fbpx
 In Antiossidante, Approfondimenti, Approfondimenti vari, Bellezza, Benessere anziani, Benessere bambini, Benessere donna, Benessere mamme, Benessere uomo, Cibi dal mondo, Curiosità, Dessert alla frutta, Disintossicante, Drenante, Frullati, Gelati alla frutta, Proprietà di frutta e verdura, Ricette, Ricette dolci, Ricette per portata, Salute e benessere

Direttamente dalla foresta Amazzonica, le bacche di açai o acai (si pronuncia assaì) sono considerate il frutto tropicale più nutriente in assoluto. Spuntano in grappoli in cima ad una varietà di palma (Euterpe oleracea) che cresce solo tra Panama ed il nord del Brasile. Le bacche vengono raccolte principalmente nei mesi secchi, tra luglio e dicembre, esclusivamente a mano. I frutti violacei vengono quindi immediatamente lavorati per evitare che perdano le loro proprietà nutritive.

Sei pronto a scoprire tutto sull’açai superfrutto del Brasile?

Stando alla scala Orac, che valuta la capacità antiossidante dei cibi, le bacche di açai si contendono i primi posti della classifica insieme a bacche di goji e mirtilli.

Oltre ad un elevato numero di flavonoidi, in particolare di antocianine, l’açai contiene anche ferro, fosforo, potassio, acidi grassi (quali Omega 6 ed Omega 9) e calcio. Da non dimenticare anche l’elevata quantità di vitamine A, B1 e B2, C ed E.

Acquista Bacche di Acai OnlineBacche di Açai

Açai, il frutto degli sportivi!

L’açaì è diventato famoso tra gli sportivi come integratore sano, perché dà energia ed è ricco di nutrienti naturali. Tuttavia la sua notorietà è anche dovuta dal suo essere un ottimo alleato per chi vuole dimagrire. L’alto contenuto di fibre ha un elevato potere saziante e favorisce l’eliminazione delle tossine e delle sostanze di scarto, mentre gli aminoacidi essenziali velocizzano il metabolismo aiutando a bruciare più rapidamente i grassi in eccesso.

Inoltre, come se tutto questo non fosse già sufficiente, l’açai aiuta ad aumentare le difese immunitarie e a ridurre il colesterolo cattivo (grazie agli stenoli vegetali).

Energia Vegetariana per lo Sport

Queste super bacche sono anche un ottimo alleato per chi ha poco tempo, bastano infatti uno smoothie o una, ormai famosissima, acai bowl per fare il pieno d’energia 100% naturale in pochi minuti. La polpa difatti fornisce un mix perfetto di vitamine, sali minerali, acidi grassi, fibre e soprattutto antiossidanti.

La polpa di açai, tra gusto, energia e salute.

Il modo migliore per consumare l’açaì è assaporarne la polpa che viene surgelata poche ore dopo il raccolto, allo scopo di conservarne intatte le proprietà ed i valori nutrizionali, che altrimenti verrebbero alterati.

Una volta scongelata, la polpa può venire consumata al naturale oppure con l’aggiunta di pezzi di frutta fresca e cereali. Si può anche usare come base per preparare frullati, smoothies, sorbetti e gelati. Sul nostro blog trovi tante gustose ricette!



Açai usi in cucina

Commenti da Facebook

Post suggeriti

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca