fbpx
 In Antiossidante, Antipasti vegetariani, Approfondimenti, Approfondimenti vari, Benessere anziani, Benessere bambini, Benessere donna, Benessere mamme, Benessere uomo, Cibi dal mondo, Curiosità, Disintossicante, Drenante, Home Page, Proprietà di frutta e verdura, Ricette, Ricette per portata, Ricette vegane, Ricette vegetariane, Salute e benessere

Il Kale è un tipo di cavolo, anticamente molto usato che da alcuni anni sta prepotentemente tornando alla ribalta. Le sue foglie possono essere verdi o viola con mille tonalità e hanno generalmente una forma riccia su un gambo duro e fibroso. I suoi benefici e le sue proprietà sono tutte indistintamente supportate dalla scienza e per questo oggi il cavolo riccio sta prendendosi una rivincita, tanto da essere considerato il supercibo del futuro.

Consumato come cibo di tendenza in particolare a New York, dove si mangia in grandi quantità ed in mille ricette, Il kale è la nuova mania gastronomica degli americani, tanto che nel 2013 negli Stati Uniti le vendite hanno registrato un incremento 40%.

Kale: il supercibo delle star

Scopri tutti i segreti del cavolo riccio

Non è un caso che tantissime star salutiste e chef gourmet abbiano fatto di questo prodotto un credo personale. Se da una parte contiene pochissime calorie ed è quindi molto indicato nelle diete dimagranti, sono le sue proprietà nutritive a renderlo uno dei cibi più benefici conosciuti sulla terra. Anne Hathaway, una delle attrici più voga del jetset, ha basato la sua alimentazione proprio sul cavolo riccio prima di debuttare indossando la tutina di pelle di Catwoman nel film Il Cavaliere Oscuro. La stessa cosa avrebbe fatto l’ex moglie di Brad Pitt, l’attrice Jennifer Aniston, prima del film “Come ti spaccio la famiglia

Oggi in America viene chiamato “dino” kale, per la sua forma e rugosità che ricordano la pelle dei dinosauri. Dalla collaborazione dello psichiatra Drew Ramsey e la chef Jennifer Iseloh è nato il libro 50 Sfumature di Kale, dedicato a questo alimento e ai suoi impieghi più deliziosi.

Kale, Cavolo riccio fresco appena raccolto su tavolo di legno

Tutti i Benefici del Kale

Il Kale, come quasi tutte le verdure a foglia verde, possiede un alto contenuto di antiossidanti, beta-carotene, vitamina C, flavonoidi e polifenoli. È un potente cardioprotettivoanti-infiammatorio, anti-virale e anti-depressivo, solo per citare alcune delle sue infinite proprietà.
Sono molti i potenti antiossidanti che si trovano in tutti i cavoli, con numerosi effetti benefici sulla salute. Il Kale contiene più vitamina C della maggior parte delle verdure: circa 4,5 volte di più che degli spinaci. Una tazza di cavolo crudo contiene più vitamina C di un arancio intero.

Si può dire quindi che il cavolo riccio è in realtà una tra le migliori fonti di vitamina C al mondo. È poi un’ottima fonte di calcio di origine vegetale, una sostanza nutritiva molto importante per la salute delle ossa e non solo, il cavolo riccio è anche una fonte decente di magnesio, un minerale estremamente importante per la salute: il magnesio protegge dal diabete di tipo 2 e contro le malattie cardiache.

Super Poteri dimagranti

Provalo fresco nelle tue insalate!

Il Kale è un alimento adatto alla perdita di peso, contiene pochissime calorie, ma fornisce comunque una certa massa che aiuta il senso di sazietà e inoltre contiene piccole quantità di proteine e fibre: due degli elementi nutritivi più importanti quando si tratta di perdere peso.

Sbollentata o cruda per essere mixata nelle insalate, cotta al vapore o al forno, inserita nelle zuppe, tritata per comporre uno smoothie, snack depurativo dopo il caffè come sostituto del cioccolatino. Questi i mille utilizzi in cucina di questo prodotto eccezionale!

Piatto di Kale, preparato con curry e sale grosso

La ricetta: Chips di Cavolo Riccio al Curry

Nuovi profumi e sapori in cucina

Le sue origini risalgono alla Grecia antica e all’epoca Romana, dove veniva già utilizzato come rimedio detossificante dopo baccanali e feste dionisiache. Durante il Medioevo questo ortaggio si è diffuso in tutta Europa e in Asia e con lui tutta una serie di ricette meravigliose e benefiche che comprendono spezie, profumi ed ingredienti semplici capaci di metterne in risalto. Vediamo cosa abbiamo preparato oggi nella nostra cucina!

Ricetta a base di Kale, Cavolo RIccio

In questa ricetta, il kale viene insaporito da una cottura light al forno, in cui il profumo orientale del curry e l’aroma inconfondibile del pepe nero macinato rendono irresistibile e fragrante un piatto leggero e nutriente. Vediamo passo passo, come realizzarlo!

Procedimento:

1. Accendete il forno a 180° C.  Lavate il cavolo riccio ed asciugarlo. Eliminate la costa centrale e dura, tagliate le foglie a pezzi.

2. Mettetete le foglie a pezzi in una pirofila da forno bassa o direttamente sulla teglia da forno rivestita da carta da forno (fate un unico strato) Condite con gli aromi e mescolate. Ora infornate in forno statico già caldo a 180° per circa 15 – 20 minuti o il tempo necessario perché le foglie di cavolo perdano la loro acqua e diventino croccanti.

3. Rigirate a metà cottura. Sfornare le chips di cavolo riccio e servite cosparse con formaggio grattugiato.

Acquista online Kale su FruttaWeb.com

Commenti da Facebook

Post suggeriti

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca