Avocado Fresco

Avocado fresco Pinkerton: Acquista Online con un Click su FruttaWeb.com
  • Avocado fresco Pinkerton: Acquista Online con un Click su FruttaWeb.com
  • Avocado fresco Pinkerton: Acquista Online con un Click su FruttaWeb.com
  • Avocado fresco Pinkerton: Acquista Online con un Click su FruttaWeb.com

Avocado Fresco

1 frutto
3,49 €
13,96 € al kg
Origine: Israele

La polpa dell’avocado ha un gusto dolce e succoso, il colore è giallo con riflessi verdi, molto profumata e morbida da consumare in ricette prelibate; all’interno del frutto troviamo un unico grande seme di colore marrone bruciato.

Le varietà dell'avocado cambiano nell'arco dell'anno a seconda del periodo e della provenienza.

Prodotto selezionato e spedito da Noi di FruttaWeb
Quantità
done Prodotto aggiunto con successo!

Le varietà dell'avocado cambiano nell'arco dell'anno a seconda del periodo e della provenienza. Le più comuni varietà a buccia verde sono: Pinkerton, Ettinger, Fuerte, Bacon, Zutano, Reed ecc.

Avocado: proprietà e ricette

Le origini dell’avocado risalgono a più di 5.000 anni fa ed ancora oggi è coltivato in tutti i paesi della fascia tropicale, in particolare nel Sud Africa, Stati Uniti e anche in Italia, in particolare nel Meridione e nelle Isole. L'etimologia del termine avocado deriva dalla parola “ahuacati” appartenente all’alfabeto atzeco che lo considerava il “frutto della passione” con proprietà afrodisiache. L’albero dell’avocado può giungere ad un’altezza di circa 20 metri, è una coltura vegetale sempreverde con un frutto la cui forma richiama quella della pera, da qui il soprannome di “pera alligatore”.

Proprietà e benefici dell'avocado

L’avocado è un frutto tropicale che vanta straordinarie proprietà nutrizionali e benefiche per la salute dell’organismo umano: la presenza dell’acido grasso linoleico e degli Omega 3 apportano benefici in grado di ridurre il livello di colesterolo cattivo LDL nel sangue e di stimolare la produzione di colesterolo buono HDL. Inoltre, l’avocado contrasta l’insorgenza del rischio di malattie cardiovascolari come l’ictus, l’aterosclerosi, l’ischemia cerebrale e l’infarto. Il buon contenuto di potassio presente nell’avocado riduce la pressione sanguigna e secondo recenti ricerche condotte dall’Università dell’Ohio si è potuto validare il fatto che l’avocado è in grado di prevenire la formazione di alcune forme tumorali, in particolare del cancro alla cavità orale. La presenza di antiossidanti aiuta a contrastare l’insorgenza di cellule tumorali e l’azione dei radicali liberi, in modo tale da preservare la pelle ed i tessuti dall’invecchiamento e dall’aggressione delle condizioni atmosferiche. Le vitamine contenute nell’avocado, tra cui la vitamina A, le vitamine B1, B2, B3, B5, B6, la vitamina C, le vitamine D, E, K e J permettono il buon mantenimento dell’elasticità e della compattezza dell’epidermide. L’avocado è un alimento utile e sostanzioso per contrastare la depressione ed il morbo di Alzheimer, inoltre ha ottime proprietà antinfiammatorie grazie alla presenza di flavonoidi, carotenoidi, fitosteroli ed acidi grassi Omega 3. L’avocado favorisce la digestione grazie alla presenza di fibre che consentono di stimolare la produzione di succhi gastrici, ridurre il senso di fame e di eliminare le tossine in eccesso, purificando l’intestino. Per chi ha problemi di alitosi, l’avocado grazie alla presenza di antiossidanti e di flavonoidi è in grado di ridurre l’aggressione dei batteri e dei germi all’interno della cavità orale.

Controindicazioni

L’apporto calorico dell’avocado è piuttosto elevato, visto che ha 160 calorie ogni 100 grammi di prodotto, per questo il consumo di questo frutto tropicale è sconsigliato per chi vuole perdere peso. La porzione giusta sarebbe quella di consumare solo una metà di questa sorta di pera per evitare di cagionare un incremento ponderale. La presenza di potassio nell’avocado fa sì che sia sconsigliabile il consumo da parte di chi soffre di insufficienza renale e sarebbe buona prassi consultare un medico nutrizionista prima di assumerlo nell’alimentazione.

Valori nutrizionali e calorie

L’avocado è un frutto tropicale abbastanza calorico che conta 160 calorie ogni 100 grammi di prodotto, i cui macronutrienti sono 19,2% carboidrati, 4,2% proteine, 76,6% grassi.

Nell’avocado sono apprezzabili le vitamine A, le vitamine B1, B2, B3, B5, B6, la vitamina C, le vitamine D, E, K e J, la presenza di lipidi e di protidi, folati, beta-carotene, luteina e zeaxantina, tutte sostanze ad attività antiossidante. I sali minerali sono potassio, circa tre volte quello delle banane, fosforo, ferro, zinco, rame, fluoro, manganese, selenio, zolfo, magnesio e calcio.

Coltivazione e origine

L’avocado è un frutto carnoso tropicale di origine dell’America centrale: le popolazioni degli Incas e degli Aztechi lo coltivavano circa 5.000 anni fa, più precisamente del territorio di Puebla, in Messico. In base alle testimonianze ed ai reperti fossili, sembra che milioni di anni fa alcune cultivar simili fossero diffuse anche nella fascia terriera della California. La prima traccia rinvenuta in Europa è citata nel testo di Martín Fernández de Enciso intitolato “Suma De Geographia Que trata de Todas Las Provincias Partidas Y Del Mundo” (1519) e la prima testimonianza scritta in lingua inglese sull'uso della nozione di “avocado” fu di Hans Sloane, reperibile in un inventario di piante giamaicane. La coltivazione dell’avocado fu importata in Indonesia, in Brasile, in Sud Africa ed Australia e a Levante ed infine è approdato sulla nostra penisola, in particolare nel Meridione italiano. Soffre, infatti, i climi rigidi e matura nelle zone calde e sub tropicali, la pianta è molto decorativa e può raggiungere i 20 metri di altezza, le sue foglie sono enormi e di colore verde intenso.

Come si mangia l'avocado

Per consumare l’avocado occorre tagliarlo a metà con la punta di un coltello affilato, la polpa è talmente morbida e burrosa che non occorrerà di certo esercitare una pressione. Estraete il nocciolo grande di colore marrone bruciato con l’ausilio di un cucchiaino, pulisci la polpa dalle fibre presente all’interno del nocciolo, estraete la morbida polpa a cubetti o tagliatela a fettine, eliminando la buccia.

Trucchi per conservare lavocado

Ecco qui alcuni dei più semplici trucchi per rallentare la maturazione di questo frutto:

  • per conservarlo è necessario tenerlo in frigo per uno o due giorni prima che marcisca (la bassa temperatura blocca quasi completamente il suo processo di invecchiamento).
  • per evitare che diventi troppo scuro, una volta aperto, bisogna bagnare la superficie scoperta con del limone ( l'acidità contrasta l'effetto ossidante). Se tagli a metà il frutto ti consigliamo di cospargere il succo in entrambi le parti e richiuderlo in modo da renderlo compatto ed evitare che passi aria. Avvolgi il tutto con una pellicola trasparente.
  • per farlo maturare naturalmente invece basta inerirlo in un sacchetto di carta a temperatura ambiente. Bastano pochi giorni e il frutto sarà pronto per essere mangiato.

L'avocado come sostituto del burro

L’avocado proprio per la sua polpa compatta e morbida, ricca di lipidi e di sostanze oleiche, quasi paragonabili all’olio, potrebbe essere utilizzato come valido surrogato del burro per la preparazione di ricette dolci come torte, muffin o plumcake o salate. Sostituendo il burro con la polpa dell’avocado è possibile ottenere piatti molto più leggeri che si adattino ad una cucina vegetariana e vegana. Potrete frullare la polpa dell’avocado ed unirla agli altri ingredienti in modo da ottenere un prodotto simile a quello delle ricette tradizionali.

Trattamenti di bellezza con avocado

Oltre all’impiego in cucina la polpa di avocado può essere impiegata dalla cosmetica naturale e dalla fitoterapia come ingrediente naturale per la preparazione di vari trattamenti curativi come la maschera nutriente arricchita con olio di avocado e di argan per capelli e la maschera per il viso in modo tale da donare la compattezza e l’elasticità dell’epidermide del viso. Inoltre, con l’avocado è possibile preparare un trattamento idratante del corpo, una maschera ed uno scrub esfoliante e nutriente per preservare il collagene dei tessuti, contrastandone l’ossidazione e l’invecchiamento.

Ricette con avocado

L’avocado essendo un frutto o un drupe tropicale dalla polpa oleosa e cremosa si presta ad essere consumata in ottime insalate: tagliate la lattuga a filettini, cuocete i gamberi in acqua bollente, una volta cotti, poneteli sulla lattuga, aggiungete la polpa dell’avocado a cubetti, pepe rosa, sale e olio extra vergine d’oliva. Famosa è la ricetta culinaria della salsa guacamole, un antichissimo condimento tipico della cucina azteca: per la preparazione occorre estrarre la polpa dell’avocado con un cucchiaio, ponetela in una ciotola, aggiungete il succo di limone, aggiungete sale, pepe e tritate con una forchetta. Aggiungete uno scalogno ed un pomodoro tagliato a pezzi, aggiungete il peperoncino unite il tutto, aggiungete olio e sale e utilizzate il condimento per guarnire secondi piatti di carne o pesce. Provate, infine, gli avocado ripieni: preparate il ripieno, mixando la polpa dell’avocado con cipolla, prezzemolo, polpa di pomodoro, pepe, sale e olio extra vergine. Cuocete la polpa di granchio con olio e trito di cipolla e prezzemolo, una volta pronta, aggiungetevi il tritato della polpa del frutto tropicale e riempite la buccia di avocado da cui avete estratto la polpa, servite a tavola come secondo delizioso e gustoso.

 

Visualizza il certificato di fiducia
  • Per ulteriori informazioni sulla natura della verifica delle recensioni e sulla possibilità di contattare l'autore dell'opinione, consulta le nostre CGU.
  • Non è stato fornito nessun incentivo per queste recensioni
  • Le recensioni sono pubblicate e mantenute per un periodo di 5 anni
  • Le recensioni non possono essere modificate; se un cliente vuole modificare la sua recensione, deve contattare direttamente Recensioni Verificate, per far cancellare la precedente e scriverne una nuova
  • I motivi della cancellazione di una recensione sono disponibili qui.

4.8 /5

Basato su 57 recensioni cliente

  • 1
    0
  • 2
    0
  • 3
    0
  • 4
    14
  • 5
    43
Ordina recensioni per :

Luigi P. pubblicato il 17/08/2019 in seguito ad un ordine del 07/08/2019

5/5

La frutta esotica è arrivata in ottimo stato con molto stupore perchè era bellissima...ma aimè purtroppo non è arrivata per Ferragosto, dovendola usare per esposizione sono rimasto molto dispiaciuto per non averla ricevuta prima ma colpa del corriere e non loro! Cmq se mi capita riacquisterò

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

STEFANIA V. pubblicato il 01/07/2019 in seguito ad un ordine del 25/06/2019

5/5

Buoni e maturi al punto giusto

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Carmela F. pubblicato il 12/05/2019 in seguito ad un ordine del 05/05/2019

5/5

Un pò indietro la maturazione ma dopo 3/4 giorni fuori frigo si può consumare

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Luca L. pubblicato il 24/03/2019 in seguito ad un ordine del 17/03/2019

4/5

Ok, sncora parecchio indietro nella maturazione

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Chiara A. pubblicato il 02/02/2019 in seguito ad un ordine del 24/01/2019

5/5

Avocado buoni, si sono maturati entro poco tempo.

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Denise B. pubblicato il 11/12/2018 in seguito ad un ordine del 01/12/2018

5/5

Molto buoni. Piccoli ma dalla consistenza perfetta.

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Luigino B. pubblicato il 11/12/2018 in seguito ad un ordine del 03/12/2018

5/5

OTTIMO

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Daniela Corina O. pubblicato il 06/10/2018 in seguito ad un ordine del 17/09/2018

4/5

Buono

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Gabriella C. pubblicato il 15/05/2018 in seguito ad un ordine del 04/05/2018

5/5

ECCELLENTE

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

ELENA L. pubblicato il 15/05/2018 in seguito ad un ordine del 02/05/2018

4/5

un po' acerbino ancora ma buono

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

×