In Approfondimenti

CITRUS POWER SuperJuice Bio

con Probiotici e vitamina C

Perfetto a colazione e come elisir del mattino, è studiato per favorire l’equilibrio del microbioma e per dare all’organismo tutta la vitamina C di cui ha bisogno. Arricchito da un probiotico vegano di altissima qualità, unisce la freschezza del pompelmo e del limone alla vitalità del miele e alle virtù del sale dell’Himalaya.

Probios significa “per la vita” e i probiotici sicuramente ci aiutano a vivere meglio. Questi microrganismi contribuiscono a regolare e ripristinare il delicato equilibrio della flora batterica, restituendo salute all’intestino. E quando questo importantissimo organo, definito anche secondo cervello, è al pieno delle sue funzioni proviamo una generale sensazione di benessere, il nostro sistema immunitario è più forte e ci sentiamo più carichi di energia.

Probiotici: come e quando

L’intestino è gonfio o infiammato? Sei in un periodo di stress e fatica e anche la pancia ne risente? È il momento di chiedere rinforzi ai probiotici. Questi microrganismi fanno già parte della nostra flora batterica. Sono loro a riportare ordine nell’ecosistema intestinale, contrastando il proliferare dei batteri nocivi e disturbi come la disbiosi. Per ricaricare la tua scorta di probiotici, puoi introdurre nella dieta cibi fermentati o integratori alimentari specifici. Esistono tantissime varietà di probiotici e il medico o il nutrizionista ti consiglierà la tipologia più indicata per te. In ogni caso, è fondamentale scegliere probiotici resistenti ai succhi gastrici, in grado di arrivare vivi e attivi fino all’intestino.

Scopri quattro benefici dei probiotici

1) Rinforzare le difese immunitarie

Il 70% del sistema immunitario risiede nell’intestino. Ai primi freddi o nei periodi di particolare affaticamento, quando le difese tendono a indebolirsi, i probiotici aiutano a rimettere in sesto l’intestino e il sistema immunitario.2

2) Illuminare la pelle

Intestino e pelle sono direttamente collegati. Entrambi sono organi emuntori e fra le loro funzioni hanno anche quella di eliminare le tossine. Quando l’intestino è sovraccarico, magari a causa di abitudini alimentari sbagliate, la pelle ne risente. Il colorito è spento, la cute è poco vitale e possono comparire rossori e irritazioni. I probiotici aiutano ad alleggerire e riattivare l’intestino e di conseguenza la pelle è più sana e luminosa. Perché la bellezza nasce da dentro!

3) Digerire meglio

Se il microbioma è squilibrato, l’intestino fa fatica a digerire. È un segnale che dobbiamo fare qualcosa per migliorare l’alimentazione. Magari prenderci una pausa detox, fare un po’ di depurazione e introdurre i probiotici, che ristabilendo l’equilibrio della flora batterica favoriscono anche la digestione.

4) Ricaricare le energie

Un intestino gonfio e appesantito smaltisce a fatica le tossine e questo si ripercuote sulla nostra vitalità. Con i probiotici l’intestino si alleggerisce e riattiva le sue funzioni. E noi ci sentiamo di nuovo carichi di energia, voglia di fare e buonumore.

Probiotici e Prebiotici: la coppia perfetta

I probiotici sono batteri vivi che contribuiscono a ripopolare la flora batterica. Il loro nutrimento è costituito dai prebiotici che li aiutano a vievere e proliferare. Per la salute dell’intestino impariamo quindi a associare probiotici e prebiotici: questi ultimi si trovano negli alimenti ricchi di fibre solubili, come legumi, frutta secca, kiwi, cicoria, asparagi e mele.

Quali sono i cibi prebiotici?

Ecco quali alimenti introdurre nella tua dieta per garantire a intestino e organismo una scorta ottimale di probiotici.

Alimenti fermentati

Fra i più conosciuti c’è il kefir, bevanda fermentata di origini antichissime, che unisce ai probiotici molti sali minerali e le vitamine del gruppo B, preziose per il sistema immunitario. Anche il miso, pasta fermentata ottenuta da fagioli gialli è delizioso da gustare in mille modi, ed è un’ottima fonte di probiotici. Il kombucha è una bevanda fermentata preparata con tè verde o tè nero ed oltre ad essere una miniera di probiotici è ricca di antiossidanti e in Cina, dove la si consuma da millenni, è considerata miracolosa. Da non dimenticare i crauti, che si preparano con il cavolo cappuccio fermentato, e il temphe, che si ricava dalla fermentazione della soia gialla ed ha un’alta concentrazione di probiotici, vitamina B12 e omega 3.

Commenti da Facebook

Post recenti
%MINIFYHTMLad8044bcc544a1eef8bddb68f2b195aa16%

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca