagliando un posto d’onore ed alcuni di essi sono già considerati superfood, i germogli freschi stupiscono per il loro forte potere nutritivo che va a braccetto con un’alimentazione sana, che vede il benessere come punto di arrivo.

I germogli freschi posseggono proprietà nutrizionali ...

Germogli freschi: varietà, proprietà e benefici

Si stanno ritagliando un posto d’onore ed alcuni di essi sono già considerati superfood, i germogli freschi stupiscono per il loro forte potere nutritivo che va a braccetto con un’alimentazione sana, che vede il benessere come punto di arrivo.

I germogli freschi posseggono proprietà nutrizionali pari e talvolta superiori ad alimenti ben più complessi e classici in un certo senso, guardano ad un’alimentazione dal volto nuovo che fa del benessere e della salute in generale un punto di forza. La natura offre tutto ciò di cui l’organismo necessita per nutrirsi e stare in salute ed i germogli ne sono un esempio evidente.

Germogli freschi, perché mangiarli

Per evidenziare le qualità dei germogli freschi, si potrebbe partire da un assunto ovvio: fanno bene, concetto tanto semplice quanto efficace. Se poi si considera che alcune varietà di germogli sono altamente proteici e nutrienti si potrebbe benissimo dire di essere di fronte a veri e propri super-alimenti (superfoods).

I germogli freschi posseggono forti proprietà ricostituenti, sono altamente digeribili e posseggono pochissime calorie, sono amici delle diete dimagranti perché bilanciati e nello stesso tempo praticamente privi di colesterolo e di grassi; aiutano la diuresi e l’eliminazione dei liquidi in eccesso, purificano il sangue con tutte le conseguenze positive e benefiche che si rivolgono all’apparato cardiovascolare ed al cuore, sono altamente disintossicanti.

Infine aiutano ad eliminare i danni che lo stress provoca nell’organismo a cominciare dall’umore per finire alla spossatezza.

Quali scegliere:

Il mondo dei germogli è abbastanza affollato, ne esistono numerose varietà ognuna con le sue peculiarità specifiche, i suoi principi nutritivi e le sue proprietà benefiche.

-Germogli di cavolo: varietà, benefici e proprietà

Le varietà di cavolo, più o meno diffuse, sono diverse ed ognuna permette di avere a disposizione i germogli specifici. I principali sono:

  • Germogli di cavolo rosso: posseggono proprietà disintossicanti, aiutano il rafforzamento delle difese immunitarie, purificano il sangue e puliscono le arterie, sono fortemente antiossidanti e sono un valido aiuto negli stati infiammatori.

  • Germogli di cavolfiore: possono essere di cavolfiore bianco o cavolfiore verde e sono in generale ricchi di aminoacidi, ricchi di ferro il che ne fa dei grandi alleati della salute specie come aiuto nei casi di anemia, ma inoltre aiutano le difese immunitarie, aiutano grazie alla presenza forte di calcio la salute delle ossa e dei denti, sono un toccasana a livello digestivo ed intestinale ed aiutano a depurare il fegato specialmente e tutto l’organismo.

  • Germogli di cavolo verza: sono votati al benessere delle vie respiratorie, sono disintossicanti, sono diuretici, combattono i radicali liberi, sono un perfetto ricostituente, aiutano i casi di ipertensione abbassando la pressione, hanno forti proprietà digestive che sfociano nell’alleviare i sintomi dell’ulcera, fanno bene alla salute della pelle ed aiutano nei casi di stitichezza.

-Germogli di ravanello: proprietà e benefici

Con il loro caratteristico sapore pungente, i germogli di ravanello rosso non sono solamente buoni da mangiare ma posseggono delle proprietà che sfociano in benefici per la salute davvero degne di nota.

Il ravanello di per se è un ortaggio associato alla digestione, i germogli risultano essere non solo altamente digeribili ma un vero e proprio toccasana nel favorire la digestione. Posseggono delle proprietà depurative che in generale favoriscono l’eliminazione delle tossine e depurano il fegato dalle scorie, sono fortemente diuretici e nello stesso tempo aiutano le patologie legate ai reni, aiutano ad aumentare la produzione di urina favorendo lo smaltimento dei ristagni di liquidi, sono benefici per la gola, aiutano diversi disturbi a carico delle vie respiratorie ad esempio l’asma. Grazie al loro basso contenuto calorico, sono consigliati nelle diete perché associati all' elevato senso di sazietà che riescono ad apportare.

-Altri tipi di germogli

Come già sottolineato esistono in natura numerose tipologie di germogli, ognuna con delle caratteristiche precise e dei benefici ben precisi. In molti casi si tratta di alimenti che hanno un contenuto proteico tale da poter sostituire fonti più classiche come la carne.

I germogli di soia sono un esempio di germoglio altamente ricco di proteine ma nello stesso tempo povero di grassi e calorie, dal forte potere nutriente e saziante. Amico delle diete dimagranti ed ipocaloriche, amico di chi fa sport per il suo contenuto di proteine (30%), i germogli di soia aiutano a risolvere le problematiche di metabolismo lento, abbassano il livello di colesterolo che va a beneficio di tutto il sistema cardiovascolare, grazie al contenuto di fibre favoriscono il corretto funzionamento dell’intestino.

I germogli di fieno greco contengono un forte potere ricostituente ed aiutano chi si allena a recuperare meglio le forze dopo uno sforzo fisico; allo stesso tempo sono un toccasana nei casi di fisico debilitato dopo periodi di malattie o cure stressanti.

Favoriscono la salute del sistema cardiovascolare livellando il colesterolo, sono un valido aiuto nei casi di diabete perché apportano un aumento della produzione di insulina. Studi scientifici confermano anche dei benefici a livello ormonale, nello specifico aiutano ad alleviare sintomi legati alla menopausa ed aiutano cicli mestruali che si presentano irregolari.

I germogli di lenticchie, proteine e ferro sono apportati da questi germogli in maniera massiccia. Hanno un altissimo potere saziante e nutriente, associato ad un contenuto di grassi scarso e poche calorie. Toccasana nei casi di carenza di ferro momentanea, magari associata a periodi di spossatezza o fisico debilitato, o continuativa come casi di anemia vera e propria. Le proprietà ed i benefici dei germogli di lenticchie si estendono alla salute del cuore ed dell’apparato cardiovascolare, rafforzano la muscolatura, aiutano la digestione ed il funzionamento dell’intestino.

Sono utilissimi per il sistema nervoso, supervisionano all’assorbimento degli zuccheri nel sangue allo scopo di evitare picchi glicemici ed essendo ricchi di proteine possono sostituire altre fonti più tradizionali.

Continua a Leggere
per pagina
Visualizza 1 - 18 di 35 articoli
Visualizza 1 - 18 di 35 articoli