In Antiossidante, Approfondimenti, Approfondimenti vari, Disintossicante, Drenante, Proprietà di frutta e verdura, Ricette, Salute e benessere

Le fragole sono un frutto buonissimo e ricco di proprietà benefiche. Frutto primaverile dal sapore dolce e succoso, sono versatili in cucina, utilizzate soprattutto per preparare torte, crostate e marmellate. Questo frutto è originario dell’Europa, infatti i primavera è possibile trovarne nei boschi siti sul nostro territorio. Scopriamo insieme tutte le proprietà e i benefici della fragola, il frutto più amato da adulti e bambini.

Le proprietà e i benefici della fragola, il frutto più amato

fragole fresche

Fragola: proprietà e benefici

Le fragole, oltre a essere buonissime, sono ricche di proprietà e benefici. Innanzitutto, le Fragole contengono acido gallico, un acido fenolico che vanta proprietà antiossidanti e neuro-protettive. Grazie alle loro proprietà antiossidanti, le Fragole proteggono il nostro corpo da malattie cardiovascolari, riducendo l’ossidazione del colesterolo cattivo. Alcuni studi hanno dimostrato che sono dei potenti antinfiammatori naturali, capaci di risolvere complicazioni dovute a infiammazioni croniche. Oltre ad essere un antiossidante e un antinfiammatorio naturale, le fragole hanno anche un effetto depurativo e drenante. Secondo alcuni studi, inoltre, le fragole riducono il rischio di sviluppare patologie oncologiche.

Ricapitoliamro i benefici delle fragole!

Hanno un effetto neuro-protettivo
Hanno un effetto benefico sul sistema cardiovascolare
Hanno un effetto antinfiammatorio
Sono un antiossidante naturale
Sono un depurativo naturale
Riducono il rischio di cancro

Fragole: valori nutrizionali

fragole fresche

Dal punto di vista nutrizionale le fragole apportano circa 32 kcal per 100 gr di prodotto fresco. Inoltre contengono vitamina C, manganese, potassio, fosforo, iodio e filati. Le fragole sono ricche di composti fenolici, come l’acido gallico, e di antocianine, a cui si deve il colore rosso tipico di questi frutti.

Periodo e stagionalità

Le fragole possono ormai essere gustate tutto l’anno grazie alle coltivazioni in serra e grazie alla possibilità data dall’e-commerce di acquistarle anche da paesi stranieri o da siti come FruttaWeb, che permettono di avere sulla propria tavola frutti freschi e gustosi. Le fragole fresche possono essere acquistate da aprile a giugno e si riconoscono perché hanno un colore rosso brillante, sono sode e prive di ammaccature; evitate di acquistare fragole troppo morbide o senza picciolo.La stagionalità delle fragole dipende ovviamente anche dal luogo in cui sono piantate. In Italia ad esempio è facile iniziare a trovarle nei banchi dei supermercati all’inizio della primavera, anche a fine febbraio, nel sud dello stivale; chi vive al nord deve invece aspettare fino ad aprile. Come conservarle una volta acquistate? Dentro un contenitore ermetico con carta assorbentepossono durare fino a 3 giorni, lontane dalla luce del sole.

acquista online frutta e verdura

Fragoline di bosco

Le fragoline di bosco hanno dimensioni più ridotte, sono molto dolci e possono essere consumate in tanti modi diversi. Le fragoline di bosco apportano solo 27 kcal per 100 gr, sono ricche di vitamina C e di Sali minerali. Essendo molto delicate, andrebbero consumate appena raccolte, ma possono essere anche congelate e conservate più a lungo. Vengono molto utilizzate per condire torte e gelati, oppure nello yoghurt insieme al muesli.

Fragole: usi in cucina

Perché non usare le fragole anche per insaporire primi piatti? Ecco una ricetta vegana molto particolare per stupire: il risotto con le fragole. Preparate 1 l del classico brodo vegetale e tagliate a pezzetti 250 g di fragole. Soffriggete un quarto di cipolla nell’olio, fate tostare il riso e sfumate con un bicchiere di vino bianco; evaporato l’alcol aggiungete le fragole e iniziate a cuocere il riso aggiungendo man mano il brodo. A fine cottura aggiustate di sale e servite.Chi ama le zuppe può invece optare per una zuppa di zucchine, menta e fragole. Ecco come prepararla. Tagliate a pezzi 2 zucchine grandi, 1 avocado e 5 pomodori Piccadilly; tritate una manciata di menta e spremete il succo di 2 arance. Mettete tutti questi ingredienti nel frullatore aggiungendo 1 tazza di fragole, sale, 1 spicchio di aglio, un pizzico di cannella e qualche goccia di aceto balsamico: frullate e servite a temperatura ambiente o, in estate, dopo aver fatto riposare in frigo.

Commenti da Facebook

Post suggeriti

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca