In Antiossidante, Approfondimenti, Approfondimenti vari, Benessere anziani, Benessere bambini, Benessere donna, Benessere mamme, Benessere uomo, Disintossicante, Drenante, Proprietà di frutta e verdura, Salute e benessere

Il pomelo fa parte della categoria degli agrumi e ne rappresenta di certo una delle varianti maggiormente grandi. Originario della Malesia e della Cina, è un frutto che si è diffuso solo di recente nel nostro paese e in occidente, mentre nei paesi di origine se ne ha traccia da migliaia di anni. Il pomelo raggiunge dimensioni enormi, il diametro del frutto può arrivare a oltre 30 cm e il peso può toccare i 10 kg.

Pomelo: benefici per la salute

pomelo rosso fresco

Ecco i 12 benefici del Pomelo!

  1. Un pieno di buon umore
  2. Aumenta le energie
  3. Dona un senso di sazietà
  4. Regola la pressione
  5. Ideale anche per le donne incinta
  6. Rimedio naturale contro l’asma
  7. È un frutto ricco di vitamina C
  8. Contiene calcio e ferro
  9. È una fonte di potassio e magnesio
  10. È un frutto con pochissime calorie
  11. È adatto a chi segue una dieta per dimagrire
  12. Rafforza le difese immunitarie

Varietà di Pomelo

Esistono due varietà di questo frutto, appartenente alla famiglia degli agrumi dalle grandi dimensioni e ricco di proprietà benefiche, quella rossa e quella bianca. A differenza del pomelo bianco, quello rosso ha un sapore più dolce e succoso.

pomelo verde

Come si mangia il pomelo

Generalmente viene consumato al naturale come un normale frutto, ma viene anche impiegato in ricette di dolci. La buccia e la parte subito sotto vengono perse. Con le scorze di pomelo invece è possibile sfruttare questa ampia parte che contiene la maggior parte delle proprietà. Inoltre il loro effetto digestivo e il ridotto numero di calorie lo rendono indicato per il dopocena.

Come si sbuccia il pomelo

  • Rimuovere un’estremità del pomelo, tagliando circa 1 cm di buccia.
  • Incidere la buccia in senso verticale. Tagliare sempre tenendo 1 cm di profondità.
  • Rimuovere la buccia. Infilare le dita sotto la buccia e staccarla, sollevandola e tirandola in modo deciso.
  • Eliminare la parte inferiore della buccia. Il pomelo sarà così coperto da una membrana bianca.
  • Individuare l’estremità del pomelo, nel punto in cui si trova una fossetta.
  • Infilare le dita nella fossetta e aprire il frutto tirandolo in due direzioni opposte. In questo modo si separa dividendosi in spicchi.
  • Rimuovere la membrana che circonda ogni fetta. È di grande aiuto incidere la membrana che corre lungo il centro del frutto, oltre a quella che si trova alle estremità, gli ultimi residui che dovrai togliere saranno le “alette” che si trovano tra gli spicchi.

 

Ricette con il pomelo

Sorbetto fresco analcolico al pomelo senza gelatiera

sorbetto di pomelo fresco

Difficoltà: bassa
Tempo di preparazione: 10 minuti
Dosi per: 1 persona

Ingredienti:

  • Acqua
  • Zucchero
  • Pomelo rosso fresco

Procedimento

  1. Mettiamo a congelare una miscela di acqua e zucchero
  2. Una volta pronto il ghiaccio, lo tritiamo a prezzi finissimi
  3. Aggiungiamo il succo di pomelo e frulliamo il tutto
  4. Servire fresco in un bicchiere di vetro.

Pomelo candito

pomelo candito

Difficoltà: bassa
Tempo di preparazione: 30 minuti
Dosi per: 1 persona

Ingredienti:

  • Pomelo rosso fresco
  • Acqua

Procedimento:

  1. Laviamo con cura il pomelo e rimuoviamo la buccia, tagliandola a pezzettini.
  2. Come da ricetta tradizionale dei canditi, facciamo bollire le bucce per 20 minuti, dopo di ché le facciamo raffreddare in acqua ghiacciata.
  3. In un altro pentolino prepariamo uno sciroppo con acqua e zucchero, a cui poi aggiungiamo le scorze di pomelo bollite.
  4. Lasciamo cuocere per due ore a fuoco lento e facciamo riposare, coperto, per una notte intera.
  5. Ripetere quest’ultimo procedimento il giorno seguente.
  6. Ecco a voi dei canditi di pomelo, con cui guarnire i vostri dolci con originalità, lasciando tutti a bocca aperta!

Commenti da Facebook

Post suggeriti
%MINIFYHTML9e96d86e4b6c081074961864bcbbdc3216%

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca