Crescione Zorri Cress Koppert Cress

Crescione Zorri Cress Koppert Cress
  • Crescione Zorri Cress Koppert Cress
  • Crescione Zorri Cress Koppert Cress

Crescione Zorri Cress Koppert Cress

16 vaschette
36,17 €
36,17 € al kg
Origine: Olanda
Produttore: Koppert Cress

Il Zorri® Cress di marchio Kopper Cress, è un crescione nativo del Perù che appartiene alla specie “Tropaeolum majus” conosciuta come nasturzio. Oltre ad essere una pianta molto apprezzata in campo alimentare, possiede particolari proprietà curative che la rendono una pianta medicinale molto preziosa. 

Prodotto selezionato e spedito da Noi di FruttaWeb
Quantità
done Prodotto aggiunto con successo!

Il Zorri® Cress di marchio Kopper Cress, è un crescione nativo del Perù che appartiene alla specie “Tropaeolum majus” conosciuta come nasturzio. Oltre ad essere una pianta molto apprezzata in campo alimentare, possiede particolari proprietà curative che la rendono una pianta medicinale molto preziosa. Svolgendo, infatti, un’azione antibatterica e antimicotica, depurativa, diuretica e disinfettante che spiegammo in dettaglio in seguito.

Sapore ed utilizzo

È una pianta che trova grande impiego in cucina: sia le foglie che i boccioli dei fiori.

-        Le foglie tondeggianti e lucenti, che emanano un odore intenso, pungente e speziato. Secondo alcuni hanno un delicato profumo che ricorda il miele. Il sapore invece è leggermente piccante che ricorda al rafano.

-        I fiori interi, infine, possono essere utilizzati per abbellire i piatti di portata e insalate perché rendono il piatto ricco di sapori intensi e dolciastri, o come condimento per i piatti saltati in padella.

Il micro-ortaggi Zorri Cress può essere usato in cucina per accompagnare in piatti freddi e caldi senza esagerare nel consumo e la dosi. Ottimo se e impiegato per aromatizzare e guarnire le pietanze (zuppe, ravioli, pecorino e pesce), le insalate ma anche bevande e dolci.

A scopo medicinale sono impiegate le foglie fresche e tenere (infusi, succo fresco, decotto per uso esterno e cataplasmi).

Controindicazione

I semi del nasturzio sono parzialmente tossici dovuto alla Trierucina, per cui non si devono mai ingollare. I glucosinolati contenuti nei fiori e foglie, da azione spettorante e antibiotica, dovuto alle sue proprietà in persone sensibile o ingerito ad alte quantità possono irritare la pelle ed il tratto digestivo. Ma non prendere paura, le piante con gli stessi componenti sono il senape e la rucola.

Proprietà e benefici

Zorri Cress è ricchissimo di nutrienti, i principi attivi sono contenuti principalmente nel seme e nelle foglie: glucotropeolina (un glucoside che mediante idrolisi produce un olio essenziale e un antibiotico), isotiocianato d’isobutile, spilantolo, seventolo, vitamina C, acido ossalico, acido fosforico.

Contrasta le seguenti malattie, accumulo di tossine nel sangue, cattivo funzionamento del sistema renale, ferite, infezioni e malattie del sistema urogenitale e dell’apparato respiratorio, raffreddore, ritenzione di liquidi, tagli, ulcere della pelle, per aumentare la diuresi. Inoltre, il nasturzio è efficace per stimolare l’appetito e potenziare le difese immunitarie. Secondo alcuni studi il nasturzio sarebbe anche un prezioso alleato nella prevenzione dei tumori e caduta dei capelli. Possiede anche un potere afrodisiaco.

Origini

Zorri Cress è una pianta erbacea dei fiori coloratissimi, conosciuto communente in Italia in modi diversi, nasturzio, tropeolo o cappucina. Originaria delle Ande peruviano è utilizzata dai nativi per curare ogni genere di ferite. Nel Seicento, la pianta di nasturzio fu importata dagli europei e utilizzata contro la carenza di vitamina C (scorbuto). La medicina naturale ne utilizza le foglie fresche per curare infezioni batteriche alla vescica e alle vie respiratorie. Da grande valore anche ornamentale, è presente da secoli nei giardini italiani con dei bei fiori decorativi di colore giallo o arancio.

Produzione

Zorri Cress è seminata e coltivata su substrato di fibre naturali assolutamente pulite. Essa è pronta all’uso, prodotta e confezionata secondo gli standards igienici per i prodotti alimentari. Coltivazione senza l’utilizzo di prodotti antiparassitari, in ambiente controllato ed igienico.

Disponibilità e conservazione

Zorri Cress è disponibile tutto l’anno e può essere facilmente conservata sino a una settimana con temperature che variano da 2 ai 7°C. Se è tenuta fuori dal frigo, crescerà un centimetro al giorno (crescita veloce). In questo caso, controllare l’umidità del substrato perché si può seccare.