fbpx
 In Benessere anziani, Benessere bambini, Benessere donna, Benessere mamme, Benessere uomo, Cibi dal mondo, Curiosità, Dessert alla frutta, Dolci Vegani, Gelati alla frutta, Menu Completi, Ricette, Ricette di stagione, Ricette dolci, Ricette estive, Ricette primaverili, Ricette vegane, Ricette vegetariane, Salute e benessere

L’estate avanza e il caldo si fa sentire! Cresce la voglia di cibi freschi come insalate e macedonie oppure di un bel gelato a merenda o dopo cena. I gelati in commercio però sono ricchi di grassi saturi e contengono additivi, per questo sarebbe meglio optare per qualcosa di più salutare che ti aiuti anche a tenerti in forma. Ma se non vuoi rinunciare al piacere di un buon gelato stando comunque attenta alla linea ecco qui 4 ricette per preparare un delizioso gelato vegano homemade! Il gusto sarà insuperabile e i benefici per la salute innumerevoli.

Gelato Pistacchio e Mandorle

Ricetta gelato vegano Pistacchio e mandorle: scopri il Blog di FruttaWeb

Questo gelato, facile e divertente da preparare, è cremoso e dolce al punto giusto: in una parola, irresistibile! Si prepara utilizzando anacardi, mandorle e pistacchi aggiungendo latte di cocco e sciroppo d’acero. Vediamo passo passo, come realizzarlo!

Procedimento:

1. La notte prima riporre la gelatiera in freezer e ammollare gli anacardi in acqua fredda

2. Il giorno seguente in un robot da cucina a velocità alta unire gli anacardi, il latte di cocco, l’olio, lo sciroppo d’acero, lo zucchero di canna, l’estratto di vaniglia, il sale e i pistacchi sgretolati

3. Riporre nella gelatiera per 30-40 minuti

4. Gli ultimi 30 secondi aggiungere le mandorle tostate, farle incorporare poi spegnere la gelatiera

5. Gustare il gelato immediatamente o conservarlo in freezer fino a 7-10 giorni

Gelato Mirtillo e Lavanda

Gelato vegano mirtillo e lavanda: scopri ricette vegane sul blog di FruttaWeb.com

Questo gelato da realizzare dopo una bella passeggiata nei boschi, dove è possibile trovare mirtilli freschi e lavanda profumata. Entrambi questi due ingredienti vengono poi mixati al latte di cocco che deve essere rigorosamente freddo prima di essere introdotto nella gelatiera.

Procedimento:

1. In una casseruola su fuoco medio mescolare latte di cocco, latte di mandorla e sciroppo d’acero fino a raggiungere una consistenza liscia e omogenea (non portare a ebollizione)

2. Trasferire in un robot da cucina e aggiungere la lavanda e l’estratto di vaniglia, poi miscelare per 30 secondi

3. Fare raffreddare poi riporre il tutto in una ciotola e mettere in freezer per 4 ore

4. Lavare e spremere i mirtilli facendone uno sciroppo, poi metterli sul fuoco assieme allo zucchero di canna per 15-20 minuti, fare raffreddare e mettere in freezer

5. Unire i due composti precedentemente preparati nella gelatiera fino a raggiungere una consistenza cremosa

6. Gustare il gelato immediatamente o riporre in freezer per 4-6 ore

Gelato Avocado e Lime

Gelato vegano avocado e lime: scopri ricette vegane sul blog di FruttaWeb.com

Ingrediente chiave, che conferisce cremosità e consistenza a questa ricetta è proprio l’avocado. Il suo sapore si mescola in maniera equilibrata e sorprendente con quello frizzante del lime che rinfreschera anche le giornate più torride. Provale!

Procedimento:

1. La notte prima riporre la gelatiera in freezer

2. Il giorno seguente miscelare tutti gli ingredienti in un robot da cucina fino ad ottenere una consistenza liscia e omogenea

3. Porre il composto nella gelatiera fino a che non diventa cremoso

4. Servire immediatamente o riporre in freezer per 2 ore

Gelato Fragola e Rabarbaro

Gelato vegano Fragola e rabarbaro: scopri ricette vegane sul blog di FruttaWeb.com

L’accoppiata fragola e rabarbaro superera ogni tua aspettativa in questo gelato cremoso e buonissimo che, per essere realizzato, non necessita di una gelatiera. Perfetto per una merenda in collina, immersa nel profumo dei fiori e del vento.

Procedimento:

1. Frullare il rabarbaro e le fragole lasciandoli a pezzetti

2. Aggiungere lo sciroppo d’acero, l’estratto di vaniglia, il latte di cocco e il sale rosa e mescolare il tutto con un robot da cucina

3. Mettere in un contenitore col coperchio e riporre in freezer per 3 ore

4. Tirare fuori 30 minuti prima di servire

Commenti da Facebook

Post suggeriti

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca