Mini Mais o Baby Mais

  • Prodotto al momento non disponibile
Mini mais: Acquista Online con un Click su FruttaWeb.com
  • Mini mais: Acquista Online con un Click su FruttaWeb.com
  • Mini mais: Acquista Online con un Click su FruttaWeb.com
  • Mini mais: Acquista Online con un Click su FruttaWeb.com

Mini Mais o Baby Mais

125 gr
2,88 €

(3,16 € 125 gr)

23,04 € al kg
Origine: Thailandia
Prodotto al momento non disponibile

Il mais è uno dei cereali più diffusi al mondo. Ricco di fibre aiuta il sistema cardiovascolare e la tonicità cardiaca mentre la presenza di antiossidanti previene le malattie degenerative. Contiene inoltre sali minerali e oligoelementi.

Prodotto selezionato e spedito da Noi di FruttaWeb
Quantità
done Prodotto aggiunto con successo!

Mini mais: proprietà, caratteristiche e ricette

Proprietà del mini mais

Uno dei motivi per cui questo cereale è tanto apprezzato, è la ricchezza di fibre, che regolarizzano e agevolano il metabolismo, e la mancanza di colesterolo. Le sostanze contenute nel mais, e di conseguenza nel mini mais, che non è altro che una sub varietà di minori dimensioni, aiuta il sistema cardiovascolare e la tonicità cardiaca.
La notevole quantità di antiossidanti invece, previene le malattie degenerative, rallentare o impedire la formazione di cellule malate.
Il mini mais è ricco di sali minerali e oligoelementi, per non parlare delle vitamine, in particolare la vitamina A.

Caratteristiche del mini mais

Il mini mais presenta su per giù le medesime caratteristiche del comune mais in commercio, è simile per quanto concerne la colorazione e il sapore del prodotto. E’ chiaro che i chicchi sono meno grandi, così anche le sostanze nutritive all’interno sono in proporzione ridotte. Per il resto, si tratta dello stesso cereale.

Valori nutrizionali del mini mais

Come dicevamo, il mini mais condivide la quasi totalità delle sostanze nutritive presenti nel mais comune. E’ altamente calorico, la sua composizione è per un buon 10% di acqua e proteine, mentre il 30% lo occupano i carboidrati, e il restante se lo prendono l’amido e gli zuccheri semplici, fibre e sali minerali. Dagli studi emergono anche in buone percentuali le vitamine A e B.

Come conservare il mini mais

Il mais è solitamente conservato in barattoli o scatole sottovuoto. Questo è necessario quando il prodotto viene fatto bollire, di solito due volte, prima di essere conservato. Nonostante sia chiuso ermeticamente, è sempre meglio non lasciar trascorrere troppo tempo prima di consumare questi cereali.
Secchi, se conservati in silos stagni o in ambienti adeguati, i chicchi possono rimanere anche più a lungo. Molto dipende dalla varietà e dal genere di lavorazione che il cereale subisce.

Coltivazione del mini mais

Il mais e la variante mini necessitano di molto spazio per crescere e offrire un buon raccolto. Di solito, dalla semina trascorrono circa 4 settimana, anche meno per la varietà mini. Ciò che è importante è l’agevolazione del processo d’impollinazione e un terreno fertile, ben drenato, ricco di nutrienti. Le piantine più piccole possono essere anche distribuite con una distanza inferiore, circa 20 cm, mentre le grandi hanno bisogno di più spazio.

Benefici del mais

Il mais, abbiamo visto è un prodotto vegetale molto utile al nostro organismo. Contrasta l’invecchiamento cellulare, la formazione di cellule tumorali e rafforza le ossa. Le vitamine irrobustiscono il sistema immunitario e quello circolatorio, avvantaggiando anche la tonicità cardiaca. E’ un prodotto a basso tasso glicemico e molto proteico e calorico, quindi nutriente, utile anche sotto il profilo digestivo.

Il mais fa ingrassare?

Il mais è un cereale molto calorico. Questo, però, non significa che faccia necessariamente ingrassare. Molto dipende da come lo si consuma e dal tipo di metabolismo, dalla vita che si conduce. Ad esempio, quando il mais è conservato in barattolo, è praticamente immerso in una sostanza ricca di amico e zuccheri che lo rende ancora più calorico.
Lo stesso vale se lo si consuma con il burro o altre sostanze grasse, si pensi ai pop corn che sono ricoperti di sale.

Ricette e metodi di preparazione del mais

Vediamo insieme alcune modalità di preparazione del mais.
L’amido di mais
Conosciuto come “maizena”, è la risultante di un processo attraverso il quale il cereale viene ridotto in una polvere bianca molto fine utilizzata a scopi alimentari e non solubile in acqua fredda. Sono numerose le ricette che ne fanno uso.
Il mini mais come snack salato
Il mini mais è utilizzato spesso per la produzione di snack salati. Per lo più, si tratta di gallette, spesso aromatizzate al rosmarino, semi di finocchio, o arricchite nel sapore attraverso altri ingredienti. Lo si trova alle volte anche nei cracker o nei mix salati spesso utilizzati e disponibili in commercio per aperitivi o accompagnamento del pasto.
Farina di mais
La farina di mais è priva di glutine, quindi molto apprezzata dai celiaci. In genere, è molto utilizzata per la polenta e per il pane, soprattutto nella versione a macina extrafine. Le applicazioni alimentari sono numerose e di riflesso le ricette che contemplano questo ingrediente.
Le gallette di mais
Uno dei formati in assoluto più diffusi sul mercato e spesso presi d’assalto da coloro che si sottopongono a una dieta. Diverse aziende le producono in formati e ricette differenti, magari al cumino, al rosmarino o ad altri aromi. Alcuni le sfruttano anche per farne tapas.
Pasta e pane di mais
Il mais è un cereale ampiamente sfruttato nel settore alimentare. Di recente si è ulteriormente espanso verso i più grandi panifici nazionali e le aziende produttrici di pasta. Questa crescita del mercato si è avuta anche a seguito dell’interessamento verso la problematica dei celiaci, sempre più numerosi. La produzione parte di solito dalla farina di mais, poi diversamente impiegata a seconda degli utilizzi.
Torta di mais
Per preparare la vostra torta, avrete bisogno di 250 gr di farina di frumento, 50 gr di farina di mais fioretto, 50 gr di uvetta, 30 ml di olio di mais, 1 bustina di lievito da dolci, la scorza di un limone e un po’ di latte di mandorle. Riunite in una ciotola le farine con il lievito e la scorza grattugiata di limone. Aggiungete l'olio e il latte di mandorla regolandovi in modo che non sia troppo liquido. Mescolate con una frusta, aggiungete l'uvetta e versate il tutto in un recipiente adeguato. Cuocete in forno a 180° gradi per mezz’ora circa.
crema di mais
300 gr di mais, 10 gr di burro, 1 cipollotto, 30 cl di brodo, sale, pepe, prezzemolo quanto basta.
Riscaldare il burro a fiamma bassa insieme al cipollotto fino a che non presenta una doratura, mettete il mais nella padella e lasciate soffriggere il tutto per dieci minuti senza innalzare il fuoco, salate, versate l’acqua del barattolo del mais e alzate il fuoco aspettando che arrivi al punto di ebollizione (circa 20 minuti).
Frullate e versate in due fondine e condite con prezzemolo, pepe e dei chicchi di mais crudi, per dare croccantezza al piatto.
Biscotti di mais
Seguite una qualsiasi ricetta di biscotti ma invece della farina di grano utilizzate una farina di mais, otterrete dei biscotti semplici ma con un gusto leggermente nuovo.

Come preparare l'olio di mais
L’olio di mais si ottiene generalmente tramite un processo industriale, si fa uso di macchine apposite e si seguono varie tappe per la produzione. I semi vengono portati a ebollizione e vengono spremuti per ricavare l’olio, che in seguito viene raffinato per rimuovere grassi acidi.
In seguito gli olii vengono filtrati, decolorati e deodorizzati.
L’olio di mais trova il suo utilizzo sia in cucina che in cosmetica. Un sapone all’olio di semi di mais  è facilmente preparabile a casa utilizzando olio di mais già confezionato.
I suoi utilizzi in cucina invece trovano spazio nella Bourguignonne oppure nella cottura dei dolci invece del burro. Viene spesso utilizzato in luogo dell’olio extravergine di oliva come condimento.
Visualizza il certificato di fiducia
  • Per ulteriori informazioni sulla natura della verifica delle recensioni e sulla possibilità di contattare l'autore dell'opinione, consulta le nostre CGU.
  • Non è stato fornito nessun incentivo per queste recensioni
  • Le recensioni sono pubblicate e mantenute per un periodo di 5 anni
  • Le recensioni non possono essere modificate; se un cliente vuole modificare la sua recensione, deve contattare direttamente Recensioni Verificate, per far cancellare la precedente e scriverne una nuova
  • I motivi della cancellazione di una recensione sono disponibili qui.

4.6 /5

Basato su 14 recensioni cliente

  • 1
    0
  • 2
    0
  • 3
    0
  • 4
    6
  • 5
    8
Ordina recensioni per :

Vanessa C. pubblicato il 24/09/2019 in seguito ad un ordine del 14/09/2019

4/5

buone

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Daniela B. pubblicato il 10/10/2018 in seguito ad un ordine del 02/10/2018

4/5

Ancora devo cucinare

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Antonietta S. pubblicato il 07/03/2018 in seguito ad un ordine del 26/02/2018

5/5

Buone

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Susana T. pubblicato il 19/02/2018 in seguito ad un ordine del 07/02/2018

5/5

Ottimo!

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Erika C. pubblicato il 17/10/2017 in seguito ad un ordine del 31/07/2017

4/5

Versatili

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Emanuela T. pubblicato il 06/10/2017 in seguito ad un ordine del 17/09/2017

4/5

Mai assaggiato prima. Buono e "carino" nel suo formato mini mini!

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Stefano L. pubblicato il 01/10/2017 in seguito ad un ordine del 22/09/2017

4/5

Buonoo

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Bruna N. pubblicato il 10/05/2017 in seguito ad un ordine del 01/05/2017

4/5

Buono

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Raffaele Z. pubblicato il 27/04/2017 in seguito ad un ordine del 19/04/2017

5/5

ottimo

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Mihaela C. pubblicato il 06/04/2017 in seguito ad un ordine del 24/03/2017

5/5

Buonissimo!

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

×