In Primi leggeri, Primi light, Primi veloci, Ricette, Ricette autunnali, Ricette di stagione, Ricette estive, Ricette invernali, Ricette per portata, Ricette primaverili

Le zucchine sono verdure molto versatili che non ci si stanca mai di avere in cucina. Ripiene, fritte, sott’olio, al forno in parmigiana o semplicemente saltate, comunque risultano sempre deliziose. Ma avete mai provato la bontà di condire un piatto di pasta con zucchine? Di seguito 5 semplici idee per non lasciare nulla al caso e portare a tavola ottimi primi piatti, provale tutte.

Farfalle alle zucchine

Per gli amanti delle farfalle, una ricetta di pasta unica, semplice e veloce, realizzata con un gustosissimo condimento a base di zucchine.

  • Difficoltà: bassa
  • Tempo di preparazione: 20 minuti
  • Dosi per: 2 persone

Ingredienti:

  • 180 gr farfalle
  • 300 gr zucchine
  • basilico
  • 1/2 spicchio d’aglio
  • olio extra vergine d’oliva

Procedimento:

  1. Mettere a bollire l’acqua in un tegame capiente e salarla quando sarà arrivata a bollore. Intanto lavare e asciugare le zucchine, spuntarle e poi grattugiarle con una grattugia a fori grossi.
  2. In una padella abbastanza capiente versare l’olio extravergine d’oliva e scaldarlo a fuoco basso insieme ad uno spicchio d’aglio intero già mondato.
  3. Non appena l’olio sarà ben caldo unire le zucchine aggiustando di sale e di pepe e lasciare cuocere per 5-6 minuti, mescolando di tanto in tanto; dopodiché eliminare l’aglio. Nel frattempo lessare la pasta nell’acqua bollente e scolatela al dente tenendo da parte poca acqua di cottura.
  4. Versare la pasta direttamente nella padella con le zucchine, insieme a poca acqua di cottura, sfiammare per qualche istante, mescolare e poi spegnere. Profumare il tutto con un po’ di basilico spezzettato a mano e la vostra pasta e zucchine è pronta per essere gustata.

Pasta fredda con zucchine e feta

pasta con zucchine e feta

L’idea perfetta per un piatto leggero, facile da preparare, ma soprattutto fresco. Una pasta fredda con zucchine resa ancor più speciale dallo sfizioso condimento a base di feta e lime.

  • Difficoltà: bassa
  • Tempo di preparazione: 25 minuti
  • Dosi per: 4 persone

Ingredienti:

  • 350 gr pasta mezze maniche rigate
  • 500 gr zucchine
  • 100 gr sedano
  • 200 gr feta
  • 300 gr pomodorini ciliegini
  • 80 gr olive taggiasche
  • 1 lime
  • menta
  • olio extra vergine d’oliva

Procedimento:

  1. Iniziare dalle zucchine: dopo averle lavate bene privarle delle estremità e poi affettarle molto finemente con una mandolina, per ottenere delle rondelle dello spessore di circa 1 millimetro. Quindi mettere le zucchine in una ciotola e grattugiarvi sopra la scorza del lime.
  2. Ora prendere la menta: dividere le foglioline, affettarle a striscioline sottili con con un coltello e poi unirle alle zucchine nella ciotola.
  3. Spremere il lime e condire con 30 g di olio. Aggiungere sale e pepe e mescolate bene.
  4. A questo punto coprire la ciotola con la pellicola trasparente e lasciare marinare le zucchine in frigorifero per un’ora. Nel frattempo preparare l’acqua per la pasta, da salare a bollore, e cuocere le mezze maniche rigate, in modo che restino al dente. Scolare quindi la pasta e versarla in una ciotola: condirla con circa 10 g di olio e lasciarla raffreddare.
  5. Passare ora al resto del condimento: tagliare in quattro i pomodorini e, con un pelaverdure, eliminare la parte filamentosa dalla costa del sedano. Tritare il sedano in modo da ridurre la costa a faldine e le foglie a pezzetti di circa 1 centimetro. Poi tagliare a dadini anche la feta.
  6. Trascorsa l’ora di marinatura delle zucchine procedere a unire tutti gli ingredienti: versare le zucchine e il loro liquido di marinatura nella ciotola con la pasta ormai fredda, unirvi i pomodorini e la feta, il sedano e le sue foglie e le olive taggiasche denocciolate. Mescolare bene aggiungendo olio per amalgamare tutti gli ingredienti, quindi servire.

acquista online su fruttaweb.comPasta fredda con pesto di zucchine e pomodorini

ricetta pasta con pesto di zucchine e pomodori

Un piatto perfetto per le giornate più calde non solo perché lo si può gustare freddo, ma anche per il suo sapore estivo e fresco dato dai pomodorini e da un pesto speciale realizzato con zucchine e salvia.

  • Difficoltà: bassa
  • Tempo di preparazione: 25 minuti
  • Dosi per: 4 persone

Ingredienti:

  • 300g di pasta integrale
  • 2 zucchine medie
  • 1 spicchio di aglio
  • 5 foglie di salvia
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • 10 pomodorini freschi
  • 3-4 cucchiai di olio extra vergine d’oliva

Procedimento:

  1. Mettere sul fuoco una pentola con acqua fredda e il sale grosso. Quando l’acqua bolle versarvi la pasta, moderare la fiamma e lasciare cuocere per il tempo indicato sulla confezione.
  2. Nel frattempo tagliare i pomodorini in quattro parti, scartare l’acqua di vegetazione ed i semi, e tagliare anche le falde di pomodoro secco a striscioline.
  3. Preparate il pesto: tagliare le estremità delle zucchine, quindi tagliarle in 4 parti per il lungo e scartare la parte interna ricca di semi. Lavare poi le foglie di salvia e scartare la venatura centrale più dura, se presente.
  4. Mettere in un contenitore alto e stretto le zucchine tagliate a cubetti, lo spicchio di aglio, le foglie di salvia e i pinoli, quindi frullate il tutto con un frullatore ad immersione unendo l’olio a filo, fino a ottenere un pesto cremoso.
  5. Trascorso il tempo di cottura versare la pasta in un colino e passarla per qualche istante sotto acqua fredda corrente per fermare la cottura. Trasferire quindi la pasta in una insalatiera capiente e condirla con il pesto di zucchine.
  6. Condire i pomodorini freschi con olio e sale ed unirli alla pasta, quindi servirla.

Pasta fredda con gamberi e zucchine

pasta con zucchine e gamberetti ricetta facile e veloce

Una ricetta fantastica per cucinare una pasta con zucchine e gamberetti fresca e leggera, assolutamente ideale per la calda stagione. Vediamo come prepararla.

  • Difficoltà: bassa
  • Tempo di preparazione: 30 minuti
  • Dosi per: 4 persone

Ingredienti:

  • 350 gr pasta di semola di grano duro
  • 4 zucchine
  • 300 gr gamberetti
  • basilico
  • olio extra vergine d’oliva

Procedimento:

  1. Tagliare le zucchine a dadini e lavarle sotto acqua corrente.
  2. Sbollentare velocemente le zucchine in acqua bollente salata per circa 2/3 minuti, così che le zucchine restino croccanti. Quindi scolarle e passarle sotto l’acqua fredda per bloccare la cottura. Metterle da parte.
  3. Ora dedicatevi ai gamberetti: eliminare la testa dei gamberi e sciacquarli sotto acqua corrente. Cuocere le code dei gamberi in acqua bollente leggermente salata per giusto un paio di minuti. Quindi scolare i gamberi, raffreddarli passandoli sotto l’acqua fredda e metterli da parte.
  4. A questo punto cuocere la pasta in abbondante acqua salata, facendo attenzione che la pasta rimanga al dente.
  5. Nel frattempo che cuoce la pasta, prendere una parte delle zucchine precedentemente bollite (un paio di cucchiai) e frullarle con un minipimer insieme a un cucchiaio di acqua e uno di olio, creando una crema di zucchine.
  6. Una volta scolata la pasta assemblare il piatto: in una ciotola mettere la pasta, la crema di zucchine, le zucchine ed i gamberetti. Condire il tutto con sale, olio extravergine di oliva e delle foglioline di basilico fresco. Buon appetito!

Pasta fredda con zucchine e tonno

ricetta pasta con zucchine e tonno

Un’altra curiosa possibilità di rendere unico un piatto di pasta, arricchendolo con zucchine e tonno.

  • Difficoltà: bassa
  • Tempo di preparazione: 20 minuti
  • Dosi per: 2 persone

Ingredienti:

  • 180 gr pasta
  • 1/2 cipolla
  • 1 zucchina grande
  • 90 gr tonno sott’olio a filetti
  • pomodorini ciliegini
  • olio extra vergine d’oliva

Procedimento:

  1. Lavare e mondare le verdure, quindi tagliare i pomodorini a metà e le zucchine a rondelle sottili.
  2. Fare appassire la cipolla finemente tritata con olio in una padella antiaderente. Aggiungere le zucchine, salare e iniziare a cuocere.
  3. Dopo qualche minuto aggiungere prima i pomodorini e poi anche il tonno, spezzettato e ben sgocciolato.
  4. Nel frattempo cuocere la pasta in abbondante acqua salata. Scolare al dente, aggiungerla nella padella e fare insaporire, quindi servire calda o fredda piacere.

Commenti da Facebook

Post suggeriti

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca