Alimentarsi correttamente è alla base di uno stile di vita genuino. E la parola d’ordine per un’alimentazione equilibrata è frazionare. Infatti per garantire energia al nostro corpo durante tutto l’arco della giornata gli esperti consigliano 5 pasti: colazione, pranzo, cena e due merende, una a metà mattina e l’altra a metà pomeriggio. È inoltre stato dimostrato che individui con questa distribuzione dei pasti presentano livelli di colesterolemia, di glicemia e di insulinemia più bassi, una migliore tolleranza al glucosio e sono meno soggetti a malattie cardiovascolari e al diabete. Ecco perché la merenda risulta uno step chiave per una corretta nutrizione. 

Ti proponiamo perciò 4 merende crudiste che ti aiuteranno a rivalutare l’importanza di questo pasto con la loro originalità e gustosità

Barrette energetiche

Nelle giornate più stressanti al lavoro e a casa, puoi piacevolmente ricaricarti con queste barrette homemade a base di ciliegie e bacche di goji. Questi due frutti dal colore rosso acceso, oltre ad essere ricchi di antiossidanti, hanno anche importanti proprietà anti-età.

Procedimento:

1. In un robot da cucina miscelare le mandorle e le noci. Poi aggiungere le bacche di goji, i datteri, l’estratto di vaniglia e la polvere di cannella e mescolare fino a quando non siano ben uniti tra loro.

2. Aggiungere le ciliegie e la polvere di cioccolato fondente.

3. Mettere l’impasto sulla carta da forno e trasferirlo su un tagliere, poi compattarlo a rettangolo e con un mattarello stenderlo fino ad uno spessore di 1,20 cm.

4. Togliere l’impasto dalla carta da forno e tagliarlo in barrette.

Smoothie all’arancia

Il mix che non ti aspetti e un gusto travolgente. Succo d’arancia, banana, latte di mandorla e un goccio di vaniglia rendono questa delizia gelata una perfetta combinazione di aspro e dolce senza l’aggiunta di zucchero e aromi artificiali.

Procedimento:

1. Sbucciare le banane, metterle in un contenitore ermetico e metterle in freezer per una notte.

2. Spremere le arance.

3. Mettere le banane, la scorza d’arancia, il succo d’arancia, il latte di mandorla, l’estratto di vaniglia e il ghiaccio in un frullatore e frullare fino ad ottenere una consistenza liscia.

Mousse di Avocado al cioccolato fondente

Talvolta rinunciare ai latticini può essere faticoso, soprattutto se si pensa ad una bella mousse cremosa. Ma con questa ricetta la tua merenda sarà davvero golosa e totalmente vegan grazie alla consistenza burrosa dell’avocado.

Procedimento:

1. Inserire tutti gli ingredienti all’interno del mixer: la polpa dell’avocado, la polvere amara di cioccolato fondente, lo sciroppo d’acero, la vaniglia, il latte di cocco e un pizzico di sale.

2. Frullare tutti gli ingredienti ad alta velocità fino ad ottenere una consistenza liscia.

3. Conservare in frigorifero per 30-45 minuti poi gustare.

Ghiacciolo Bicolore

In un caldo pomeriggio estivo cosa c’è di meglio di un bel ghiacciolo? Un ghiacciolo bicolore! fragole, ananas e mango si incontrano per dare vita a uno spuntino esotico e rinfrescante e soprattutto a basso contenuto calorico. Provalo, è facilissimo da preparare e te ne innamorerai.

Procedimento per la parte gialla:

1. Frullare mango e ananas fino ad ottenere una consistenza liscia.

Procedimento per la parte rossa:

1. Spremere le arance.

2. Frullare fragole e succo d’arancia fino ad ottenere una consistenza liscia.

Procedimento per l’assemblaggio:

1. Negli stampi da ghiaccioli alternare cucchiaiate di smoothie giallo e rosso poi mettere gli stampi in freezer.

2. Dopo 30 minuti inserire il bastoncino di legno e lasciarli congelare fino a che non saranno completamente solidi.

Commenti da Facebook

Post suggeriti

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca