In Antiossidante, Approfondimenti, Approfondimenti vari, Curiosità, Disintossicante, Drenante, Lassativa, Proprietà di frutta e verdura, Salute e benessere

Comprare verdura di stagione è sempre una buona idea! La verdura di stagione, infatti, è più nutriente, più gustosa e la spesa è più sostenibile ed economica. Pensate non sia facile conoscere tutto ciò che la natura ci offre mese per mese? Siete nel posto giusto! Questa è la guida di FruttaWeb alla verdura fresca di stagione nel mese di febbraio.

Verdura di febbraio

Radicchio

radicchio

Il radicchio ha un passo apporto calorico (13 kcal per 100 gr di prodotto) ed è ricco di fibre, di sali minerali (potassio, magneso, fosforo, calcio, zinco, sodio, ferro) e di vitamine (vitamine del gruppo B, vitamina C, E e K). Grazie alla quantità di acqua che contiene è un alimento depurativo ed aiuta a contrastare la stitichezza. Esistono numerose varietà di radicchio, ognuna differente per gusto e aspetto.

Cavolfiore

cavolfiore fresco

Il cavolfiore è un alimento ricco di vitamine (A, B2, C, K), di potassio, calcio e acido folico. Inoltre, il cavolfiore apporta moltissimo ferro: è un valido sostituto alla carne nelle diete vegetariane e vegane. È un antinfiammatorio naturale ed è un toccasana per tutto l’organismo.

Zucca

zucca fresca

La zucca ha un sapore pieno e decisamente dolce, contiene una bassa percentuale di grassi e zuccheri e apporta poche calorie: solo 26 kcal per 100 gr di prodotto. Più del 90% della zucca è costituito dall’acqua. Esistono diverse varietà di zucca, dalle forme e dai colori più disparati, ma tutte apportano molti benefici all’organismo. Per esempio, grazie alle fibre e alla grande quantità d’acqua, la zucca è utile al benessere dell’intestino; grazie alla grande quantità d’acqua, unita al potassio, la zucca favorisce la diuresi e contrasta la ritenzione idrica; grazie ai grassi buoni che contiene, tra cui l’Omega-3, aiuta la riduzione del colesterolo e l’abbassamento della pressione sanguigna, facendo sì che si riduca la possibilità d’insorgenza di ictus e infarti.

Cavolo

cavolo fresco

Il cavolo è un vero concentrato di benessere per il nostro organismo! Infatti, ha molte proprietà: contiene molte fibre, sali minerali e vitamine. È un antiossidante e un antinfiammatorio naturale e apporta pochissime calorie: solo 20 kcal per 100 gr di prodotto. Il cavolo è molto ricco di ferro, di fibre, di calcio. Secondo alcuni studi scientifici, consumare cavolo regolarmente aiuta a prevenire il cancro.

Spinaci

spinaci freschi

Gli spinaci favoriscono la salute degli occhi, grazie alla luteina, che svolge un’azione preventiva nei confronti di diverse patologie, come la degenerazione maculare. Hanno delle proprietà antinfiammatorie, soprattutto a favore dell’apparato digerente, e fanno bene al cuore e ai vasi sanguigni. Inoltre la vitamina C e l’acido folico hanno dei benefici nei confronti del sistema immunitario, che viene reso più forte.

Ceci

ceci

I ceci sono un legume con una storia molto antica, probabilmente originari della Turchia. I ceci sono un alimento molto importante perché sono ricchi di proteine e Sali minerali (calcio, ferro, fosforo, potassio). Sono anche ricchi di vitamine, in particolare la vitamina A e quelle del gruppo B. I ceci contengono molto ferro, ma per assorbito al meglio è consigliato associarlo ad un alimento ricco di vitamina C, come del succo di limone per esempio. Ulteriori buoni motivi per mangiare questi legumi sono il calcio, le fibre, è il fosforo che contengono. I ceci sono un alimento mediamente calorico: contengono circa 120 kcal per 100 gr di prodotto.

Fagioli

fagioli

I fagioli sono dei legumi originari dell’America Centrale. Esistono numerose varietà di fagioli, tutte con le proprie proprietà e i propri benefici specifici. In generale però i fagioli sono ricchi di carboidrati e proteine vegetali; hanno un contenuto ridotto di grassi e contengono molta fibra. I fagioli sono un alimento completo e ricco. Sono ricchi di vitamine, sali minerali, lecitina. L’uso in cucina dei fagioli dipende dalla varietà che si vuole utilizzare.

Lenticchie

lenticchie freshe

Le lenticchie sono un legume molto conosciuto e apprezzato sia per il suo sapore che per le sue proprietà nutrizionali. Le lenticchie, infatti, sono un alimento sano e nutriente che apporta molteplici benefici al nostro organismo: hanno proprietà lassative grazie al considerevole apporto di fibre; contrastano il colesterolo cattivo grazie all’apporto di fibre e di Omega 3; stabilizzano i livelli di zucchero nel sangue, risultando un valido aiuto per chi soffre di diabete; sono un alimento perfetto per chi soffre di anemia grazie al considerevole apporto di ferro; aiutano a mantenere bassa la pressione grazie all’apporto di potassio. Le lenticchie sono anche un antiossidante naturale e un alimento povero di grassi: 2,5 gr per 100 gr di prodotto.

Carciofi

carciofo fresco

I carciofi sono ortaggi contenenti molto potassio e Sali minerali come il ferro; hanno al loro interno un principio attivo, la cinarina, che aiuta per la diuresi e la secrezione biliare. Infatti, i carciofi aumentano il flusso biliare e sono consigliati a chi soffre di diabete. Hanno un effetto positivo anche sul sistema cardio-circolatorio.

Commenti da Facebook

Post suggeriti
%MINIFYHTML4d08f2e9e397ba14bd09b996bdc1b77a16%

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca