In Antiossidante, Approfondimenti, Approfondimenti vari, Curiosità, Proprietà di frutta e verdura, Ricette

Il Broccolo romanesco

Il broccolo romanesco può essere chiamato anche broccolo romano, cavolo romano o cavolo romanesco. È una delle tante varietà di cavolo broccolo presenti in Italia, di cui si mangiano solo le inflorescenze non ancora mature e non le foglie.

Il cavolo romanesco è molto diffuso e consumato nelle campagne romane da secoli. Sono famosi i versi del poeta romano Giuseppe Gioacchino Belli, che nel suo sonetto Er Testamento Der Pasqualino scrive di un ortolano di nome Torzetto che coltivava e commerciava cavoli romaneschi. Torzetto era in relazione al torso del broccolo.

Il cavolo romano somiglia nella forma a un cavolfiore. Ciò che cambia sono il colore e la struttura: infatti è verde chiaro e piramidale. È costituito infatti da piccole rosette che si ripetono con regolarità diventando sempre più piccole. In matematica potremmo dire che broccolo romano è un frattale, cioè un oggetto dotato di omotetia interna: la sua forma globale si ripete ugualmente con diverse dimensioni.

Il broccolo romano è ricco di antiossidanti e vitamina C ed è presente sul mercato da ottobre a marzo.

Come cucinare il cavolo romanesco

Il broccolo romanesco può essere usato da solo, come contorno o per condire altri piatti.

il modo più comune per mangiarlo è lessato in acqua salata e una volta scolato basta aggiungere un filo d’ olio.

Ricetta: broccolo romano saltato in padella

Ingredienti per 1 persona:

  • 200 g di broccolo romanesco
  • 10 g di olive taggiasche
  • 2 filetti di acciughe sott’olio
  • mezzo spicchio di aglio
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.
  • peperoncino q.b.

Preparazione

  1. Pulite e tagliate il broccolo eliminando le foglie.
  2. Fate bollire dell’acqua leggermente salata e fate cuocere il broccolo per circa 10m.
  3. Scolatelo conservando mezzo bicchiere di acqua di cottura.
  4. In una padella mettete le acciughe, l’aglio tritato e l’olio 2 minuti, quindi unite il broccolo romano e fatelo saltare per 3 minuti.
  5. Aggiungete le olive, un pizzico di peperoncino, il sale e fate saltare qualche altro minuto fino a completare la cottura.
  6. Aggiungete uno o due cucchiai dell’acqua di cottura dei broccoli, in caso di bisogno.
  7. Spegnete il fuoco e regolatelo di pepe.

Acquista Online su FruttaWeb.com oltre 1.300 varietà di frutta e verdura fresca da tutto il mondo

Commenti da Facebook

Post recenti
%MINIFYHTMLc5a5686a35cf72b3c496033031aaafda16%

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca