Foglie di Shiso miste Koppert Cress

Foglie di shiso miste
  • Foglie di shiso miste

Foglie di Shiso miste Koppert Cress

180 foglie
63,77 €
127,54 € al kg
Origine: Olanda
Produttore: Koppert Cress

Selezione di quattro specie di foglie di shiso per dare maggior risalto ad ogni tuo piatto, a base di pesce, carne o verdura! Usate in Oriente per il sapore gustoso, le foglie di shiso sono ricche di minerali e vantano importanti virtù terapeutiche.

Quantità
done Prodotto aggiunto con successo!

Foglie di shiso miste: proprietà, utilizzi e ricette

FruttaWeb ti offre questa fantastica selezione di quattro varietà diverse di foglie di shiso (porpora, verde, Daikon Cress e Mustard Cress) per poterne sfruttare i gusti particolari e insaporire le tue pietanze. Questa selezione di foglie di shiso è da considerarsi piuttosto unica e rara perché non tutti i supermercati e i fruttivendoli più fidati hanno la garanzia di essere forniti di un prodotto così importante ma purtroppo non ampiamente diffuso. Con FruttaWeb non dovrai fare altro che aggiungere questo assortimento al carrello virtuale, scegliere altri eventuali prodotti e confermare i tuoi articoli, tutto con un semplice clic! FruttaWeb seguirà poi ogni fase del tuo ordine, dalla scelta dei prodotti in base alla freschezza e genuinità, fino alla consegna direttamente al domicilio da te fornito. Ordina anche tu le foglie di shiso e inizia a beneficiare dei loro straordinari effetti benefici.

Shiso, cos'è e come riconoscerlo

La “Perilla frutescens”, nome botanico del shiso, è una specie erbacea originaria dell’Oriente, in particolare di Giappone, Cina e Corea dove è particolarmente apprezzata come pianta ornamentale e coltivata come erba aromatica. Il shiso appartiene alla stessa famiglia della menta e del basilico e in effetti molte sono le affinità tra le due specie, tanto da essere chiamato anche basilico giapponese o cinese. Esistono tuttavia diverse varietà, che si distinguono grazie alle tonalità tipiche di ciascuna varietà. Il shiso, proprio come il basilico, può raggiungere un’altezza massima di circa 80 cm e sprigiona un aroma molto gradevole che ricorda l’anice o la melissa grazie al quale vengono sfruttati per allontanare le zanzare. Le foglie di shiso vengono ugualmente utilizzate in cucina come condimento o contorno e in Giappone è ampiamente diffuso l’abbinamento ai piatti di pesce.

Che sapore hanno le foglie di shiso

A seconda della varietà cui appartengono, le foglie di shiso offrono dei sapori diversi. In dettaglio, questo assortimento di foglie di shiso comprende ben quattro varietà che sprigionano quindi sapori e gusti molto diversi fra loro. La confezione proposta contiene shiso porpora, shiso verde, Daikon Cress e Mustard Cress. Vediamo in dettaglio questa selezione:

  • il shiso porpora è coltivato per fini ornamentali grazie al suo colore. In cucina viene impiegato in combinazione con piatti di funghi, zuppe, formaggi o pesce crudo;
  •  il shiso verde è la varietà più versatile perché può essere abbinato a piatti di pesce, ma anche come ingrediente di una fresca insalata o di un panino. Il suo sapore delicato viene esaltato nella forma più elegante insieme ad una tartara di tonno;
  • il Daikon Cress ricorda il gusto forte e deciso del rafano e si può usare come aroma alternativo nei piatti a base di pesce crudo;
  • il Mustard Cress è la varietà con i toni più decisi e intensi che richiamano la piccantezza del wasabi e la senape. Particolarmente indicato nelle ricette orientali, è ideale per accompagnare piatti di pesce crudo dove l’aspetto piccante esalta al meglio il sapore di mare e di pesce.

Quali sono le proprietà delle foglie di shiso

Le foglie di shiso rappresentano un vero e proprio alimento e, come tale, viene impiegato in cucina non solo per il sapore che sprigiona nelle varie ricette, ma anche e soprattutto perché gode di molteplici virtù medicamentose. Le foglie di shiso sono ricche di minerali, come ferro, calcio, potassio, fosforo e acido linoleico, utile nel contrastare i livelli di colesterolo nel sangue. Le foglie di shiso hanno anche un grande apporto di vitamine dei gruppi A, B e C e per questo sono sfruttate come rimedi alternativi naturali per combattere disturbi come raffreddore, tosse, febbre e problemi della pelle. Le foglie di shiso sono considerate dei toccasana per la stimolazione della digestione e della diuresi, ma anche per alleviare il mal di testa e la nausea, per prevenire l’invecchiamento delle cellule e, ultime ma non da meno, svolgono un’azione antinfiammatoria, antisettica ed espettorante.

Quali sono gli utilizzi delle foglie di shiso

Le foglie di shiso, a prescindere dalla varietà, rivestono un’importanza fondamentale che supera il semplice aspetto ornamentale. Grazie alle molteplici virtù benefiche, le foglie di shiso vengono utilizzate in cucina e non solo: la marcata concentrazione di principi attivi permettono infatti uno sfruttamento a 360° che tocca anche il settore erboristico e, di conseguenza, il campo medico. La medicina orientale fa molto affidamento ai prodotti naturali quali rimedi più efficaci per trattare disturbi e patologie. In particolare, le foglie di shiso vengono utilizzate come ingrediente principale delle tisane per la cura delle malattie da raffreddamento, ma anche per ripristinare il regolare funzionamento dell’intestino in caso di intossicazione alimentare o ancora come trattamento cosmetico per la pelle.

Ricette con foglie di shiso:

- Umeboshi

Un pesto alternativo dai toni orientali.. Per preparare l’umeboshi, ovvero le prugne giapponesi sotto sale, bisogna procurarsi delle prugne mature della varietà “Prunus Mume”. Lavare e tenere in acqua fredda le prugne per una notte per ridurne l’amaro. Dopo averle scolate e asciugate, disporle sul fondo di un recipiente e coprirle di sale cercando di pressarle con un peso. Far riposare in un luogo buio e fresco per la fermentazione. Dopo un mese circa, aggiungere le foglie di shiso porpora per conferire il colore rosso e far stagionare per un anno.

-Pesto di shiso

Per prepararlo puoi seguire la ricetta tradizionale del pesto genovese sostituendo il basilico con le foglie di shiso verde e vedrai che il risultato sarà sorprendente: il tuo pesto avrà delle note di basilico, menta e anice con un lieve accenno piccante!

Visualizza il certificato di fiducia
  • Per ulteriori informazioni sulla natura della verifica delle recensioni e sulla possibilità di contattare l'autore dell'opinione, consulta le nostre CGU.
  • Non è stato fornito nessun incentivo per queste recensioni
  • Le recensioni sono pubblicate e mantenute per un periodo di 5 anni
  • Le recensioni non possono essere modificate; se un cliente vuole modificare la sua recensione, deve contattare direttamente Recensioni Verificate, per far cancellare la precedente e scriverne una nuova
  • I motivi della cancellazione di una recensione sono disponibili qui.

5 /5

Basato su 3 recensioni cliente

  • 1
    0
  • 2
    0
  • 3
    0
  • 4
    0
  • 5
    3
Ordina recensioni per :

Cecilia F. pubblicato il 21/02/2017 in seguito ad un ordine del 08/02/2017

5/5

un gusto particolare

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Barbara M. pubblicato il 13/02/2017 in seguito ad un ordine del 02/02/2017

5/5

Molto belle

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Cristian F. pubblicato il 12/02/2017 in seguito ad un ordine del 30/01/2017

5/5

fresche e ottima qualità

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

×