Shii-take secchi (Lentinula edodes): acquistali online su FruttaWeb.com
  • Shii-take secchi (Lentinula edodes): acquistali online su FruttaWeb.com
  • Shii-take secchi (Lentinula edodes): acquistali online su FruttaWeb.com
  • Shii-take secchi (Lentinula edodes): acquistali online su FruttaWeb.com
  • Shii-take secchi (Lentinula edodes): acquistali online su FruttaWeb.com

Funghi Shii-take secchi (Lentinula edodes)

50 gr
5,65 €
113,00 € al kg
Origine: Cina

Sempre più apprezzati per la ricchezza di aminoacidi essenziali, i funghi Shii-take secchi sono una gustosa varietà di origine asiatica. Si sposa bene in zuppe e primi piatti, ma anche come condimento. I funghi arriveranno a casa tua già tagliati a fette, come nell'immagine di copertina

Prodotto selezionato e spedito da noi
Quantità
done Prodotto aggiunto con successo!

Funghi shiitake: caratteristiche, proprietà e ricette

Porta in tavola il sapore dell'Estremo Oriente!

Il fungo shiitake (Lentinula edodes) è un tipo di fungo commestibile di origine asiatica conosciuto soprattutto in Giappone e in Cina. Tradotto dal giapponese, "Shii" si riferisce all’albero su cui questi funghi crescono mentre "take" significa semplicemente fungo.

Il cappello del fungo shiitake è circolare, il gambo si presenta corto e di colore bianco ocra. Il colore del fungo è bruno con macchie biancastre. Cresce in autunno e in primavera sui tronchi delle latifoglie. Può essere utilizzato nella preparazione di diverse ricette, come zuppe, primi piatti e condimenti. Vuoi provare a cucinare anche tu il fungo shiitake? FruttaWeb te lo porta direttamente a casa tua! Basterà effettuare l’ordine per ricevere in tempi veloci un prodotto di assoluta qualità.

Funghi Shii-take secchi

Proprietà dei funghi shiitake

Gli 8 benefici che non sai dei Shiitake secchi

  1. Medicinali naturali
  2. Aumentano le difese immunitarie
  3. Proteggono il fegato
  4. Abbassano il colesterolo
  5. Combattono le carie 
  6. Proprietà antitumorali
  7. Proprietà antinfiammatorie 
  8. Effetto anti-invecchiamento

Questi particolari funghi sono considerati non solo a causa della loro origine primordiale, ma anche per le proprietà salutari contenute in essi. Secondo molte culture orientali lo Shiitake sarebbe un vero e proprio fungo medicinale a causa della sua lunga storia di uso medico e ai suoi benefici quasi miracolosi.

I funghi Shiitake secchi, infatti, hanno notevoli benefici per le difese immunitarie dell’organismo, proteggendo da batteri e virus; svolgono un azione protettiva per le funzioni del fegato; contribuiscono ad abbassare il colesterolo e a combattere la carie e a tenere sotto controllo malattie come l’arteriosclerosi e l’Alzheimer.

Varie ricerche ne hanno dimostrato l’azione curativa, antitumorale e antinfiammatoria che ne caratterizzano le loro qualità. Inoltre alcuni fito-estratti di questi funghi sono impiegati nell’industria cosmetica per la realizzazione di creme effetto anti-age.

Valori nutrizionali e calorie

Valori Nutrizionali - per 100g

Valore
Quantità
Calorie
296
Grassi
0,99 g
Colesterolo
0 mg
Sodio
13 mg
Potassio
1534 mg
Carboidrati
75,37 g
Fibra alimentare
11,5 g
Proteine
9,58 g
Vitamina C
3,5 mg
Vitamina B1
1,27 mg
Calcio
11 mg
Ferro
1,72 mg
Vitamina B3
14,1 mg
Vitamina B12
0 µg

All’apparenza potrebbe sembrare soltanto una variante esotica dei funghi nostrani, in realtà lo Shiitake è dotato di straordinarie qualità extra-nutrizionali, oltre a un grande sapore e un discreto apporto calorico dovuto alla quantità di proteine presenti (296 kcal/1238 kJ per 100 gr di prodotto secco). Non a caso appartiene alla tradizione culinaria orientale, che da sempre associa al piacere del palato una funzione curativa del cibo: durante la dinastia Ming fu definito elisir di lunga vita.

Probabilmente è l'unico alimento al mondo, in cui sono presenti tutti gli aminoacidi essenziali tra cui: leucina, lisina, fenilalanina, triptofano, arginina, alanina, prolina. Contiene anche molte vitamine, soprattutto Niacina, cioè la vitamina B3, la vitamina B5, e tutte quelle dei gruppi B e D; tra i sali minerali, la maggiore quantità è rappresentata dal fosforo e il potassio.

Controindicazioni del fungo shiitake

Gli effetti collaterali riguardano chi soffre di intolleranze o allergie ai funghi e chi ha avuto un trapianto di organi. Raramente, il consumo di funghi shiitake crudi o poco cotti può provocare una reazione allergica chiamata "dermatite shiitake", che si verifica con eruzioni cutanee pruriginose soprattutto sul viso e sul cuoio capelluto, che si manifestano circa 24 ore dopo il consumo e con un peggioramento se c’è stata esposizione al sole. La dermatite scompare dai 3 ai 21 giorni. La cottura accurata può eliminare un’eventuale allergenicità.

Come riconoscere i funghi Lentinula Edodes

I Shiitake sono funghi basidiomicete appartenenti alla famiglia Omphalotaceae di origine asiatica e sono attualmente i secondi funghi commestibili più consumati al mondo. 

Questi funghi crescono nelle montagna asiatiche, in un clima caldo umido, dalla primavera fino all’autunno. Si  sviluppano a gruppi soprattutto sui ceppi delle querce, ma si possono trovare anche sui castagni. La forma del cappello è circolare e varia dai 5 ai 12 centimetri di diametro, il colore è bruno-ocra o violaceo. Le lamelle sono bianche, poi ocra fino a diventare rossastre quando sono rotte. Il gambo invece è tozzo e bianco nella parte superiore.

Caratteristiche principali

  • Cappello: circolare, 5-12 cm di diametro, di colore marrone
  • Lamelle: bianche
  • Gambo: robusto, tozzo, bianco nella parte superiore e bianco ocra nella parte restante
  • Carne: biancastra dal sapore acidulo
  • Periodo: autunno e primavera
  • Habitat: tronchi di latifoglie in Estremo Oriente

Funghi shiitake essiccati

Come cucinare i funghi shiitake

I funghi shiitake vengono utilizzati per la preparazione di zuppe o primi piatti ma anche come contorno o condimento per altre pietanze. Sono disponibili in commercio soprattutto nella forma essiccata ma si possono trovare anche i funghi Shiitake freschi.

Per utilizzarli in cucina è necessario lasciarli in ammollo fino ad ammorbidirsi per poi passare alla cottura e alla scelta della ricetta desiderata. I funghi shiitake, come abbiamo accennato, sono un ingrediente tipico della cucina cinese e giapponese, ma possono essere utilizzati anche per la realizzazione di integratori grazie alle loro proprietà benefiche.

Facili ricette con funghi shiitake

Ecco a voi qualche gustosa ricetta con cui potrete cimentarvi nel preparare i vostri funghi shiitake appena acquistati su FruttaWeb. Sono tutte ricette facili e veloci, vegetariane e con un tocco di oriente

Risotto con funghi shiitake

Ingredienti per 2 persone:

  • 250 g di riso integrale,
  • 100 grammi di funghi shiitake,
  • 1 carota,
  • 1 gambo di sedano,
  • ½ cipolla,
  • olio extravergine di oliva,
  • sale e pepe qb.

Procedimento: In una padella alta, soffriggere l’olio e aggiungere le carote, il sedano e la cipolla tritati finemente (anche con il mixer). Unire i funghi tagliati in piccoli pezzi, salare e pepare. Nel frattempo, cuocere a parte il riso in abbondante acqua salata. Scolarlo e unirlo al condimento preparato precedentemente. Decorare con prezzemolo tritato finemente.

Funghi Shii-take risotto

Sugo con funghi secchi

Ingredienti per 4 persone:

  • 50 g di funghi shiitake secchi,
  • 1 bottiglia di polpa di pomodoro,
  • 1 spicchio di aglio,
  • olio extravergine di oliva,
  • sale e pepe qb.,
  • vino bianco secco.

Procedimento: Lavare i funghi in acqua tiepida per 15-20 minuti circa. Strizzarli e filtrare l’acqua messa da parte con un colino. In una padella antiaderente scaldare l’olio con lo spicchio di aglio. Unire i funghi e farli insaporire con un po’ della loro acqua. Aggiungere 1/2 bicchiere di vino bianco e farlo evaporare a fiamma vivace. Aggiungere la salsa di pomodoro, il sale e cuocere il sugo per 5 minuti coperto e per altri 10-15 minuti a padella scoperta.

Farfalle ai funghi shiitake

Ingredienti per due persone:

  • 200g di farfalle,
  • 150g di funghi shiitake senza steli e tritati,
  • 1 cipolla,
  • 2 noci di burro,
  • sale e pepe q.b.

Procedimento: In abbondante acqua salata, cuocere le farfalle al dente. Soffriggere a parte la cipolla e i funghi con il burro a fuoco medio-basso per circa 10 minuti. Versare un mestolo di acqua della pasta per amalgamare il tutto. Scolare la pasta e unirla al condimento aggiungendo sale e pepe.

Riso Pilaf ai funghi shiitake

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 grammi di riso arborio,
  • ¾ di brodo vegetale,
  • 120 gr di funghi shiitake freschi (oppure 60gr essiccati),
  • 1 spicchio di aglio,
  • 1 cipolla bianca,
  • timo fresco q.b.,
  • olio extravergine di oliva,
  • 1/2 bicchiere di vino bianco,
  • sale,
  • parmigiano grattugiato qb.

Procedimento: In un’ampia padella soffriggere l’olio con la cipolla e lo spicchio d’aglio tritati finemente. Aggiungere i funghi tagliati a tocchetti, il timo, un po’ di sale e far cuocere per 5 minuti. Far evaporare il vino. Unire il riso mantecando per qualche minuto e aggiungendo un bicchiere di brodo vegetale se si asciuga. Servire caldo e con una bella manciata di parmigiano grattugiato.

Spaghetti di kamut con shiitake e noci

Ingredienti per 4 persone:

  • 350g spaghetti di kamut,
  • 120 grammi di noci,
  • 6 funghi shiitake secchi,
  • 1 cipolla piccola,
  • 4 cucchiai di latte di soia,
  • olio extravergine di oliva,
  • erba cipollina,
  • sale e pepe bianco qb.

Procedimento: Salsa di noci: tagliare la cipolla e farla cuocere in un po’ di acqua calda; dopo cotta, scolarla e unirla alle noci e all’olio, salare e pepare. Aggiungere latte di soia e frullare il tutto. Lavare i funghi in acqua tiepida per 20 minuti, eliminare il gambo, strizzarli (conservare l’acqua dei funghi per insaporire il condimento), tagliarli a striscioline e saltare in padella per qualche minuto insieme all’acqua di ammollo per altri 15 minuti. Unire l’erba cipollina. Dopo aver cotto gli spaghetti, versarli in una padella con i funghi e la salsa di noci. Amalgamare bene e servire subito.

Trenette all'orientale

Ingredienti per 2 persone:

  • 250 grammi di trenette,
  • 4 funghi Shiitake secchi,
  • 2 cipollotti, 1 carota,
  • 100 grammi di piselli,
  • 2 peperoni,
  • ½ cucchiaio di salsa di soia,
  • ½ cucchiaino di zucchero,
  • 1 cucchiaio di sakè,
  • olio e sale qb.

Procedimento: Ammollare i funghi in acqua calda per 10 minuti, privarli del gambo, tagliarli a listarelle e cuocerli nel liquido di ammollo insieme alla salsa di soia, allo zucchero e al sakè. Pulire i peperoni all’interno, dividerli in due pezzi e passarli al forno senza appassirli troppo. Spellarli e tagliarli in striscioline. Cucinare le trenette in acqua bollente salata insieme ad una manciata di piselli. Un po’ prima di scolare la pasta, aggiungere ad essa la carota e i cipollotti tritati, usando il pelapatate. Versare le trenette nella salsa dei funghi con un filo d’olio, unendo i peperoni. Servire caldo.

Zuppa di Miso con funghi Shiitake

Visualizza il certificato di fiducia
  • Per ulteriori informazioni sulla natura della verifica delle recensioni e sulla possibilità di contattare l'autore dell'opinione, consulta le nostre CGU.
  • Non è stato fornito nessun incentivo per queste recensioni
  • Le recensioni sono pubblicate e mantenute per un periodo di 5 anni
  • Le recensioni non possono essere modificate; se un cliente vuole modificare la sua recensione, deve contattare direttamente Recensioni Verificate, per far cancellare la precedente e scriverne una nuova
  • I motivi della cancellazione di una recensione sono disponibili qui.

4.6 /5

Basato su 16 recensioni cliente

  • 1
    0
  • 2
    0
  • 3
    0
  • 4
    6
  • 5
    10
Ordina recensioni per :

Marina D. pubblicato il 11/05/2019 in seguito ad un ordine del 02/05/2019

5/5

Come me l’aspettavo : buonissimi

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Mariolina S. pubblicato il 11/10/2018 in seguito ad un ordine del 04/10/2018

5/5

non ho avuto ancora modo di provarli

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Samuele M. pubblicato il 26/04/2018 in seguito ad un ordine del 15/04/2018

4/5

prodotto conforme

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Michele M. pubblicato il 18/03/2018 in seguito ad un ordine del 09/03/2018

4/5

provati per la prima volta:questi funghi esotici sono buoni

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Giuseppe T. pubblicato il 26/11/2017 in seguito ad un ordine del 13/11/2017

4/5

Buono

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Erika C. pubblicato il 17/10/2017 in seguito ad un ordine del 31/07/2017

4/5

Ottimi per le zuppe

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Amato D. pubblicato il 23/08/2017 in seguito ad un ordine del 07/08/2017

5/5

ottimo prodotto

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Anita R. pubblicato il 28/06/2017 in seguito ad un ordine del 20/06/2017

5/5

Che buoni!

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Rosanna P. pubblicato il 23/05/2017 in seguito ad un ordine del 10/05/2017

4/5

Non li ho ancora provati ma l aspetto da impressione positiva sono belli interi

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Franziska B. pubblicato il 27/02/2017 in seguito ad un ordine del 13/02/2017

4/5

buoni

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

×