Pere Decana Biologiche Almaverde Bio

  • Prodotto al momento non disponibile
Pere Decana Biologiche Almaverde Bio
  • Pere Decana Biologiche Almaverde Bio

Pere Decana Biologiche Almaverde Bio

500 g 5,80 € al kg
Origine: Emilia Romagna
Produttore: Almaverde Bio
Prodotto al momento non disponibile

CAT.II

CAL. 70+

Molto apprezzata per la sua forma e per l'elevata qualità della sua polpa!

Prodotto selezionato e spedito da Noi di FruttaWeb
Quantità
done Prodotto aggiunto con successo!

Pera Decana Almaverde Bio

La pera Decana viene molto apprezzata sia per la sua forma, che per l'elevata qualità di polpa.
La sua buccia è liscia, di colore verde e presenta talvolta lenticelle rugginose ed evidenti. La parte esposta al sole, invece, può assumere una colorazione rossastra.
La sua polpa è bianca, di ottima qualità organolettica, succosa, fondente e molto profumata.

Storia e Origini

Il pero era una pianta coltivata già da più di 4.000 anni prima dei romani in Asia e in Europa. La pera veniva consumata già all'epoca degli antichi greci, è infatti citata da Omero. I romani, in seguito ne conoscevano quarantuno specie diverse.

La pianta

Il pero cresce spontaneo nei boschi europei e viene coltivato da tempi molto antichi. È un albero vigoroso che può raggiungere un'altezza anche di 15-18 m, ed è caratteristico dei climi temperati, infatti non tollera nè gli eccessivi freddi invernali nè i forti calori estivi.
Il pero è un albero con radici molto profonde, con foglie ovali e fiori bianchi o leggermente rosati riuniti a gruppi, che si sviluppano da gemme fruttifere portate all'estremità dei rami.

Proprietà

Questo frutto contiene una buona quantità di zuccheri semplici, pectine, tanino, sali minerali, acido malico e citrico, oltre che composti fenolici ad azione antiossidante.
La pera è facilmente digeribile e svolge un'azione diuretica, rinfrescante e lassativa. Particolarmente indicata nell'alimentazione di giovani ed anziani.

Ricette con la Pera Decana Biologica Almaverde Bio

Risotto pannerone e pere

Ingredienti:

  • Riso carnaroli 350 g 
  • Pere decane 200 g 
  • Pannerone 200 g 
  • Vino bianco 50 g
  • Cipolle 50 g 
  • Olio di oliva extravergine 30 g 
  • Burro 20 g 
  • Brodo vegetale 800 g

Preparazione:
Per preparare il risotto pannerone e pere iniziate a preparare il brodo vegetale. Una volta pronto, tritate finemente la cipolla, versate sia il burro che l’olio in un tegame, scaldatelo e unite la cipolla.
Aggiungete un mestolo di brodo caldo e lasciate appassire il soffritto; quindi unite il riso e tostatelo mescolando spesso. Solo quando questo avrà cambiato colore potrete sfumare con il vino bianco.
Continuate la cottura del riso aggiungendo un mestolo di brodo di tanto in tanto e mescolandolo frequentemente. Nel frattempo tagliate il pannerone: prima a listarelle e poi a cubetti.
Lavate le pere, dividetele in 4 ed eliminate il torsolo centrale con un coltellino senza eliminare la buccia, quindi tagliate ogni spicchio a cubetti. Quando il riso sarà quasi cotto unite la dadolata di pere e i cubetti di pannerone. Amalgamate bene il tutto e servite il vostro risotto pannerone e pere.