In Antiossidante, Disintossicante, Drenante, Proprietà di frutta e verdura

L’uva è uno tra i frutti più completi per le molte proprietà e benefici che apporta al nostro corpo. Questo frutto e via di tutti i suoi benefici è utilizzato in medicina e in cosmetica, ma anche se assunta fresca dà una vera e propria carica di energia, senza considerare il suo sapore dolce e fresco. Le varietà di uva da tavola in circolazione sul mercato sono davvero tante. C’è chi preferisce quella bianca, chi quella nera o quella rossa. Chi invece predilige quella senza semi o chi assapora preferibilmente quelle con la buccia più croccante. Vediamo allora quali sono nello specifico i benefici dell’uva e quali sono le principali caratteristiche di questo frutto!

Uva: proprietà e caratteristiche

uva scura fresca

Proprietà e benefici dell’uva

Al suo interno contiene una gran quantità d’acqua, che favorisce la reidratazione dei tessuti del nostro corpo, così come i sali minerali quali il potassio, il ferro, il fosforo e il rame. E’ anche caratterizzata da un buon numero di fibre e vari tipi di vitamine, mentre i grassi sono pochissimi: addirittura lo 0,1%.

Per chi soffre di diabete alto, invece, il consumo di questo alimento è sconsigliato in quanto contiene molti zuccheri. E’ preferibile evitare di far consumare l’uva anche ai bambini di età inferiore ai 4 anni, in quanto la buccia contiene molta cellulosa e potrebbe causare difficoltà nella digestione. Una delle numerose proprietà che possiede è quella di essere dissetante in virtù dell’acqua in essa contenuta, ma anche molto nutriente. Contiene infatti proteine e carboidrati che vengono assimilati dal corpo per produrre energia.
Gli antociani, che si trovano soprattutto nelle foglie della vite, agiscono invece a livello cardiovascolare. Vanno infatti a rinforzare vene e arterie facilitando la circolazione sanguigna.

I tannini invece sono una sostanza antiossidante, cioè rallenta l’invecchiamento delle cellule, così come i polifenoli e le vitamine. Essi agiscono non soltanto per mantenere più giovane ed elastica la pelle, ma anche a livello più profondo, agendo su tutti i tipi di cellule del corpo.

I sali minerali contenuti all’interno degli acini sono importanti per l’apparato digestivo, ma favoriscono anche la produzione della bile da parte del fegato. Oltre a reintegrare queste sostanze nell’organismo, aiutano anche nel processo di formazione dell’emoglobina, una componente dei globuli rossi del sangue.

Varietà di uva

uva fresca

Di seguito, elenchiamo le principali varietà di uva nera conosciute e i loro tratti caratteristici.

  • Black Magic. Varietà precoce, acino grande, di forma ellittica e dalla polpa croccante.
  • Summer Royal: Varietà senza semi, dagli acini sferiformi e una polpa morbida, dolce e succosa.
  • Michele Palieri: Prende il nome dall’agronomo che l’ha creata, a Velletri, incrociando altre specie. Colore viola scuro intenso, acino grande e di forma leggermente ellittica, buccia spessa e opaca, polpa succosa e al tempo stesso consistente.
  • Apulia: Varietà apirena, ovvero senza semi, dal caratteristico colore rosso-violaceo. Si caratterizza per la buccia sottile ma resistente e la polpa soda e molto dolce.
  • Autumn Royal: Altra varietà seedless, particolarmente pregiata e apprezzata. Si distingue per i grandi acini di colore nero dai riflessi rosso-violacei. Polpa croccante e zuccherina.
  • Black Pearl: Originaria della California, si caratterizza per i grappoli grandi, gli acini color nero opaco, la polpa dolce e ricca di succhi.

L’uva fa ingrassare?

L’uva è un frutto succoso e dolce, che apporta solo60 kcal per 100 gr d prodotto fresco. Quindi è decisamente un frutto ipocalorico. Pur essendo ricca d benefici e povera di calorie, bisogna tenere presente che L’uva è costituita in buona parte da fruttosio e quindi non è adatta a chi ha problemi di diabete oppure a chi sta seguendo una dieta dimagrante!

acquista online frutta e verdura

Proprietà cosmetiche dell’uva

L’uva è un valido aiuto anche per la nostra pelle. In cosmetica viene utilizzata contro diversi problemi della pelle, come la pelle grassa. Riducendo in purè gli acini dell’uva, è possibile applicarli sulla pelle di viso e collo per beneficiare della loro azione astringente e rivitalizzante.

L’uva viene utilizzata anche per contrastare la cellulite e l’acne, nonché per combattere le vene varicose. Sono, inoltre, notevoli le sue proprietà antiossidanti, che contrastano il processo di invecchiamento.

Commenti da Facebook

Post suggeriti
%MINIFYHTMLeabd44b6cf3eabf1f74651de614cdfde16%

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca