In Approfondimenti, Primi leggeri, Primi veloci, Ricette, Ricette autunnali, Ricette di stagione, Ricette invernali, Secondi leggeri, Secondi light

Ecco tanti modi per presentare i vostri piatti a base di funghi champignon sulle vostre tavole, non solo sono ricchi di minerali come potassio e magnesio, ma sono anche molto utili per perdere peso in quanto non contengono grassi e sono poco calorici.

Questi tipi di funghi sono buoni in tutte le salse! Vediamo insieme 5 ricette:

Baci di Champignon

funghi champignon

Tempo di preparazione:  40 minuti
Difficoltà: facile
Dosi per: 6 persone

Ingredienti:

  • Parmigiano reggiano: 40 gr
  • Ricotta: 200 gr
  • Funghi champignon cappelle: 24
  • Sale, pepe nero e pepe bianco: q.b
  • Olive nere denocciolate: 8
  • Pomodori secchi: 4
  • Salvia: 2 foglie
  • Erba cipollina: 4 fili
  • Rosmarino: q.b
  • Pinoli: 20 gr

Procedimento:

  1.  Lavorate la ricotta fino ad ottene una crema liscia. Aggiungete il formaggio grattuggiato, il sale e il pepe, infine mescolate il tutto.
  2. Dividete il composto in due ciotole diverse
  3. In una padella tostate i pinoli per renderli più croccanti, poi metteteli nel mixer con le erbe aromatiche, l’erba cipollina, il rosmarino, la salvia e per finire sale e pepe. Frullate fino ad ottenere un composto cremoso.
  4. Aggiungete il composto ad una delle due ciotole con la ricotta e mescolate.
  5. Mettete il composto in frigo per 30 minuti
  6. Nella ciotola restante aggiungete il composto fruttato fatto da pomodori secchi ed olive nere. Insaporite il tutto e mescolate per amalgamare gli ingredienti, poi mettete il frigo per 30 minuti.
  7. Pulite i funghi e metteteli su un tagliere.
  8. Prendete la crema dal frigo, mescolatela per amalgamarla e mettete il tutto in un sac-à-poche per poi riempire le cappelle. Alternate le due creme.
  9. Unite le cappelle a due a due e servite il vostro piatto.

Crostini con paté di funghi champignon

crostini funghi bruschetta mushroom

Tempo di preparazione:  20 minuti
Difficoltà: facile
Dosi per: 12 crostini

Ingredienti:

  • Vino bianco: 30 ml
  • Scalogno: 50 gr
  • Funghi Champignon: 250 gr
  • Robiola: 100 gr
  • Gherigli di noci: 40 gr
  • Sale e pepe: q.b
  • Timo: q.b
  • Baguette: 200 gr
  • Olio extraverine: q.b

Procedimento:

  1. Tagliate la vostra baguette a fette spesse fino ad ottenere 12 fettine, poi disponetele sulla carta forno e versate l’olio.
  2. Infornateli a 240°C per 2-3 minuti in modalità grill, fino a farli ottenere una colorazione dorata.
  3. Pulite i funghi, raschiate bene per eliminare le tracce di terra ed eliminate la parte terminale del gambo. Tagliateli nel senso della lunghezza in modo che siano fette sottili.
  4. Tritate finemente lo scalogno e fatelo appassire sulla fiamma per 5-6 minuti, mescolando di tanto in tanto.
  5. Unite i fughi allo scologno, sfumate con il vino bianco e regolate con sale e pepe.
  6. Lasciate cuocere il tutto per 10 minuti. Finita la cottur, trasferite i funghi cotti in un recipiente alto aggiungendo la robiola ed i gherigli di noci.
  7. Mixate il tutto fino ad ottenere una crema compatta.
  8. Sulle bruschette e spalmate la vostra crema o paté e servite i vostri crostini.

funghi freschi acquista online

Teste di champignon

teste di funghi

Tempo di preparazione:  40 minuti
Difficoltà: facile
Dosi per: 4 porzioni

ingredienti:

  • Parmigiano reggiano: 40 gr
  • Funghi champignon: 270 gr
  • 1 spicchio d’aglio
  • Prezzemolo: 2 ciuffi
  • Brodo vegetale: 50 ml
  • Sale e pepe nero: q.b
  • Mollica di pane: 30 gr

Procedimento:

  1. Prima di tutto pulite i funghi eliminando la terra e passandoli sotto l’acqua corrente, poi asciugateli. Eliminate il gambo dalla testa, cercando di non rompere il cappello.
  2. Grattate i gambi e tagliateli finemente.
  3. Fate soffriggere l’aglio intero, aggiungete i gambi e fateli rosolare per 5 minuti. Togliete l’aglio a fine cottura
  4. In un mixer tritate la mollica di pane
  5. Quando i funghi saranno cotti aggiungeteli alla mollica di pane, unite il prezzemolo e il formaggio ed infine il brodo per ottenere un’impasto più denso.
  6. Sale e pepe sono da aggiungere a piacere.
  7. Spellate le teste degli champignon e riempitele con l’impasto e spennellate con l’uovo.
  8. Rivestite una teglia con la carta forno. Cospargtela di formaggio grattuggiato e olio e infornate in forno statico a 180°C per 20-25 minuti
  9. Il vostro piatto è pronto per essere servito

Funghi champignon fritti

funghi champignon fritti

Tempo di preparazione:  25 minuti
Difficoltà: facile
Dosi per: 4 porzioni

Ingredienti:

  • Funghi champignon: 250 gr
  • Porcini: 220 gr
  • Funghi Pleurotus (orecchioni): 220 gr
  • sale: q.b
  • Pangrattato: 250 gr
  • Farina ”oo”: 150 gr
  • Acqua: 190 ml
  • Olio di semi di arachide: q.b

Procedimento:

  1. Pulite i funghi ed eliminate la base del cespo, poi tagliate i gambi.
  2. Dividete i funghi champignon ed i porcini per il verso della lunghezza
  3. Per preparare la pastella: Unite in una padella farina e acqua per ottenere un composto omogeneo, poi aggiungete il sale.
  4. Fate scaldare l’olio di arachidi in una padella.
  5. Immergete i vostri funghi Pleurotus  nella pastella per intero, poi passateli nella ciotola con il pangrattato.
  6. In un piatto mettete carta assorbente su cui adagiare i funghi fritti e quando l’olio sarà a temperatura di 170°C, friggete i funghi per 3 minuti fino a farli assumere un colore dorato.
  7. Immergete i champignon ed i porcini nella pastella e nel pangrattato per poi friggere anche questi.
  8. Salate il tutto a vostro piacimento e servite.

acquista online frutta e verdura

Quinoa con verdure e champignon

quinoa verdure e funghi

Ecco un piatto dalle mille sfumature in una delle sue varianti sfiziose!

Tempo di preparazione:  40 minuti
Difficoltà: facile
Dosi per: 4 porzioni

Ingredienti:

  • Peperoni rossi: 70 gr
  • Funghi champignon: 100 gr
  • Peperoni gialli: 70 gr
  • Quinoa: 200 gr
  • Acqua: 400ml
  • Cipolle rosse: 100 gr
  • Menta: q.b
  • Sale e pepe: q.b
  • Olio extravergine: q.b

Procedimento:

  1. Tagliate i peperoni a dadini e raschiate i semini interno.
  2. Pulite e tritate le cipolle rosse. Fate lo stesso con le zucchine e i funghi.
  3. In un tegame con un filo di olio, aggiungete le cipolle sfumando lentamente, fino a renderle molto tenere. Mettete i peperoni, poi le zucchine e i funghi. Cuocete il tutto per 5 minuti aggiungendo pepe e sale a piacere.
  4. Per quanto riguarda la quinoa, dopo averla sciaquata, tostatela con un filo di olio e regolate il sale.
  5. Cuocete con acqua il resto della quinoa. Il volumo dell’acqua dovrà essere due volte quello della quinoa.
  6. Unite la quinoa all verdure ed amalgamate. Concludete con le foglie di menta per dar profumo al piatto.
  7. In aggiunta potete usare la curcuma e il curry per rendere il vostro piatto ancora più vivace e colorato.

Commenti da Facebook

Post suggeriti

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca