Pomodoro Insalataro Tondo Biologico Almaverde Bio

  • Prodotto al momento non disponibile
Pomodoro Insalataro Tondo Biologico Almaverde Bio: Acquista Online su FruttaWeb.com
  • Pomodoro Insalataro Tondo Biologico Almaverde Bio: Acquista Online su FruttaWeb.com

Pomodoro Insalataro Tondo Biologico Almaverde Bio

500 gr 5,98 € al kg
Origine: Sicilia
Produttore: Almaverde Bio
Prodotto al momento non disponibile

Pomodoro freschissimo, coltivato in Italia, 100% biologico a marchio Almaverde Bio, il numero uno del biologico in Italia. Un pomodoro perfetto per essere gustato fresco e per arricchire le tue insalate. Scorri la pagina per scoprire tutte le proprietà benefiche di questo prodotto.

Prodotto selezionato e spedito da Noi di FruttaWeb
Quantità
done Prodotto aggiunto con successo!

Pomodoro Insalataro Tondo Biologico: Proprietà, benefici , ricette

Il pomodoro è una pianta appartenente alla famiglia delle Solanaceae che rappresenta una tra le colture più diffuse nel pianeta ed uno degli ortaggi principi utilizzati nelle ricette; il suo uso cotto, crudo, in insalate, salse o come guarnizioni di ogni genere è indiscusso. Il pomodoro insalataro marinda apporta notevoli benefici alla salute.

Tutte le proprietà del Pomodoro Insalataro 

proprietà anticolesterolo: il consumo di pomodoro riduce la pressione sanguigna ed il colesterolo e, di conseguenza, il rischio di complicazioni cardio-circolatorie; proprietà in gravidanza: il consumo del pomodoro in gravidanza apporta acido folico (utile ad evitare malformazioni al neonato) e rende il latte materno più ricco; proprietà antiossidanti: il pomodoro è ricco di antiossidanti che contrastano i radicali liberi e, quindi, l'invecchiamento; proprietà antidepressive: aiuta coloro che soffrono di depressione;Inoltre il consumo di pomodoro aiuta la salute degli occhi, aiuta a ridurre l'ipertensione, aiuta l'espulsione dei metalli pesanti dal corpo, fa bene alle ossa e può aiutare a ridurre, secondo studi scientifici, il rischio tumore al pancreas.

Il pomodoro in generale vanta molteplici benefici ma non tutti i soggetti ne possono tollerare il consumo. Soggetti che già soffrono di acidità gastrica attraverso il consumo, anche minimo, di pomodoro possono vederla aumentare o soggetti che sono allergici al nichel devono evitare il consumo di pomodoro in quanto questo ortaggio ne è ricco. In generale anche in soggetti che ben tollerano senza problemi il pomodoro, è sempre meglio non eccedere nel consumo.

Valori nutrizionali e calorie

Il pomodoro insalataro marinda possiede una scheda nutrizionale abbastanza ricca di elementi benefici alla salute ed al benessere. Per i classici 100 grammi di prodotto ci sono ben 94,5 grammi di acqua e 1,2 grammi di fibre, quindi il pomodoro risulta un ottimo stimolatore della diuresi, con una presenza quasi nulla di lipidi e carboidrati. Sono presenti vitamina A, vitamine del gruppo B, vitamina C, E e K. A livello di minerali primeggia un notevole apporto di potassio (237 mg) ed un discreto apporto di magnesio, grandi alleati degli sportivi nel recupero muscolare, apporto di calcio, fosforo, ferro, zinco, rame, una presenza di colesterolo pari a 0 ed appena 20 calorie.

Origine e varietà del pomodoro da insalata

L'origine della pianta del pomodoro si può far risalire all'America centrale, esattamente in Perù dove gli indigeni lo coltivavano a scopo ornamentale. Nel XVI secolo fa la sua comparsa in Europa perchè esportata degli spagnoli, sempre ad uso ornamentale. Per vederlo apparire sulle tavole (dei regnanti) si deve attendere ancora un secolo e solo nel XIX secolo viene scritto un primissimo trattato per il suo uso e la sua conservazione.

Le regioni mediterranee italiane diventano il territorio ideale per la coltivazione di questo ortaggio e tutt'ora in zone della Sicilia, della Calabria, della Campania e della Sardegna viene coltivato stabilmente.Il pomodoro da insalata (insalataro) vanta diverse varietà che vanno dal marinda, all'oblungo, al tondo, passando per il pomodorino di pachino (prende il nome dall'omonima zona di coltivazioni in Sicilia). Poi ancora ci sono il piccadilly, il datterino, il ciliegino, il costoluto. I colori vanno dal rosso vivo, al rosso scuro, al verde a seconda della tipologia. Le forme cambiano e vanno dal piccolissimo ciliegino ai grandi tondo o marinda.

Coltivazione e raccolta del pomodoro insalataro marinda

Il pomodoro insalataro marinda può essere tranquillamente coltivato seguendo qualche particolare accorgimento. Innanzitutto bisogna sapere che è una pianta che soffre il freddo, il suo limite è sopra i 10° di temperatura, la sua vita ideale si ha intorno ai 20° ed i frutti si sviluppano intorno ai 28°; 

il terreno deve essere mantenuto sempre umido e deve essere ricco. Iniziata la seminatura in circa 12 settimane si possono raccogliere i primi frutti. Bisogna prestare attenzione al fatto che esistono dei parassiti che si annidano dentro ai fiori pertanto una tecnica efficace e naturale per eliminarli, senza ricorrere a rimedi vegetali o chimici, consiste nello scuotere i fiori per allontanarli.Trattandosi di un ortaggio che predilige il caldo, la raccolta è preferibile nei mesi estivi, tra giugno e settembre. Ovviamente nel caso in cui si possa disporre di una serra dal clima temperato, la semina e la raccolta possono avvenire a ciclo continuo durante tutto l'anno.

Ricette con pomodoro insalataro marinda

Ricetta della Caprese

La caprese è un piatto che si realizza con mozzarella di bufala e pomodoro. Una variante gustosa che si ottiene con i seguenti ingredienti:

  • 3 pomodori marinda non troppo maturi;
  • 4 bocconcini di mozzarella di bufala;
  • due spicchi di aglio;
  • qualche foglia di basilico;
  • due cucchiai di olio di oliva;
  • sale q.b. pepe q.b.

Preparazione: lavare e tagliare il pomodoro in piccoli pezzi ed inserire nel frullatore insieme al sale, al pepe, all'olio, all'aglio ed al basilico e dare un paio di brevi colpi a bassa velocità per mantenere un aspetto 'a pezzi'. Versare su di un piatto adagiandovi sopra le mozzarelle e guarnendo con un filo d'olio di oliva e qualche foglia di basilico. Il composto può anche essere schiacciato 'a mano' con l'ausilio di una forchetta (in questo caso l'aglio va tagliato in piccoli pezzi e le foglie di basilico sminuzzate prima di schiacciare il tutto)

Il Marchio: Almaverde Bio

Il primo marchio di Biologico in Italia

almaverde bio il primo produttore di biologico in italia sbarca su Fruttaweb.com

Crediamo nello sviluppo e nel progresso sostenibile. Siamo convinti che i prodotti biologici debbano essere disponibili per un pubblico di consumatori sempre più ampio, ovunque vivano, qualunque sia il punto-vendita dove acquistano, qualunque sia il prodotto che stanno cercando.

Crediamo che tutti i prodotti alimentari possano e debbano essere prodotti in armonia con la natura. Crediamo che i valori del biologico (garanzia, sicurezza, rispetto ambientale) siano saldamente legati ad una alimentazione corretta e di qualità. Crediamo, infine, che la filosofia di Almaverde Bio si fondi sull’etica, sul rispetto della natura, di chi produce e di chi consuma il prodotto.

Visualizza il certificato di fiducia
  • Per ulteriori informazioni sulla natura della verifica delle recensioni e sulla possibilità di contattare l'autore dell'opinione, consulta le nostre CGU.
  • Non è stato fornito nessun incentivo per queste recensioni
  • Le recensioni sono pubblicate e mantenute per un periodo di 5 anni
  • Le recensioni non possono essere modificate; se un cliente vuole modificare la sua recensione, deve contattare direttamente Recensioni Verificate, per far cancellare la precedente e scriverne una nuova
  • I motivi della cancellazione di una recensione sono disponibili qui.

4.7 /5

Basato su 17 recensioni cliente

  • 1
    0
  • 2
    0
  • 3
    0
  • 4
    6
  • 5
    11
Ordina recensioni per :

Milena T. pubblicato il 16/01/2018 in seguito ad un ordine del 09/01/2018

5/5

perfetti

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Daniela F. pubblicato il 12/12/2017 in seguito ad un ordine del 04/12/2017

4/5

saporito

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Gervasio M. pubblicato il 03/12/2017 in seguito ad un ordine del 21/11/2017

4/5

Buono, nella norma.

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Andrea S. pubblicato il 22/10/2017 in seguito ad un ordine del 29/09/2017

4/5

Buono

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Lamberto S. pubblicato il 25/07/2017 in seguito ad un ordine del 14/07/2017

5/5

buono, e non sembra biologico tanto è perfettamente integro

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Alfredo P. pubblicato il 08/02/2017 in seguito ad un ordine del 30/01/2017

5/5

ottime insalate

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

GIUSEPPE F. pubblicato il 06/12/2016 in seguito ad un ordine del 28/11/2016

5/5

buono

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Marco C. pubblicato il 14/11/2016 in seguito ad un ordine del 07/11/2016

4/5

un pochino acerbi ma ottimi

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Elio D. pubblicato il 01/11/2016 in seguito ad un ordine del 23/10/2016

4/5

Normale in questa stagione

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

David S. pubblicato il 31/10/2016 in seguito ad un ordine del 24/10/2016

5/5

Buona qualità

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

×