Chayote (Sechio)

Chayote (o Sechio o Melanzana spinosa) - 1 kg
  • Chayote (o Sechio o Melanzana spinosa) - 1 kg
  • Chayotes
  • Chayote (o Sechio o Melanzana spinosa) - 1 kg
  • Chayote (o Sechio o Melanzana spinosa) - 1 kg

Chayote (Sechio)

12 frutti circa 4 kg
21,20 €
5,30 € al kg
Origine: Costa Rica

Il chayote, conosciuto anche come sechio è un frutto principalmente esportato dalla Costa Rica, che oltre ad essere salutare ha un gusto fresco, ottimo per molte ricette.

Prodotto selezionato e spedito da Noi di FruttaWeb
Quantità
done Prodotto aggiunto con successo!

Il sapore dolce ed esotico e le sue molteplici proprietà salutari garantiscono il successo del Chayote, puoi acquistare comodamente da casa questo prodotto tramite il nostro sito e-commerce.

Grazie alle sue proprietà diuretiche, antinfiammatorie e anticancerogene viene spesso usato come alimento medicinale. Della pianta da cui deriva se ne consumano anche le foglie, i germogli e i tuberi. Il Chayote non contiene semi e per essere coltivato bisogna quindi piantare direttamente il frutto stesso.

Proprietà e benefici del sechio o chayote

Appartenente alla famiglie delle curcubitacee il Chayote é un vegetale che si presta alle diete dimagranti poiché ha un ridotto numero di calorie e un'azione diuretica e depurativa.

E' considerato addirittura un diuretico naturale, perfetto per diete ipocaloriche e per individui con problemi di costipazione, essendo molto ricco di fibre.

Il Chayote é ricco di vitamine di vario tipo, in particolare è segnalata la grande quantità di amminoacidi e di vitamina B9 rispetto ad altri alimenti, contiene poi vitamina C, vitamine B6, B5 e K.

Si possono trovare anche buone quantità di sali minerali, date dalla grande presenza di acqua all'interno della polpa, tra cui spicca lo  zinco.

Il fatto che contenga inoltre l'acido folico lo rende perfetto per l'alimentazione delle neo-mamme: questo acido infatti è particolarmente indicato per l'allattamento, e anche per il bambino durante la crescita.

Le ricerche confermano infatti che tra le proprietà di questo acido ci sarebbe la riduzione dei rischi di anemia e addirittura di tumori, riducendo consistentemente anche, per chi ne soffre, i calcoli renali, che vengono sciolti dall'azione di questo acido.

Tra i benefici possiamo anche ricordare la sensazione di freschezza che si prova nel gustare la polpa, una dote da non sottovalutare se lo consideriamo in quanto alimento diffuso nell'America centrale, una zona tropicale in cui un frutto fresco può essere davvero piacevole.

Controindicazioni

Potrete quindi apprezzare la dolcezza di questo frutto esotico senza il timore di esagerare, nonostante è bene ricordare che qualsiasi alimento deve essere assunto senza considerarlo come unico cibo nella dieta quotidiana.

Origine

Originario dell'America centrale, il Chayote o Sechio, era inazialmente presente soprattutto in Messico. Con l'arrivo degli Spagnoli e la costruzione del loro impero coloniale, il Cheyote si è diffuso in tutti territori sotto il controllo spagnolo, arrivando persino in America settentrionale, Asia ed Europa (è coltivato anche nel Sud Italia).

Il nome con cui è talvolta designato il Cheyote, “melanzana spinosa”, deriva dalla sua forma allungata, simile a una melanzana, ma non mancano varianti come “zucca spinosa” o “pera spinosa”.

Le popolazioni locali infatti designavano il Cheyote come “frutto periforme”, facendo uso di un termine specifico nella lingua nahuatl. La parola “Cheyote” è invece una translitterazione spagnola del termine usato dalle popolazioni pre-colombiane, mentre il termine “Sechio” con cui è conosciuto in Italia deriva dalla sua denominazione scientifica.

Sono usati anche termini più desueti come “chow-chow” o “lingua di lupo”.

