Germogli di Cipolla Vivo Germogli

  • Prodotto al momento non disponibile
Germogli di Cipolla Acquista Online su fruttaweb.com
  • Germogli di Cipolla Acquista Online su fruttaweb.com

Germogli di Cipolla Vivo Germogli

50 gr
2,89 €
57,80 € al kg
Origine: Em. Romagna
Produttore: Vivo Germogli
Prodotto al momento non disponibile

Il sapore dei germogli di cipolla li rende perfetti per essere abbinati a insalate, piatti di pesce ma anche come letto su piatti di carne. Contengono un altissimo valore nutrizionale e saranno l'ingrediente perfetto per tutti i tuoi piatti!

I germogli si conservano bene in frigorifero a una temperatura inferiore agli 8°C per circa 10 giorni

Prodotto selezionato e spedito da Noi di FruttaWeb
Quantità
done Prodotto aggiunto con successo!

Germogli di cipolla: proprietà, benefici, ricette

Al pari di quelli di aglio e porro, i germogli di cipolla possono essere utilizzati come alimento, grazie alla loro versatilità e alle proprietà nutritive che li contraddistinguono. Generalmente, quando acquistiamo delle cipolle, esse sono prive di germoglio, dal momento che della pianta siamo soliti mangiare il bulbo: quella del germoglio è dunque una scoperta antica e recente allo stesso tempo. Antica perché in epoche in cui le coltivazioni intensive erano ancora sconosciute, e la vita contadina prevedeva che ciascuno coltivasse il suo pezzo di terra, si era soliti non buttare nulla dei frutti che proprio la terra donava; quindi anche i germogli erano parte integrante della cultura alimentare tradizionale. Nuova perché solo negli ultimi anni i germogli di cipolla hanno recuperato un ruolo preponderante in cucina.In particolare, si tratta di una riscoperta preziosa per la dieta mediterranea, giacché la coltivazione di cipolla ha origine - a quanto è dato sapere - nel Bacino del Nilo, per poi propagarsi rapidamente in Europa - già nell'Antica Grecia era uno degli alimenti principali - e in Medio Oriente, raggiungendo il resto del mondo fra il Medioevo e il Primo Rinascimento. In America, invece, la cipolla fu importata da Cristoforo Colombo già nel suo viaggio a Haiti del 1493.

Proprietà e benefici

In termini nutrizionali, l'apporto più significativo fornito dai germogli di cipolla è costituito dalle fibre. Da questo punto di vista, sono un formidabile integratore naturale, al pari della verdura a foglia larga. Dal bulbo (di cui è diretta emanazione), i germogli di cipolla "ereditano" l'ingente quantitativo di sali minerali, oligoelementi, aminoacidi essenziali e clorofilla, oltre alla non trascurabile presenza di vitamine A, B1, B2, C e PP. Questo combinato disposto di enzimi e sostanze terapeutiche fa dei germogli di cipolla un antisettico naturale: non a caso, erano utilizzati come coadiuvanti medicinali sin dall'Antica Roma, allorché erano già note le loro proprietà curative e disinfettanti.Ma i benefici apportati dal consumo, anche occasionale, di germogli di cipolla non finiscono qui: essi sono infatti utilissimi anche come diuretici e depurativi. Se si segue una dieta disintossicante - ad esempio, per eliminare le scorie di pasti particolarmente abbondanti -, anche di breve durata, l'aggiunta di germogli di cipolla, preferibilmente crudi, ad alcune pietanze favorirà il drenaggio renale e intestinale, riducendo i tempi di eliminazione delle scorie. Inoltre, la presenza di clorofilla aiuta a stabilizzare la circolazione del sangue e apporta effetti benefici alle funzioni epatiche.

Tabella nutrizionale

Valori Nutrizionali - per 100g

Valore
Quantità
Energia
48 kcal
Grassi
2,3 g
Carboidrati
1,6 g
Proteine
5,0 g

Come usarli in cucina

Con l'introduzione su larga scala delle diete macrobiotiche, i germogli di cipolla sono tornati prepotentemente alla ribalta: da materiale di scarto - quando le cipolle cominciano a germogliare sono sul punto di marcire -, sono diventate una prelibatezza da gourmand, apprezzati tanto per il sapore delicato quanto per la leggerezza e i nutrienti che apportano all'organismo. Oggi le ricette che contemplano l'utilizzo di germogli di cipolla sono numerosissime, e nuove invenzioni culinarie si aggiungono alla lista con cadenza quasi quotidiana. Questo è dovuto anche alla grande duttilità di questo alimento: crudi o cotti, interi o sminuzzati, esso trova un ampio utilizzo in cucina, sia nei piatti "importanti" che in quelli di complemento. In sintesi, se si eccettuano i dolci - ma c'è chi sperimenta anche con quelli -, i germogli di cipolla possono essere usati in tutte le portate di un ipotetico menu.

