In Minestre, Primi leggeri, Primi light, Primi vegetariani, Primi veloci, Ricette, Ricette di stagione, Ricette estive, Ricette per dieta, Ricette per portata, Ricette vegetariane

È davvero difficile non trovare sulle nostre tavole a pranzo o a cena un gustoso piatto di pasta. E perchè rinunciarci allora nei periodi di caldo estivo? Lasciati tentare da alcune ricette di pasta fredde deliziose, fresche e leggere e concediti ogni volta un pasto speciale.

Pasta fredda: 10 idee facili e veloci

Nella stagione estiva si è sempre alla ricerca di piatti unici e freschi. Lasciati conquistare da alcune idee di ricette di pasta fredda dagli ingredienti più svariati ma tutti deliziosi e ottimi condimenti. Piatti perfetti per un pic-nic, una cena informale, un aperitivo e anche per un pranzo da portare con sè in ufficio.

Pasta alla crudaiola classica

Una ricetta di pasta fredda facile da preparare, fresca, veloce e leggera sia nel gusto che nel condimento.

  • Difficoltà: facile
  • Tempo di preparazione: 15 minuti
  • Dosi per: 2 persone

Ingredienti:

Procedimento:

  1. Scottare per qualche istante i pomodori in acqua bollente, sgocciolarli,spellarli, quindi tagliarli a metà ed eliminare i semi. Tritarne grossolanamente la polpa per poi trasferirla in una terrina. Qui unire l’aglio sbucciato e schiacciato, il prezzemolo tritato e il basilico spezzettato con le mani.
  2. Condire il pomodoro con sale, pepe, l’olio, mescolando; quindi lasciare marinare in luogo fresco per circa mezz’ora, mescolando di tanto in tanto. Successivamente allontanare l’aglio.
  3. Nel frattempo cuocere le penne in abbondante acqua bollente salata, scolandole al dente. Versarle nella terrina con il sugo, mescolare e servire la pasta alla crudaiola classica fredda.

acquista online su fruttaweb.comPasta fredda con melone e formaggi

ricetta pasta fresca con melone e formaggi

Un delizioso ed insolito piatto di pasta fredda condita con melone e formaggi, per una ricetta facile ideale per l’estate. Scopri come realizzarla.

  • Difficoltà: facile
  • Tempo di preparazione: 35/40 minuti
  • Dosi per: 2 persone

Ingredienti:

Procedimento:

  1. Portare ad ebollizione abbondante dell’acqua salata in una pentola, quindi versarci la pasta e cuocerla al dente. A cottura ultimata passarla sotto un getto di acqua fredda corrente e stenderla su un telo ad asciugare per una decina di minuti, poi condirla con 2 cucchiai di olio.
  2. Tostare i pinoli in un padellino antiaderente con un cucchiaio di olio, mescolando, finché saranno dorati.
  3. Preparare il condimento. Eliminare la scorza del melone e tagliare la polpa a tocchetti, poi metterli in una ciotola. Aggiungere il gorgonzola sbriciolato, il primo sale tagliato a dadini e i pinoli tostati, quindi mescolare.
  4. Sciacquare e asciugare i rametti di timo, le foglie di menta e quelle di prezzemolo, poi tritare le erbe aromatiche insieme. Tagliuzzare con le forbici l’erba cipollina e unire le erbe tritate agli altri ingredienti nella ciotola, mescolando bene.
  5. Aggiungere la pasta al condimento nella ciotola, condendo con un paio di cucchiai di olio, regolare di sale e pepe e mescolare bene per amalgamare gli ingredienti. Lasciare riposare la pasta almeno per una decina di minuti prima di servirla.

Insalata di pasta al tonno con pomodorini e basilico

ricetta estiva pasta fredda con tonno pomodori e basilico

Una variante di pasta fredda gustosa dai profumi unici mediterranei, veloce e facile da preparare.

  • Difficoltà: facile
  • Tempo di preparazione: 30 minuti
  • Dosi per: 2 persone

Ingredienti:

  • 200 gr pasta di semola (di grano duro)
  • pomodorini datterini
  • 3 acciughe o alici
  • 1 vasetto di filetti di tonno
  • 1/2 peperoncino
  • 1/2 caprino
  • 1 cucchiaio di olive taggiasche
  • basilico
  • origano secco
  • olio extra vergine d’oliva

Procedimento:

  1. Mettere in freezer il caprino fresco per un’ora (o finché risulterà ben sodo e ghiacciato, senza essere però troppo duro). Tritare i filetti di acciuga e le olive snocciolate, poi aggiungere il peperoncino sbriciolato e 2 cucchiai di olio.
  2.  Sgocciolare lo sgombro dal liquido di conservazione e spezzettarlo. Tagliare a rondelle i pomodori datterini, saltarli leggermente, condendoli con foglie di basilico, un pizzico di origano e un filo di olio ed unendovi lo sgombro preparato.
  3. Lessare le penne in acqua bollente salata, quindi scolarle al dente e passarle sotto l’acqua fredda per fermare la cottura. Stemperare la salsa di olive e acciughe con 2 cucchiai di acqua di cottura della pasta, unire lo sgombro e mescolare bene. Condire la pasta con la salsa e completare con il caprino gelato grattugiato sui piatti individuali.