Valori nutrizionali e calorie

Valori nutrizionali per 100 grammi

Kcal 18
Carboidrati 2,5 g
Grassi 0,1g
Proteine 1 g
Fibre 1,8 g
Vitamina C 8 mg
Calcio 18 mg
Sodio 2 mg

Come usarlo in cucina

In cucina il Chayote può essere utilizzato come se fosse una zucchina, si presta quindi ad essere consumato sia frutto che bollito o stufato. Sono molto diffuse in molte cucine popolari le ricette che utilizzano il Cheyote scaldato.

L'utilizzo più comune ne prevede la frittura, dopo essere stato tagliato a fette, e infine condito per contrastare il sapore dolce. Può essere un valido contorno anche un saporito aperitivo, per donare al tutto un tocco di freschezza, in sostituzione di altri vegetali  più comuni.

Se invece preferite non friggere, il Chayote può essere preparato bollito e successivamente condito a piacimento. Se state preparando un primo inseritelo nel sugo durante la cottura, realizzerete un piatto unico e saporito, ottimo per incuriosire e conquistare i vostri commensali.

Alcune varianti ne prevedono l'utilizzo candito nella composizione di torte e dolci, facendo uso del sapore che contraddistingue l'alimento anche a crudo.

Ma il frutto non è l'unica parte commestibile del Cheyote, è anche possibile utilizzare le foglie della pianta che lo produce, che generalmente vengono consumate considerandole come spinaci. I germogli inoltre possono essere sfruttati per ottenere un sapore che ricorda gli asparagi, utilizzando le stesse tecniche che vengono usate per questo alimento molto più noto.

Il modo migliore per godere a pieno degli effetti benefici del Cheyote è il consumo a crudo, in questo modo assumerete tutte le qualità nutrizionali contenute nella fresca polpa e potrete godere della ricostituente freschezza che lo contraddistingue.

In alternativa, sempre consumandolo a crudo, è perfetto se inserito in insalate condite dai sapori aspri del limone e del lime, in questo modo controbilancerete il sapore aspro del piatto con la dolcezza del Cheyote.

Visualizza il certificato di fiducia
  • Per ulteriori informazioni sulla natura della verifica delle recensioni e sulla possibilità di contattare l'autore dell'opinione, consulta le nostre CGU.
  • Non è stato fornito nessun incentivo per queste recensioni
  • Le recensioni sono pubblicate e mantenute per un periodo di 5 anni
  • Le recensioni non possono essere modificate; se un cliente vuole modificare la sua recensione, deve contattare direttamente Recensioni Verificate, per far cancellare la precedente e scriverne una nuova
  • I motivi della cancellazione di una recensione sono disponibili qui.

4.8 /5

Basato su 63 recensioni cliente

  • 1
    0
  • 2
    0
  • 3
    0
  • 4
    11
  • 5
    52
Ordina recensioni per :

Rosario M. pubblicato il 05/08/2019 in seguito ad un ordine del 27/07/2019

4/5

Come appena raccolta

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Virginio C. pubblicato il 01/07/2019 in seguito ad un ordine del 22/06/2019

4/5

Bei frutti e buoni, a parte qualche lieve imperfezione trascurabile sulla buccia di alcuni frutti.

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Michele D. pubblicato il 07/05/2019 in seguito ad un ordine del 30/04/2019

5/5

È un frutto benefico.

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Virginio C. pubblicato il 21/03/2019 in seguito ad un ordine del 27/02/2019

4/5

Frutti buoni, alcuni con piccola parte andata a male

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Fabio S. pubblicato il 26/01/2019 in seguito ad un ordine del 15/01/2019

5/5

Perfetto

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Fabio V. pubblicato il 06/01/2019 in seguito ad un ordine del 15/12/2018

5/5

ottimo prodotto

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Ennio D. pubblicato il 12/12/2018 in seguito ad un ordine del 05/12/2018

4/5

Da provare

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Bruno B. pubblicato il 30/10/2018 in seguito ad un ordine del 15/10/2018

5/5

se fruttificano 10

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Luisa A. pubblicato il 30/10/2018 in seguito ad un ordine del 15/10/2018

5/5

Freschissime

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Pamela F. pubblicato il 04/10/2018 in seguito ad un ordine del 19/09/2018

4/5

Ottimo

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

×