In Dolci Vegani, Menu Completi, Primi leggeri, Primi light, Primi vegetariani, Primi veloci, Ricette, Ricette autunnali, Ricette di stagione, Ricette dolci, Ricette estive, Ricette invernali, Ricette per dieta, Ricette per portata, Ricette primaverili, Ricette vegane, Ricette vegetariane, Secondi leggeri, Secondi light, Secondi vegetariani, Secondi veloci, Zuppe

Ami i piatti strong e piccanti, ma non hai la minima idea di dove cominciare? Non preoccuparti, a questo ha pensato FruttaWeb. Ebbene sì, abbiamo pensato ad un menù leggero ed accattivante con cui accendere le tue serate di fuoco, tutto a base dei migliori peperoncini in circolazione. Un menù completo, dall’antipasto al dessert. Sei pronta? Partiamo con la prima ricetta

Crema di Fave e Cicoria Piccante

ingredienti crema di fave cicoria e habanero giallo

sapori del Salento in questo piatto si sposano alla perfezione con la vivacità dellhabanero giallo. È un piatto leggero, perfetto come entrée, in cui la cicoria domina la scena col suo gusto amarognolo esaltato e raffinato dal peperoncino. Per essere gustato al meglio l’antipasto va servito tiepido e può essere accompagnato da crostini abbrustoliti.

Procedimento:

1. Ammollare le fave in acqua con 1 cucchiaino di bicarbonato 24 ore prima della preparazione

2. Fare un battuto con carote, cipolle e sedano e farlo imbiondire in una padella con olio e sale, poi aggiungere la salsa di pomodoro. Unire le fave e aggiungere acqua fino a coprire. Cuocere il tutto per un’ora.

3. Lavare e pulire la cicoria, poi farla lessare in acqua per 5 minuti. Preparare un soffritto con aglio e habanero e aggiungervi la cicoria. Versate sul piatto la crema di fave, condite con olio e ponete sopra la cicoria.

Spaghetti integrali con zucchine, fiori di zucca al peperoncino Aji Orange

ingredienti ricetta spaghetti fiori di zucca al peperoncino aji orange

In questo primo piatto, i sapori contadini delle zucchine e dei loro fiori vengono accesi dal sapore pieno del peperoncino aji orange. Un primo vegano adatto ai palati più ricercati con pochi ingredienti e un buon gusto. Un mix perfetto e una portata facilmente digeribile grazie agli spaghetti integrali ricchi di fibre.

Procedimento:

1. Sciacquare i fiori di zucca, rimuovere il picciolo e il pistillo e farli asciugare su un canovaccio. Lavare e tagliare a rondelle le zucchine e farle cuocere a vapore per 6-7 minuti.

2. Pulire e affettare il porro e farlo rosolare con il peperoncino aji orange nell’olio d’oliva, poi unire le zucchine e i fiori di zucca e fare saltare per 2-3 minuti

3. Cuocere la pasta al dente, unire alle verdure e aggiustare di sale

Quadretti di Tofu all’aglio e Peperoncino Naga con asparagi al sesamo

Ingredienti quadretti tofu e asparagi piccanti

Un secondo davvero sofisticato, i sapori in gioco si equilibrano in maniera perfetta e si intrecciano a contaminazioni orientali. Vediamo da dove partire!

Procedimento:

1. Tagliare il tofu a quadretti e premerlo delicatamente su di un panno per togliere l’acqua in eccesso. In una padella far soffriggere l’olio d’arachidi e l’aglio, poi aggiungere sale e pepe e il tofu, facendolo dorare 5 minuti per lato

2. Lavare e pulire gli asparagi e lessarli tenendoli croccanti. Quando il tofu sarà cotto toglierlo dalla padella e mettervi gli asparagi, poi farli rosolare per 2-3 minuti.

3. Tritare il peperoncino e uno spicchio d’aglio e aggiungere il miele e la salsa di soia. Mettere la salsa sui quadretti di tofu. Tostare i semi di sesamo e cospargerli sugli asparagi. E ora? Gusta questa meraviglia!

Brownies Vegani al peperoncino

Ingredienti ricetta brownies vegani al peperoncino

Si tratta di un classico dolce americano rivisitato in chiave vegan con l’aggiunta di un tocco piccante. Questi peccaminosi brownies al cioccolato con peperoncino rawit rosso si realizzano interamente a crudo e sono privi di glutine e di latticini, pur mantenendo la tipica morbidezza interna che caratterizza questo dolce. La ricetta può anche essere variata aggiungendo ad esempio arancia, chiodi di garofano, o altre spezie a piacere.

Procedimento:

1. Coprire con la carta da forno una teglia quadrata di 8×8 cm. Nel robot da cucina unire le noci, il peperoncino in polvere, i semi di lino e la cannella, poi aggiungere il cacao in polvere e i datteri denocciolati; amalgamare fino ad ottenere un impasto omogeneo, dopodiché stenderlo nella teglia

2. In una ciotola unire gli ingredienti per la copertura (eccetto il rawit rosso) e versarli sulla base realizzata precedentemente

3. Tagliare il rawit rosso finemente e cospargerlo sulla salsa di copertura. Mettere la teglia in freezer per circa 5 minuti poi estrarre e tagliare i brownies a quadretti.

 

Commenti da Facebook

Post suggeriti

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca