Frutti con la A

MOSTRA/NASCONDI

Frutti Con La A

Scegliere i migliori frutti in base all’iniziale consente di effettuare una selezione mirata in un vasto assortimento. Scopri quali sono i frutti con la A che non possono mancare nella tua dispensa!

Noi di FruttaWeb sappiamo che fare la spesa talvolta può comportare un certo stress e per questo, oltre a semplificare questa necessità offrendo un servizio online comodo e affidabile, abbiamo deciso di venirti incontro dandoti come chiave di ricerca l’iniziale dei frutti. In questa sezione potrai infatti individuare i frutti che più preferisci e magari scoprirne altri di cui magari non eri neanche a conoscenza! Il nostro assortimento online ti permette di scegliere tra una vasta selezione di frutti provenienti da tutto il mondo! Potrai deliziare il palato tuo e dei tuoi ospiti con i frutti con la A dai gusti e sapori insoliti, senza tralasciare gli importanti effetti benefici per l’organismo. Inizia a sfogliare il nostro catalogo virtuale, dove potrai esaminare i prodotti più nuovi e insoliti grazie alle utilissime schede di approfondimento dedicate ad ogni singolo articolo. Scegli il tuo frutto con la A e inseriscilo nel carrello: i nostri addetti all’elaborazione ordini si occuperanno in prima persona della tua richiesta, provvedendo alla consegna nel giro di un paio di giorni…il tutto comodamente a casa tua alla portata di un clic! Perché allora non partire alla scoperta di questi frutti importanti per il tuo regime alimentare?

Albicocche 

Il primo frutto con la A che troverai nel nostro assortimento è il tipico dell’estate. Le albicocche, oltre ad avere un gusto particolarmente corposo e delicato, sono dei frutti particolarmente ricchi di principi attivi e oligoelementi. La marcata concentrazione di licopene e betacarotene, che troviamo anche nei pomodori e nelle carote, è essenziale per contrastare la colesterolemia, ovvero i livelli troppo alti di colesterolo nel sangue. Senza parlare della vitamina A e degli antiossidanti, utili per prevenire l’ossidazione cellulare e l’invecchiamento della pelle. Uno dei campi di applicazione delle albicocche è proprio la cosmesi.

Ananas 

L’ananas ha origine in Sud America e la sua diffusione in tutto il mondo è stata possibile grazie all’impresa di Cristoforo Colombo. Oggigiorno, l’ananas si trova ovunque, nei posti dove le condizioni climatiche sono particolarmente favorevoli e le temperature sono accompagnate da un buon livello di umidità. Utilizzato fresco, ma anche in scatola, l’ananas è tra i frutti più consumati. Ricco di vitamine, minerali, acqua e fibre, l’ananas aiuta la digestione, contrasta la ritenzione idrica, previene l’insorgere di disturbi e malattie da raffreddamento e potenzia l’attività degli occhi. In particolare, l’ananas viene utilizzato anche per chi desidera perdere peso in maniera naturale o eliminare gli inestetismi causati dalla cellulite agendo direttamente sull’eliminazione delle bucce d’arancia.

Anguria 

Il cocomero rientra tra i frutti più amati dell’estate, grazie alla sua freschezza che consente di alleviare in modo istantaneo la sensazione di calore intenso. Costituito prevalentemente da acqua, il suo effetto è immediato e grazie al sapore nettamente dolce e zuccherino mangiarlo è davvero un’esperienza estremamente piacevole. L’anguria è ricca di vitamine, minerali e antiossidanti che riescono ad apportare all’organismo importanti benefici terapeutici come la prevenzione di disturbi e malattie, ossidazione e invecchiamento cellulare, potenziamento delle attività mentali e della concentrazione, così come migliora le prestazioni fisiche grazie al consolidamento dell’elasticità muscolare, a seguito di intensa attività fisica.

Arance 

Gli agrumi, si sa, sono dei frutti estremamente importanti per la salute dell’uomo. Tra i frutti con la A troviamo le arance, le nostre alleate per le difese durante l’inverno. Con il loro succo concentrato, sono dei portenti della natura che aiutano a migliorare il benessere generale e permettono di tenere alla larga dai più piccoli disturbi, dai classici malanni da raffreddamento alle malattie più serie. Le origini di questo agrume si stimano essere in Asia, ma è difficile appurarlo con certezza anche perché è diffuso praticamente in ogni parte del mondo, purché vi siano le condizioni climatiche idonee e temperature decisamente elevate. Le arance possono essere di due tipi: dolci o amare e la differenza risiede nel sapore più o meno zuccherino del frutto. A livello nutrizionale la concentrazione dei principi attivi non cambia: sono ricche di fibre, acqua, minerali, ma soprattutto, vitamine. Sono proprio le vitamine presenti nell’arancia a svolgere le azioni più importanti di questo agrume. Tra i suoi effetti, ricordiamo la prevenzione delle malattie cardiocircolatorie e dei tumori, dell’anemia e dei calcoli renali. Grazie agli antiossidanti contenuti nel succo, le arance svolgono un’importante azione antiossidante che contrasta i radicali liberi e quindi l’ossidazione delle cellule e il conseguente invecchiamento.

Avocado

Un altro frutto con la A che non può mancare nel tuo regime alimentare è l’avocado. Questo frutto ovale è originario del Messico ma da qualche anno viene coltivato anche in Italia, nelle regioni con un clima abbastanza caldo come la Sicilia. La polpa, densa e cremosa, risulta molto delicata e piacevole al gusto che ha lo svantaggio di ossidare con molta rapidità. A prescindere da questo piccolo difetto, l’avocado è indicato per ogni tipo di regime alimentare, anche i più delicati. Ricco di grassi ma povero di zuccheri, è particolarmente raccomandato a chi soffre di livelli alti di colesterolo, perché aiuta a favorire l’assorbimento dei grassi, ma anche ai soggetti affetti di diabete. Inoltre, non contenendo glutine, l’avocado è l’alimento anche per chi soffre di celiachia. L’avocado è davvero il frutto per tutti! Oltre ai benefici che l’avocado riesce a garantire a livello di cellule e tessuti interni, questo frutto è un vero alleato per la bellezza. Aiuta a conservare la naturale lucentezza di capelli e pelle, tanto da essere impiegato anche nei trattamenti di bellezza. Per non parlare poi del suo lato versatile in cucina: puoi utilizzare l’avocado nei modi più disparati, dalla salsa guacamole per antipasti e aperitivi alle salse per primi piatti, contorni così come i dolci. Insomma, l’avocado è il frutto con l’iniziale A che non può assolutamente mancare nella tua dispensa, non solo per il suo gusto particolare e unico ma anche e soprattutto per gli importanti benefici che è in grado di apportare.