Pasta fredda alle olive

ricetta pasta fredda con olive

Una idea di pasta fredda facile, fresca e davvero gustosa da proporre a tavola in famiglia o ad amici, perfetta in occasione di pranzi o cene nel corso dell’estate.

  • Difficoltà: facile
  • Tempo di preparazione: 50 minuti
  • Dosi per: 2 persone

Ingredienti:

Procedimento:

  1. Infornare i peperoni a 180°C per 15 minuti. Trasferirli in un sacchetto di carta per 10 minuti. Eliminare la pelle, piccioli e semi, e dividerli a falde e asciugateli. Tagliarli a striscioline e rosolateli con 2 cucchiaiate d’olio e con l’aglio schiacciato (che poi eliminerete). Unire i cipollotti affettati, quindi cuocere per pochi minuti, aggiungendo sale e pepe a piacere.
  2. Cuocere la pasta in acqua bollente salata. Nel frattempo trasferire peperoni e cipollotti in una ciotola capiente, unirvi i capperi, le olive snocciolate tagliandole e amtà e i filetti d’acciuga spezzettati. Spolverizzare con prezzemolo tritato e basilico spezzettato, mescolare e fare insaporire.
  3. Scolare la pasta al dente, passandola sotto l’acqua corrente. Mescolarla al condimento, aggiungendo se occorre un filo d’olio crudo e servire.

acquista online su fruttaweb.comPasta fredda in verde con pinoli

pasta fredda con pinoli

Un’insalata di pasta vegetariana profumata dalle erbe aromatiche e resa golosa dai pinoli.

  • Difficoltà: facile
  • Tempo di preparazione: 30 minuti
  • Dosi per: 2 persone

Ingredienti:

Procedimento:

  1. Pulire il cipollotto ed eliminare 2/3 della parte verde. Portare ad ebollizione abbondante acqua salata in un pentola e cuocervi la pasta. Quando mancheranno 5 minuti al termine della cottura della pasta, aggiungere nella pentola il cipollotto. Scolare quindi pasta e cipollotto e raffreddarli sotto acqua fredda corrente. Lasciare asciugare la pasta stesa su un telo;successivamente  trasferirla in una ciotola e condire con 2 cucchiai di olio.
  2. Realizzare la salsa. Lavare e asciugare il prezzemolo, la maggiorana e la menta, ed anche spinaci. Frullare le erbe aromatiche e metà degli spinaci nel mixer con il cipollotto scottato a pezzetti, metà dei pinoli, 4 cucchiai di olio extravergine, sale e pepe, in modo da ottenere una salsina ben omogenea.
  3. Condire la pasta con la salsina preparata e mescolare. Tostare i pinoli rimasti in un padellino antiaderente, senza grassi, per 1-2 minuti e unirli quindi alla pasta con gli spinaci rimasti e il parmigiano reggiano tagliato a scaglie sottili. Mescolare e servire in tavola.

Pasta fredda con la caponata

Pasta fredda con caponata di verdure, per un primo piatto fresco e appetitoso, perfetto per la stagione estiva.

  • Difficoltà: facile
  • Tempo di preparazione: 35 minuti
  • Dosi per: 4 persone

Ingredienti:

Procedimento:

  1. Ammollire 60 gr di uvetta in una tazza di acqua tiepida. Scaldare 3 cucchiai di olio in una padella, aggiungere 1 gambo di sedano tagliato a dadini, lasciare cuocere per pochi minuti quindi aggiungere 1 melanzana ridotta a cubetti e cuocere per 2 minuti. Affettare poi 2 cipolle di Tropea e trasferirle nella padella, fare rosolare e unire 1 peperone rosso a dadini lasciandolo cuocere per pochi minuti in modo tale che risulti sodo e croccante.
  2. Versare 300 gr di polpa di pomodoro insieme con l’uvetta strizzata e cuocere a fuoco dolce, per circa 20 minuti, fino a quando la salsa si sarà addensata. In ultimo aggiungere 50 ml di aceto di vino rosso, 4 cucchiaini di capperi , ben sciacquati, e regolare di sale e pepe. Mescolare bene la caponata e successivamente togliere la padella dal fuoco, unendo qualche foglia di basilico fresco. Lasciare riposare.
  3. Nel contempo cuocere 350 gr di pasta corta al dente, scolare e raffreddare sotto l’acqua corrente. Trasferire la pasta in una terrina, condirla con 2 cucchiai di olio e con la caponata. Servire la pasta alla caponata fredda.

Pasta fredda con cozze e melanzane

Un piatto tipico della tradizione siciliana, ideale per una ricetta di pasta fredda ricca di sapori e fresca.

  • Difficoltà: media
  • Tempo di preparazione: 70 minuti circa
  • Dosi per: 2 persone

Ingredienti:

  • 200 gr pasta di semola (di grano duro)
  • 300 gr melanzane
  • 300 gr pomodori
  • 500 gr cozze
  • zucchero di canna
  • basilico
  • aglio
  • aceto bianco
  • olio extra vergine d’oliva

Procedimento:

  1. Tagliare le melanzane a tocchetti, cospargerle di sale e porle in uno scolapasta. Coprire con un coperchio e lasciale spurgare per mezz’ora. Nel frattempo, raschiare con cura le cozze sotto l’acqua corrente privandole del bisso.
  2. Ora sciacquare le melanzane, asciugarle con molta cura e farle cuocere per 15 minuti in una larga padella con sei cucchiai di olio. Quindi toglierle dal fuoco e farle sgocciolare su carta da cucina.
  3. Mettere le cozze in una larga padella con due cucchiai di olio, coprirle e cuocerle a fiamma vivace finché non si saranno aperte, poi scolarle e sgusciarle.  Filtrare il liquido di cottura e tenerlo da parte.
  4. Immergere i pomodori in una casseruola con acqua bollente per un minuto, spellarli e sminuzzarli. Sbucciare l’aglio e rosolarlo in un tegame con quattro cucchiai di olio. Aggiungere i pomodori,le foglie di basilico, il liquido delle cozze, una macinata di pepe e far cuocere il tutto a fiamma vivace per 6-7 minuti, salando verso la fine.
  5. Aggiungere le melanzane, lo zucchero, sciolto nell’aceto, e far insaporire a fiamma dolce per 6-7 minuti. Lontano dal fuoco, aggiungere le cozze e mescolare bene.
  6. Cuocere la pasta molto al dente, scolarla e condirla con un filo d’olio. Lasciarla raffreddare ben allargata su un vassoio, poi mescolarla con il condimento preparato, coprirla con della pellicola e lasciarla riposare un’oretta al fresco prima di servirla.

acquista online su fruttaweb.comInsalata di pasta piccantina

Una ricetta facile, gustosa e adatta ad ogni occasione. Scopri come prepararla.

  • Difficoltà: facile
  • Tempo di preparazione: 40 minuti
  • Dosi per: 4 persone

Ingredienti:

Procedimento:

  1. Lavare i peperoni e farli abbrustolire sotto il grill rigirandoli su tutti i lati. Quando sono abbrustoliti trasferirli in un sacchetto di carta o di plastica e lasciarli raffreddare.
  2. Lavare le zucchine e tagliarle a fette molto sottili. Grigliarle su una bistecchiera e tagliarle a pezzetti. Riprendere i peperoni, eliminare il picciolo, i semi e filamenti bianchi interni, spellateli e tagliarli a losanghe.
  3. Riunire le verdure e la carne in scatola sminuzzata in una ciotola, condire con sale ed olio e mescolare. Cuocere la pasta, quindi scolarla al dente. Raffreddarla sotto l’acqua corrente e trasferirla nella ciotola con le verdure.
  4. Mescolare la pasta fredda, condendola con l’olio rimasto e la ricotta sbriciolata. Profumare il tutto con la maggiorana e una macinata di pepe. Servire l’insalata di pasta piccantina.

Pasta fredda con polpettine di formaggio

Una variante unica e deliziosa per servire un piatto di pasta fredda.

  • Difficoltà: facile
  • Tempo di preparazione: 25 minuti
  • Dosi per: 2 persone

Ingredienti:

Procedimento:

  1. Sbucciare i pomodorini, eliminando poi i semi e tagliarli a dadini. Condirli poi con sale, pepe, cipolla affettata finemente, erba cipollina tritata e qualche cucchiaio di olio.
  2. Cuocere la pasta, scolandola al dente e raffreddarla leggermente sotto l’acqua. Quindi conditrla ancora tiepida con i pomodorini prima preparati.
  3. Con le mani leggermente unte d’olio preparare ora delle palline di caprino. Tostare la granella di mandorle in una padella antiaderente, lasciare raffreddare. Mescolarla con i fiori dell’erba cipollina, quindi passarvii le palline di formaggio rivestendole quasi completamente.
  4. Servire la pasta fredda nelle ciotole guarnita dalle polpettine di formaggio e mandorle.

Pasta con pomodori secchi e timo

ricetta pasta con pomodori secchi

Un piatto estivo classico, leggero nel condimento e gusto, fresco e facile da preparare.

  • Difficoltà: facile
  • Tempo di preparazione: 20 minuti
  • Dosi per: 4 persone

Ingredienti:

Procedimento:

  1. Scottare per qualche istante i pomodori in acqua bollente, quindi sgocciolarli, spellarli e tagliarli a metà eliminando i semi. Tritarne grossolanamente la polpa e trasferirli in una terrina.
  2. Unire i pomodorini ciliegia a spicchi, 6 pomodori secchi sott’olio sminuzzati, la cipolla rossa tritata, le foglioline di 2 rametti di timo, sale e 4 cucchiai d’olio. Mescolare e tenere in luogo fresco per circa mezz’ora, rigirando di tanto in tanto.
  3. Cuocere al dente 320 g di spaghetti o altra pasta di semola di grano duro. Scolarla e e versarla nella terrina con il sugo freddo,quindi mescolare bene. Servire la pasta alla crudaiola con pomodori secchi e timo calda oppure fredda.

Commenti da Facebook

Post suggeriti

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca