In Minestre, Primi vegetariani, Ricette, Ricette autunnali, Ricette di stagione, Ricette estive, Ricette per portata, Ricette primaverili, Risotti vegetariani, Secondi light, Secondi veloci

Sodio, potassio, fosforo, magnesio, ma anche ferro e quindi acido folico, sono i più importanti minerali di cui sono ricchi tutti gli asparagi. È proprio per questo che si rendono adatti ad una sana e varia alimentazione. Ma come cucinarli? Gli asparagi sono abbastanza semplici da cucinare e si adattano molto bene sia alla pasta che al riso, alle uova e alla carne. Sono ottimi nelle zuppe e fritti. Oggi abbiamo deciso di condividere con voi 5 ricette con gli asparagi buonissime!

5 Ricette con gli Asparagi

asparagi freschi

Ricette con gli asparagi

Cosa sono gli asparagi

È considerato asparago sia il germoglio commestibile della pianta, sia la pianta stessa, che i botanici conoscono come Asparagus Officinalis, una Liliacea dalle proprietà incredibili. Ne esistono diverse varietà sul mercato, verde, bianca e violetta.

Come cucinare gli asparagi

La preparazione degli asparagi è generalmente semplice. Solitamente la parte dell’asparago che si consuma è quella finale del gambo, mentre la porzione restante si cestina, a meno che non la si impieghi in minestre o zuppe. Ecco i passaggi da seguire:

  1. Come primo passaggio, è necessario mondare bene i vostri asparagi.
  2. Procedete pulendoli in maniera adeguata, magari servendovi di un pelapatate e prestando particolare attenzione al gambo.

Durante questo procedimento ricordatevi di tenere presente la varietà, la grandezza e la qualità degli asparagi che avete acquistato.

Le 5 ricette con gli asparagi!

  • Risotto agli asparagi
  • Frittata di asparagi
  • Pasta agli asparagi
  • Asparagi e uova
  • Asparagi verdi saltati

Risotto agli asparagi

risotto agli asparagi

  • Difficoltà: facile
  • Tempo di preparazione: 1 ora circa
  • Dosi per: 4 persone

Ingredienti:

  • 320 gr di riso
  • 300 gr di asparagi
  • 150 gr di stracchino
  • 1 scalogno
  • 30 gr di burro

Procedimento:

  1. Sale, pepe, olio extravergine di oliva, brodo vegetale Q. b.
  2. Lavate e pulite accuratamente gli asparagi.
  3. Raccogliete gli asparagi puliti a mazzetta con dello spago da cucina.
  4. Riempite una pentola alta e stretta con 4 l di acqua. Posizionate gli asparagi al suo interno verticalmente: i gambi si lesseranno nell’acqua e le pone suoneranno con il vapore. Lasciateli cuocere fino a quando saranno morbidi.
  5. Tagliate gli asparagi a cubetti.
  6. Tritate lo scalogno e cuocetele per 10 minuti a fuoco basso in un tegame con olio e burro.
  7. Aggiungete il riso e fatelo tostare per un paio di minuti continuando a mescolare.
  8. Aggiungete il vino bianco e lasciatelo sfumare.
  9. Quando il vino sarà stato assorbito aggiungete un po’ di brodo vegetale.
  10. Aggiungete lo stracchino a metà cottura.
  11. Poco alla volta continuate ad aggiungere il brodo vegetale fino alla completa cottura del riso.
  12. Aggiungete pepe e sale.

Frittata di asparagi

frittata agli asparagi

  • Difficoltà: facile 4 persone
  • Tempo di preparazione: 1 ora circa
  • Dosi per: 4 persone

Ingredienti:

  • 800 gr di asparagi
  • 150 gr di scamorza affumicata
  • 40 gr di burro
  • 6 uova medie
  • 1 porro
  • 1 cucchiaio di Erba cipollina tritata
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • Pepe e sale Q. b.