L'utilizzo più congruo dei germogli prevede di lasciarli interi, o al massimo dividerli in due. In questo modo, sono il complemento ideale per insalate o per formare dei "letti" per piatti di carne o pesce. Viceversa, quando si includono in minestre o zuppe, possono essere tagliati in parti piccole o sminuzzati, per favorire il rilascio degli insaporenti e dei nutrienti. Sempre sminuzzati (il più finemente possibile), possono fungere da condimento finale, al posto del tradizionale trito di erbe aromatiche o in combinazione con queste ultime. Altra preparazione piuttosto consolidata consiste nello sbollentare i germogli e poi saltarli in padella con un cucchiaio d'olio e del sale, come i più comuni germogli di soia: in questo modo, diventano il contorno ideale per pesci estremamente grassi come il salmone o per i crostacei. Gli chef più "spericolati" arrivano a bollirli e poi frullarli per realizzare creme o composte.

Il gusto di un germoglio è affine a quello del bulbo, solo leggermente più delicato e con una nota erbacea alquanto persistente. Il retrogusto rivela una vaga piccantezza, discreta ma prolungata nel tempo, che aggiunge una sensazione in più al florilegio di sapori. È preferibile usare i germogli freschi, e conservarli a basse temperature - ad esempio in frigorifero – per non più di tre-quattro giorni. Infatti, come tutti i germogli, anche quelli di cipolla tendono a conservare a lungo la loro struttura e consistenza, ma a perdere rapidamente proprietà nutrizionali e organolettiche. Pertanto, se si desidera apprezzare in pieno il valore nutritivo dei germogli di cipolla, è necessario rinnovare le scorte con frequenza.

Ricette con Germogli di Cipolla

Avocado Toast con Uovo e Germogli di Cipolla

L’avocado toast è il piatto d’oltre oceano che ha popolato più di tutti nell’ultimo anno grazie al web, divenendo un vero trend.
Si tratta di una ricetta molto semplice da preparare, ideale per gli amanti dell’avocado 
e degli spuntini ricchi e gustosi. Provalo in una versione più ricca di fibre grazie ai germogli di cipolla utilizzati per questo toast: un piatto perfetto per una colazione ‘robusta’, un brunch, un aperitivo o un goloso ‘fuori-pasto’.

Tempo di preparazione: 15 minuti
Difficoltà: bassa
Dosi per: 2 persone

Ingredienti:

  • 2 fette di pane in cassetta
  • 1/2 avocado maturo
  • 1/2 limone
  • 2 uova
  • Germogli di Cipolla
  • 1 noce di burro chiarificato

Procedimento:

  1. Scaldare in una padella antiaderente il burro e portarlo a temperatura, quindi lasciar tostare le fette di pane in cassetta da ambo i lati.
  2. Nel frattempo cuocere le due uova in camicia.

  3. Mondare l’avocado e tagliare a fette. Spruzzarlo con il succo del mezzo limone per non farlo ossidare.

  4. Sciacquare sotto acqua corrente i germogli di cipolla e scolarli bene.

  5. Disporre le fette di avocado sul pane tostato, adagiare sopra l’uovo ed i germogli e gustare caldo.
Visualizza il certificato di fiducia
  • Per ulteriori informazioni sulla natura della verifica delle recensioni e sulla possibilità di contattare l'autore dell'opinione, consulta le nostre CGU.
  • Non è stato fornito nessun incentivo per queste recensioni
  • Le recensioni sono pubblicate e mantenute per un periodo di 5 anni
  • Le recensioni non possono essere modificate; se un cliente vuole modificare la sua recensione, deve contattare direttamente Recensioni Verificate, per far cancellare la precedente e scriverne una nuova
  • I motivi della cancellazione di una recensione sono disponibili qui.

5 /5

Basato su 6 recensioni cliente

  • 1
    0
  • 2
    0
  • 3
    0
  • 4
    0
  • 5
    6
Ordina recensioni per :

Anna C. pubblicato il 14/02/2018 in seguito ad un ordine del 06/02/2018

5/5

Super

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Ilenia V. pubblicato il 29/05/2017 in seguito ad un ordine del 16/05/2017

5/5

freschi

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Emanuela F. pubblicato il 23/01/2017 in seguito ad un ordine del 11/01/2017

5/5

Perfetto

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Paola B. pubblicato il 05/12/2016 in seguito ad un ordine del 24/11/2016

5/5

perfetti

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Mauro M. pubblicato il 14/11/2016 in seguito ad un ordine del 06/11/2016

5/5

ECCELLENTE

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

D. C. pubblicato il 06/10/2016 in seguito ad un ordine del 25/09/2016

5/5

Davvero ottimi da davvero un tocco in più all'insalata ma anche alla frittata !!!

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

×