fbpx
 In Approfondimenti, Approfondimenti vari, Curiosità

Le ciliegie sotto spirito

Le ciliegie sotto spirito sono una conserva casalinga tipica del modenese. Questo tipo di conservazione viene tramandato di generazione in generazione e permette di mantenere le ciliegie a lungo. Gli ingredienti fondamentali, oltre alle ciliegie, sono semplicemente l’alcool a 90° e lo zucchero. Oggi queste ciliegie si usano fondamentalmente per decorare i piatti, ma sono buonissime anche da mangiate da sole.

Come si preparano?

Si può usare qualunque varietà di questo frutto per preparare le ciliegie sotto spirito, ma quelle più adatte sono quelle a polpa soda, come i duroni.  Per prepararle è fondamentale selezionare frutti sani e munirsi di alcool, zucchero, un pentolino e un barattolo con chiusura ermetica. Innanzitutto, bisogna lavare un chilo di ciliegie e disporle su un telo, ben distanziate l’una dall’altra, ad asciugare, senza strofinarle.

Dopodiché, dopo aver eliminato la parte legnosa del picciolo, le ciliegie vanno poste nel barattolo formando delle file sovrapposte.

Versate nel pentolino 200g di zucchero e un bicchier d’acqua. Portate a ebollizione e fate cuocere finché non avrete ottenuto uno sciroppo limpido. Lasciate raffreddare, poi, il tutto per qualche minuto a temperatura ambiente e versatelo nel barattolo. Infine, versate l’alcool coprendo completamente le ciliegie e sigillatelo col tappo.

Lasciate riposare il barattolo in un luogo asciutto e buio per due o tre mesi, prima di consumarle. Non è necessario sterilizzarlo, prima della preparazione, grazie alla presenza dell’alcool ad alta gradazione.

Varianti delle ciliegie sotto spirito

Ovviamente, alla ricetta tradizionale delle ciliegie sotto spirito, sono possibili molte varianti. Si può sciogliere lo zucchero in acqua e usare la soluzione per diluire l’alcool e renderle meno forti. Si può sostituire l’alcool puro con whisky, brandy, grappa, gin e vodka.

Conservazione delle ciliegie sotto spirito

Le ciliegie sotto spirito, se conservate in un luogo fresco, buio e asciutto, si possono mantenere per diverso tempo. La presenza dell’alcool a 95% o di liquori ad alta gradazione evita la formazione di sostanze nocive.

acquista online su fruttaweb.com

Commenti da Facebook

Post recenti

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca