In Approfondimenti, Ricette, Ricette autunnali, Ricette di stagione, Ricette per portata, Secondi veloci

Sei un’amante dei funghi freschi, ma hai difficoltà a pulirli e cucinarli? Ecco qui dei consigli utilissimi per facilitarti il lavoro e alcune ricette tutte da provare!

Come pulire i funghi freschi:

È opinione comune che i funghi non vadano lavati, sopratutto perchè, durante il lavaggio, assorbirebbero l’acqua. In realtà si possono lavare velocemente sotto l’acqua corrente, asciugandoli subito dopo. Per garantire il controllo e la sicurezza, è bene utilizzare solo i funghi controllati dall’apposito ufficio competente dell’Ausl (Ispettorato micologico del servizio igene alimenti e nutrizione).

funghi freschi acquista online

Ecco i passaggi specifici per una pulizia corretta

  1. Tagliare la base dei funghi
  2. Eliminare la parte terminale con le tracce di terra più grosse
  3. Spazzolare il cappello sopra e sotto
  4. Raschiare con la lama liscia del coltello nel caso in cui si vedano parti di terra indurite
  5. Se il gambo presenta picchiettature, eliminare la parte interessata.
  6. Per eliminare la terra residua,passare un canovaccio umido su tutta la superficie.
  7. Asciugare con carta assorbente
  8. Se si localizzano larve, immergere il fungo in soluzione di acqua e sale. Se le larve sono troppe,buttarli.

Ricette con i funghi freschi:

Strozzapreti funghi e gorgonzola

strozzapreti funghi e gorgonzola

Tempo di preparazione: 40 minuti
Difficoltà: facile
Dosi per: 4 persone

Ingredienti:

  • Funghi chiodini: 300 gr
  • Olio extravergine: 35ml
  • Strozzapreti: 320 gr
  • Latte intero: 60 ml
  • Sale e pepe nero: q.b
  • timo: 1 rametto

Procedimento:

  1. Pulite i funghi e staccate i gambi dal cespo. Fateli bollire per 15 minuti con abbondante acqua.
  2. In una padella fate saltare i funghi per 3-4 minuti ed aggiungete sale e pepe.
  3. Tagliate a dadini il formaggio, mettetelo in una padella e unite il latte per scioglierlo in modo da ottenere una crema liscia. Tenete il tutto da parte.
  4. Ora prendete i strozzapreti e cuoceteli in acqua salata. Scolate al dente e versate nella padella con i funghi
  5. Incorporate la crema al gorgonzola e mescolate il tutto a fuoco lento.
  6. Quando sarà amalgamato, spegnete il fuoco ed aggiungete i pezzetti di gorgonzola rimasti, poi insaporite con il timo.

Scaloppine al vin santo con zucca e funghi misti

Tempo di preparazione: 25 minuti
Difficoltà: facile
Dosi per: 4 persone

Ingredienti:

  • Amido di mais: 100 gr
  • Sale e pepe nero: q.b
  • Scalopine di vitello: 8 fette
  • Rosmarino: 2 rametti
  • Vin santo: 100 ml
  • Olio extravergine: q.b
  • Funghi misti (Finferli,Shiitake, Champignon): 360 gr
  • 1 spiacchio di aglio
  • Zucca mantovana: 300 gr

Procedimento:

  1. Per prima cosa tagliate la zucca eliminando i semini e la parte esterna, poi tagliate la polpa a dadini.
  2. Pulite i funghi di tutte le spece (come spiegato nell’introduzione) e tagliateli a fettine.
  3. Soffriggete, in un tegame, l’aglio sbucciato intero per poi toglierlo subito dopo ed aggiungere la zucca. Fate rosolare per 8 minuti ed insaporite a piacere con pepe e sale.
  4. Alla zucca, una volta pronta, unite i funghi e continuate a cuocere per 12-13 minuti, aggiungendo sale e pepe a piacere.
  5. Sfumate verso fine cottura con il vin santo, poi spegnete e tenete in caldo.
  6. Prendete le fettine di vitello e passatele nell’amido di mais, poi fate rosolare uno spicchio di aglio in una padella e scottatele per 1 minuto per lato.
  7. Sfumate con il vin santo e spegnete il tutto.
  8. Aggiungete le fettine di carne ai funghi e alla zucca, aromatizzate ocn il rosmarino e servite in tavola

acquista online frutta e verdura

Pleurotus alla griglia

pleorotus funghi alla griglia

Tempo di preparazione: 20 minuti
Difficoltà: facile
Dosi per: 4 persone

Ingredienti:

  • Aceto di mele: 1 cucchiaino
  • Funghi Pleurotus (orecchioni): 600 gr
  • Olio extraverine: 60 ml
  • Succo di limone: 10 ml
  • Scorza di limone: q.b
  • Sale: q.b
  • Menta: 6 foglie
  • Songino: q.b
  • Limoni a fette sottili: q.b

Procedimento:

  1. Per prima cosa pulite i funghi, separate i gambi dal cespo e tenete da parte i cappelli interi per la cottura.
  2. Tritate Le foglie di menta ed aggiungetele all’olio di oliva in una ciotola, aggiungete il succo di limone, sale, 1 cucchiaio di aceto di mele e la scorza.
  3. Con una frusta amalgamate il tutto e tenete da parte l’emulsione.
  4. Ora, prendete i cappelli dei funghi e fateli cuocere per qualche minuto da entrambi i lati.
  5. A fine cottura mettete i funghi su un piatto da portata ed insaporite con l’emulsione preparata in precedenza. I vostri funghi sono pronti per essere serviti.

Commenti da Facebook

Post suggeriti

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca