In Approfondimenti, Primi veloci, Ricette

Pasta e Fagioli: una Ricetta Tradizionale della cucina italiana

La pasta e fagioli è un tipico piatto della cucina italiana dal quale, nel tempo, sono nate diverse varianti. La sua origine precisa non è conosciuta in quanto, proprio le sue varianti, rappresentano i piatti tipici di diverse cucine regionali. Ad esempio, la ricetta con pasta e fagioli nelle sue declinazioni, appartiene a varie regioni come Campana, Lazio, Lombardia, Piemonte e Veneto.

Aldilà delle diverse interpretazioni, la pasta e fagioli tradizionale comprende tipicamente ingredienti quali: pasta corta, fagioli, brodo, aglio, olio, sedano. Per quanto riguarda le varianti invece, nella cucina napoletana, una caratteristica distintiva è la cottura della pasta. Questa, infatti, viene cotta direttamente con i fagioli e non in una pentola a parte. Tale preparazione permette alla pasta di conservare l’amido invece che essere perso una vota scolata. Inoltre, insieme ai tipici ingredienti menzionati prima, a Salerno in particolare, possiamo trovare l’utilizzo delle cozze o delle cotiche, molto comuni nella cucina partenopea.

La stessa preparazione si può trovare anche in alcune zone del Lazio, ma con altre caratteristiche distintive. Nelle province di Roma e Frosinone, ad esempio, la ricetta prevede l’utilizzo delle cosiddette “Sagne”, simili alle tagliatelle ma più corte. Le Sagne vengono fatte cuocere con i fagioli e con un soffritto di sedano, aglio e rosmarino.

Pasta e fagioli: ricetta Classica

Di seguito vi proponiamo la ricetta classica di pasta e fagioli, classico della tradizione povera contadina, divenuta oggi un must della fantastica cucina italiana.

Prima di vedere la ricetta, lasciamo a voi la scelta di decidere tra una pasta e fagioli secchi e una pasta e fagioli freschi. La differenza sta nella conservazione. I fagioli in barattolo, una volta aperti, dovranno essere consumati entro pochi giorni. I fagioli secchi invece, prima di poterli utilizzare, vanno messi in ammollo. Il metodo tradizionale prevede di metterli in ammollo dalla sera prima in acqua fredda e successivamente cotti per circa un’ora e mezza.

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 g. di pasta corta
  • 1 costola di sedano
  • 1 carota
  • 400 g. di fagioli borlotti
  • 1/2 cipolla
  • 1 foglia di salvia
  • olio evo
  • sale e pepe q.b.
  • parmigiano q.b.

Per la pasta e fagioli borlotti, partite dai 3 ingredienti classici: carota, sedano e cipolla. Tagliate la parte morbida del sedano e, aiutandovi con un comune pelapatate, private la carota e il sedano delle fibre più esterne. Una volta sbucciata anche la cipolla, tritate tutti e 3 gli ingredienti in modo grossolano, senza ottenere pezzi troppo piccoli. Spostate il battuto all’interno di una pentola con un filo d’olio e lasciate soffriggere a fuoco basso, lentamente, per alcuni minuti.

Una volta che il soffritto avrà preso calore, potrete aggiungere i fagioli borlotti, mescolando e facendoli insaporire per altri pochi minuti. Per dare più gusto potete aggiungere una foglia di salvia tagliata finemente. Quando i fagioli e il soffritto si saranno insaporiti, continuate a mescolare aggiungendo 2 cucchiai di passata di pomodoro. Non è importante aggiungerne tanta, bastano due cucchiai per donare maggior colore e sapore. Ultimo ingrediente prima della pasta è il brodo vegetale. Aggiungete quindi il brodo e lasciate cuocere per 15-20 minuti.

Passato questo tempo, prelevate due mestoli di fagioli dalla pentola, e frullateli in una ciotola con un frullatore a immersione fino a che non avrete ottenuto una deliziosa crema. Ottenuta la crema, versatela nella pentola e aspettate 2 minuti finché non avrà ripreso il bollore. Ora potrete finalmente aggiungere la pasta continuando la cottura per altri 5 minuti.

Spegnete quindi il fuoco e lasciate riposare per gli ultimi 10 minuti. Atteso questo breve tempo sarete pronti per servire questa ricetta semplice con pasta e fagioli. Per rendere il piatto più gustoso, aggiungete un filo d’olio, una spolverata di pepe e del parmigiano a piacere.

Buon appetito!

 

Commenti da Facebook

Post suggeriti

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca