Funghi Oyster rosa freschi (Pleurotus Djamor)

  • Prodotto al momento non disponibile
Funghi Oyster freschi (Pleurotus ostreatus): Acquista Online con un Click su FruttaWeb.com
  • Funghi Oyster freschi (Pleurotus ostreatus): Acquista Online con un Click su FruttaWeb.com
  • Funghi Oyster freschi (Pleurotus ostreatus): Acquista Online con un Click su FruttaWeb.com
  • Funghi Oyster freschi (Pleurotus ostreatus): Acquista Online con un Click su FruttaWeb.com
  • Funghi Oyster freschi (Pleurotus ostreatus): Acquista Online con un Click su FruttaWeb.com

Funghi Oyster rosa freschi (Pleurotus Djamor)

1 kg
34,16 €
34,16 € al kg
Origine: Olanda
Prodotto al momento non disponibile

Il pleurotus djamor è un fungo di origini tropicali, molto originale, forse poco conosciuto ma dalle pregevoli qualità nutrizionali. Noto come fungo dell’amore garantisce con tutto il suo gusto un sapore raffinato.

Prodotto selezionato e spedito da Noi di FruttaWeb
Quantità
done Prodotto aggiunto con successo!

Funghi pleurotus djamor: proprietà, benefici, ricette

Prova il fungo dell'amore!

Il pleurotus djamor è un fungo di origini tropicali, molto originale, forse poco conosciuto ma dalle pregiate qualità nutrizionali. Noto come fungo dell’amore garantisce con tutto il suo gusto un sapore raffinato.

I funghi non possono mai mancare sulla tavola di chi non solo vuole ogni giorno alimentarsi privilegiando il benessere e la salute, ma allo stesso tempo non vuole rinunciare al gusto portando in tavola prodotti freschi, di qualità e garantiti per preparare pietanze saporite.

Non sempre, soprattutto in città, si ha la possibilità di reperire funghi freschissimi come appena colti anche se la freschezza è molto importante soprattutto per specie come il pleurotus djamor, la cui peculiarità è proprio la ricchezza di vitamine, fibre e sali minerali. Una soluzione pratica, efficiente e rapida è l’e-commerce che garantisce, con un acquisto effettuato comodamente da casa, una consegna a domicilio rapida e sicura.

Funghi pleurotus djamor

Come riconoscere i funghi Oyster rosa

Il Pleurotus djamor è un fungo basidiomicete appartenente alla famiglia Pleurotaceae e dotato di una particolare colorazione rosa salmone che lo rende molto affascinante.

Il fungo è caratterizzato da un cappello di colore rosa che diventerà giallo con l'invecchiamento. Le lamelle invece sono bianche/rosate e lisce; le spore bianche.

Possiamo trovare i funghi Oyster rosa soprattutto su tronchi e ceppaie dove ha un ruolo importante nella decomposizione e mineralizzazione. Cresce inoltre su paglia e granaglie come Mais e Riso.

Per quanto riguarda il clima, il Pleurotus Djamor preferisce un'elevata umidità pari circa al 95-100% e una temperatura di incubazione tra i 24 e i 30°C. 

Riassumiamo le sue caratteristiche peculiari

  • Famiglia: Pleurotaceae
  • Colore: rosa salmone
  • Lamelle: bianche e lisce
  • Habitat: tronchi, granaglie
  • Clima: umido
  • Temperatura: 24-30°C

Proprietà e benefici del fungo Pleurotus Djamor

Questo è un fungo particolarmente indicato per rafforzare il sistema immunitario e come ingrediente per le diete ipocaloriche, a basso contenuto di lipidi.

Le vitamine del gruppo B, contenute nel Pleurotus Djamor, sono indispensabili all'organismo per il normale funzionamento del sistema nervoso, per l’apparato e la struttura muscolare, per il corretto funzionamento dell’area gastroenterica, per la cute e capelli, e anche per la bocca e la vista.

Le sostanze antiossidanti presenti in grandi quantità hanno proprietà anti-invecchiamento, mantengono cioè una buona salute delle cellule aumentando la produzione del collagene. 

Riassumiamo i tanti benefici di questo fungo!

  • Aumenta le difese immunitarie
  • Ideale per diete ipocaloriche
  • Effetto anti-age
  • Migliora la vista
  • Agisce sulla struttura muscolare

Funghi Oyster rosa freschi

Valori nutrizionali e calorie

Valori Nutrizionali - per 100g

Valore
Quantità
Calorie
33
Grassi
0,41 g
Colesterolo
0 mg
Sodio
18 mg
Potassio
420 mg
Carboidrati
6,09 g
Fibra alimentare
2,3 g
Proteine
3,31 g
Vitamina A
8 IU
Vitamina C
61 mg
Calcio
3 mg
Ferro
1,33 mg
Vitamina B6
0,11 mg
Vitamina B12
0 µg

Moltissime sono i nutrienti di questo straordinario fungo – il pleurotus djamor - e conseguentemente i benefici, se introdotto nell’alimentazione. È ricco di vitamine, in particolare la vitamina C, la vitamina B3 e la vitamina B9.

Ancora è ricco di sali minerali, in particolare il potassio (ben 306 mg per 100 grammi) ed è costituito per circa il 30% da proteine che, essendo vegetali, sono ottime per chi segue una dieta vegetariana. Buono anche il contenuto di ferro, indicato soprattutto nella dieta dei soggetti anemici e nell'alimentazione di tipo vegana.

Povero di calorie, ma ricco di importanti elementi come vitamine e sali minerali, il fungo pleurotus è adatto dunque in regimi alimentari sani, vegani e ipocalorici anche perché si presta a cotture sane come la grigliatura e l’arrostitura. Come tutti i funghi appartenenti al genere pleurotus, anche il fungo djamor sembra abbia un importante ruolo nell’abbassamento degli zuccheri e dei grassi nel sangue e contribuisce a rafforzare il sistema immunitario.

Coltivazione dei funghi pleurotus

Nonostante alcune specie di funghi si trovino solo in natura, coltivare il pleurotus (assieme alle altre due varietà, la Pleurotus Ostreatus  e la Pleurotus Citrinopileatus) è possibile pur attenendosi ad alcune caratteristiche qualitative necessarie.

Innanzitutto essendo una specie di origine tropicale, richiede temperature di coltivazione abbastanza elevate tra i 21 e i 29° C. Trova il suo substrato ideale nella paglia o nella segatura pastorizzate e sterilizzate (prive di muffe e marciumi).

Ha bisogno di luce in fase di fruttificazione. La sua incubazione è rapida (circa 7 – 10 giorni) e avviene a una temperatura di 25 – 30 ° C, controllando i parametri di anidride carbonica e umidità. I primordi si formano per abbassamento termico (18 – 24 ° C) e necessario ricambio di aria e luce. Una volta pronti, si conservano in un sacchetto di carta in frigorifero (2 – 4° C) per sette, al massimo dieci giorni. Temperatura controllata, substrato ad hoc e giusto grado di umidità sono i parametri indispensabili per una coltivazione eccellente.

Origine e curiosità

Il fungo pleurotus djamor fu per la prima volta descritto dal botanico George Eberhard Rumphius e classificato col nome di Boletus secundus arboreus nel 1750. Nel corso del tempo fu classificato con altri nomi fino a quando fu “trasferito” nel genere pleurotus da Karel Bernard Boedijn nel 1959. Ha origini tropicali e la sua originale colorazione rosa, nonché la particolare e inconfondibile forma a ostrica, lo rende bello anche esteticamente. Forse proprio per il suo colore “romantico”, tra il salmone e il rosato, il pleurotus djamor è conosciuto comunemente anche come fungo dell’amore.

Come pulire i funghi Oyster rosa

I funghi pleurotus sono molto delicati e nella pulizia bisogna prestare molta attenzione. Usando un coltello a lama liscia e ben appuntita, eliminate la parte terrosa e finale del gambo, raschiando con delicatezza. Con un pennello da cucina eliminate la terra e terminate la pulizia tamponandoli con un panno di cotone ben umido. I funghi, dunque, non vanno lavati abbondantemente (per non perderne l’aroma intenso e inconfondibile) ma puliti possibilmente senz’acqua. Nel caso siano molto sporchi di terriccio, si possono mettere sotto un getto d’acqua di rubinetto. Procedete velocemente senza metterli in ammollo e asciugateli con un panno asciutto senza strofinarli o sfregarli.

Vediamo i passaggi in sintesi

  1. Tagliare la parte finale del gambo
  2. Eliminare il terriccio con un pennello 
  3. Tamponare con un panno umido

N.B. Non lavare i funghi perché finirebbero per assorbire troppa acqua e perdere i loro nutrienti e il loro sapore!

Pleurotus djamor ricetta

Le ricette

Il sapore delicato e caratteristico del fungo pleurotus djamor, si presta a moltissime ricette per primi piatti, zuppe e contorni. Tra le molte ricette a base di funghi, ne abbiamo scelte due, semplici e veloci ma buonissime. Vediamo quali!

Tortino di patate e funghi Pleurotus Djamor

Ingredienti:

  • Patate
  • Funghi Oyster rosa freschi (Pleurotus djamor)
  • Aglio
  • Burro
  • Uova
  • Parmigiano
  • Sale e pepe q.b.

Procedimento: Pulite e tagliate i funghi. Cuoceteli in padella con aglio e burro, salando a piacere. Mettete in un frullatore le patate, i funghi, le uova e il parmigiano e frullate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Inburrate degli stampini e riempiteli con l'impasto. Cuocete 160°C per mezzora a bagnomaria 

Vellutata di funghi Oyster rosa

Ingredienti per 2 persone:

  • 250 g di pleurotus djamor
  • 1 patata
  • Brodo vegetale 
  • Salvia
  • Aglio
  • Olio, sale e pepe q.b.

Procedimento: Soffriggere gli spicchi d’aglio con un po' d'olio in una padella e aggiungere la salvia, i funghi (precedentemente puliti e tagliati) e la patata. Salare e pepare. Cuocere il tutto e aggiungere un po' di brodo creando una crema. Servire ben calda.