Procedimento:

  1. Lavate e pulite accuratamente gli asparagi.
  2. Raccogliete gli asparagi puliti a mazzetta con dello spago da cucina.
  3. Riempite una pentola alta e stretta con 4 l di acqua. Posizionate gli asparagi al suo interno verticalmente: i gambi si lesseranno nell’acqua e le pone suoneranno con il vapore. Lasciateli cuocere fino a quando saranno morbidi.
  4. Tagliate gli asparagi a cubetti.
  5. Fate sciogliere il burro in un tegame. Pulite il porro, tagliatele a fettine sottili e aggiungetelo al burro. Salate e pepate.
  6. Dopo qualche minuto aggiungete gli asparagi e lasciate cuocere per qualche minuto.
  7. In un recipiente sbattete le uova con il pepe, il formaggio grattugiato, la provola affumicata tagliata a dadini, l’erba cipollina. Aggiungete le verdure nel tegame.
  8. Amalgamate bene.
  9. Fate scaldare un po’ d’olio in una padella antiaderente. Aggiungete il composto di uova e fate cuocere la frittata per un paio di minuti. Quando i lati cominceranno a diventare dorati, curatela.
  10. Quando sarà pronta servitela calda.

Pasta agli asparagi

pasta agli asparagi

  • Difficoltà: facile
  • Tempo di preparazione: circa 40 minuti
  • Dosi per: 4 persone

Ingredienti:

  • 700 gr di asparagi freschi
  • 80 gr di scalogno
  • 3 gr di timo
  • Sale, pepe, parmigiano Q. b.

Procedimento:

  1. Mettete sul fuoco una pentola di acqua calda e, quando bolle, aggiungete il sale.
  2. Lavate e pulite accuratamente gli asparagi.
  3. Raccogliete gli asparagi puliti a mazzetta con dello spago da cucina.
  4. Riempite una pentola alta e stretta con 4 l di acqua. Posizionate gli asparagi al suo interno verticalmente: i gambi si lesseranno nell’acqua e le pone suoneranno con il vapore. Lasciateli cuocere fino a quando saranno morbidi.
  5. Tagliate gli asparagi a cubetti.
  6. Tritate finemente lo scalogno. Aggiungete l’olio e fate soffriggere lentamente lo scalogno.
  7. Aggiungete gli asparagi, poi salate e pepate e fate cuocere per 15 minuti a fuoco medio.
  8. Cuocete la pasta. Quando sarà pronta aggiungetela alla padella con gli asparagi.
  9. Aromatizzare con foglioline di timo e parmigiano.

Asparagi e uova

  • Difficoltà: facile
  • Tempo di preparazione: 1 ora circa
  • Dosi per:   4 persone

Ingredienti:

  • 1,6 kg di asparagi
  • 4 uova medie
  • 15 gr di burro
  • Pepe Q. b.

Procedimento:

  1. Lavate e pulite accuratamente gli asparagi.
  2. Raccogliete gli asparagi puliti a mazzetta con dello spago da cucina.
  3. Riempite una pentola alta e stretta con 4 l di acqua. Posizionate gli asparagi al suo interno verticalmente: i gambi si lesseranno nell’acqua e le pone suoneranno con il vapore. Lasciateli cuocere fino a quando saranno morbidi.
  4. Preparate le uova al tegamino: sciogliete il burro in una padella e adagiatevi le uova senza romperle. Secondo cuocerli all’occhio di bue.
  5. Adagiate gli asparagi a raggera su una padella coprendoli con le uova.
  6. Salate e pepate.
  7. Cuocete a fuoco basso e servite gli asparagi con le uova ancora caldi.

Asparagi verdi saltati

asparagi in padella

  • Difficoltà: facile  4 persone
  • Tempo di preparazione: circa 30 minuti
  • Dosi per: 4 persone

Ingredienti:

  • Asparagi fritti: 250 gr di asparagi, 100 gr di pangrattato, 2 uova, 20 gr di latte, 500 gr di olio di semi
  • Salsa aioli: 2 gr di aglio, 30 gr di succo di limone, 2 tuorli, 300 gr di olio di semi, sale e pepe Q. b.

Procedimento:

  1. Salsa aioli: tagliate a metà gli spicchi d’aglio ed eliminare la parte centrale; spremere il succo di limone e filtratelo; mettete il composto in un mixer ad immersione e frullate; Aggiungete il sale, il pepe, i tuorli, l’olio a filo continuando a frullare.
  2. Asparagi fritti: lavate e pulite accuratamente gli asparagi; sbattete in una ciotola le uova con il latte; passate nell’uovo appena sbattuto insieme al latte, poi nel pangrattato è di nuovo nell’uovo; friggeteli nell’olio caldo a 180°C.

Commenti da Facebook

Post suggeriti

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca