In Antiossidante, Approfondimenti, Approfondimenti vari, Disintossicante, Drenante, Proprietà di frutta e verdura, Ricette, Salute e benessere

Il Durian è un frutto tipico del Sud Est Asiatico ed ha un odore così intenso e sgradevole da scoraggiare anche più temerari dall’assaggiarlo. In realtà il Durian in zone come la Thailandia, la Malesia e la Cambogia è considerato una vera specialità ed è venduto a caro prezzo! Ma che sapore ha il Durian? E quali sono le sue proprietà? Scoprirlo leggendo l’articolo!

Durian: proprietà del frutto che puzza ma ha un sapore buonissimo

durian fresco

Proprietà del Durian

Nonostante il suo odore risulti molto particolare ed il sapore non piaccia a tutti, il Durian è un validissimo alleato per la salute. Cosa contiene? Vitamine A, C e del gruppo B e ancora betacarotene, alfa carotene e tanti minerali, dal ferro al magnesio passando per potassio, zinco, fosforo, sodio, manganese, calcio, potassio e rame; molto ricco di antiossidanti e proteine, contiene anche una grande quantità di flavonoidi, triptofano e antociani.

Tutti questi elementi nutrizionali ne fanno un potente antivirale (in questi casi si usano le foglie in infusione) oltre che un ottimo alleato per la digestione grazie al suo alto contenuto di fibre (ne consegue anche una prevenzione per flatulenza, indigestione, stipsi e bruciori di stomaco).

Ricchissimo di antiossidanti, il durian è perfetto anche contro l’invecchiamento della pelle oltre che funzionale per il sistema nervoso. Benefico per combattere la tiroide, l’emicrania e riesce a regolare la quantità di zuccheri nel sangue ed il livello di LDL (colesterolo cattivo) e la pressione del sangue contrastando così ictus, arteriosclerosi e attacchi cardiaci. Molto digeribile, il durian e tutte le sue proprietà ne fanno un alimento molto indicato anche per i bambini, soprattutto per quelli sottopeso, da utilizzare così come integratore; è utile infatti anche per combattere l’anemia. Secondo le credenze infine, sarebbe anche un potente afrodisiaco che inciderebbe positivamente sulla fertilità maschile.

Caratteristiche del Durian

durian fresco

Il sapore e la forma

Il Durian è un frutto tipico de Sud Est Asiatico, appartiene alla famiglia delle Malvaceae e il suo nome deriva dal malese e significa “frutto spinoso”. Il Durian ha una forma tondeggiante e una buccia dura ricoperta di spine, di colore verde o marrone. Ha un odore intenso e sgradevole ed un gusto molto dolce e piccante allo stesso tempo. La polpa di questo frutto ha un colore giallo scuro e una consistenza burrosa.

Come tagliarlo

  • Indossare dei guanti protettivi
  • Tagliare la buccia con un coltello
  • Aprire il durian a metà
  • Eliminare i semi e i baccelli

acquista online frutta e verdura

Come utilizzarlo in cucina

Poco amato dagli stranieri e vera specialità per i locali, generalmente il durian viene consumato al naturale ma può essere utilizzato anche come ingrediente per salse e condimenti o per arricchire budini, yogurt, gelati e patatine. Anche i suoi semi sono commestibili: basta tostarli o lessarli e infine saltarli in padella. La polpa può essere anche cotta in padella e servita come contorno così come utilizzata per preparare ricette di torte e biscotti. A chi lo assaggia per la prima volta consigliamo di assaggiarlo sotto forma di dolce, sciroppo, caramelle e cioccolatini ripieni, perché queste preparazioni ne neutralizzato quasi l’odore.

Commenti da Facebook

Post suggeriti

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca