Arance Navel da tavola Biodinamiche Verdea

Arance Navel da tavola Biodinamiche Verdea

1 kg
2,05 €
2,05 € al kg
Origine: Italia

CAT: II

CAL.3

Arance biologiche e biodinamiche Verdèa.

Prodotto selezionato e spedito da Noi di FruttaWeb
Quantità
done Prodotto aggiunto con successo!

Arance Navel siciliane: coltivazione, raccolta, ricette

L'arancia Navel è una tra le varietà di arance siciliane a polpa bionda più diffusa e apprezzata per la squisitezza della polpa e la dolcezza del succo dovuta al basso grado di acidità. Completamente priva di semi, l'arancia Navelina di Sicilia  si riconosce esternamente per la presenza di una specie di conchetta a forma di ombelico (dall'inglese "navel") nella parte opposta al picciolo, dove è contenuto un secondo frutto gemello non sviluppato.

La varietà Navel è ideale per essere consumata come frutto da tavola ma anche per spremute fresche o con degli estratti di frutta e verdura. Ha una maturazione precoce, infatti matura già ai primi di Novembre. Le arance sono raccolte dal produttore solo dopo aver ricevuto l'ordine, se conservate in un luogo fresco e asciutto possono durare anche più di un mese.

Valori Nutrizionali (Fonte Crea Alimenti e Nutrizione)

MACRO NUTRIENTI
Descrizione NutrienteValore per
100 g
Valore per Porzione 150 gOrigine Dato
Acqua (g) 87.4  131.1 A
Energia (kcal) 44  66 C
Energia (kJ) 185  278 C
Proteine (g) 1.0  1.5 A
Lipidi (g) 0.2  0.3 A
Colesterolo (mg) 0 ZL
Carboidrati disponibili (g) 9.4  14.1 C
Amido (g) 0 ZL
Zuccheri solubili (g) 9.4  14.1 S
Alcool (g) 0 ZL
Fibra totale (g) 1.6  2.4 S
MINERALI
Descrizione NutrienteValore per
100 g
Valore per Porzione 150 gOrigine Dato
Calcio (mg) 49 74 A
Fosforo (mg) 22 33 A
Ferro (mg) 0.3 0.5 A
VITAMINE
Descrizione NutrienteValore per
100 g
Valore per Porzione 150 gOrigine Dato
Tiamina (mg) 0.06 0.09 A
Riboflavina (mg) 0.04 0.06 A
Vitamina C (mg) 56 84 A
Acido folico (μg) 41 62 A
Vitamina A retinolo equivalente (μg) 319 479

Come coltivare pianta di arancio Navel

Le arance navel sono molto diffuse e conosciute grazie al loro sapore. La pianta d'arancio è piuttosto delicata e chiede di crescere in un clima temperato che non vede basse temperature per lunghi periodi dell'anno. L'albero soffre il vento in modo particolare e durante la stagione estiva è bene che venga protetto dalla luce diretta del sole durante le ore più calde della giornata. Queste cautele sono fondamentali perché il frutto cresca abbondante, ricco di sapore e proprietà nutritive.
La coltivazione a terra richiede che il suolo venga preparato adeguatamente mesi prima che avvenga l’innesto.
Per garantire la crescita rigogliosa della pianta, il terreno deve essere sciolto o a medio impasto, con ottime proprietà drenanti e soprattutto fertile. È sconsigliata la coltivazione su terreni argillosi e calcarei. Un mese prima dell’effettivo impianto è necessario erpicare in profondità il terreno. Di seguito, è necessario mettere le piantine in dimora e provvedere ad un’abbondante irrigazione.
Per la coltivazione in vaso, è opportuno avere una composizione del terreno sciolto e ben drenante, si consiglia di apporre sul fondo uno strato di perlite. Anche in questo caso, la pianta deve esser messa al riparo dal vento e dal freddo eccessivo. Inoltre, per garantirsi una crescita sana è fondamentale un'esposizione alla luce di almeno cinque o sei ore al giorno.
Prodotto non trattato

Qual è il periodo di raccolta

Il periodo di raccolta delle arance è diverso a seconda della varietà di frutto a cui ci si riferisce. Lo spettro di stagionalità  va infatti dalla metà di Ottobre fino a Maggio inoltrato. Solo una conoscenza diretta della pianta, nonché l'assaggio stesso dei frutti, ci indicano con esattezza quando il prodotto è realmente pronto.
In linea generale, le arance Washington Navel vengono raccolte perlopiù nel periodo che va dalla metà del mese di Novembre fino a Maggio. La Navellina matura nel suo periodo migliore durante il mese di Ottobre. 
Per quanto riguarda la varietà Thompson la finestra per la raccolta è più breve e va da Febbraio ad Aprile; mentre la Belladonna si raccoglie da metà Dicembre fino a Marzo inoltrato. La Valencia, qualità più diffusa al mondo, matura da Aprile fino a Giugno. Le arance con polpa rossa sono invece caratterizzate da un periodo di raccolta perlopiù invernale, nei mesi di Novembre, Dicembre e Gennaio.

Le caratteristiche delle arance navel

L’arancia Navel è il tradizionale frutto con polpa gialla di larghissima produzione e consumo in Italia. Il prodotto viene coltivato perlopiù in Sicilia e nelle regioni meridionali e va distinguendosi dall’arancia Valencia di chiara derivazione spagnola. La buccia è di colore arancione e può avere uno spessore più o meno elevato. La polpa con venature rosate, soda di consistenza e non particolarmente succosa.
Il sapore delle arance navel sa distinguersi per la dolcezza particolare che viene accompagnata da toni aciduli di sfondo. Il nome ‘Navel’  (ombelico) ha origine dalla forma stessa del frutto. All’interno delle arance cresce infatti un secondo frutto gemello molto poco sviluppato. Una volta tolta la buccia e tagliata l’arancia, il frutto gemello reciso sembra essere appunto l’ombelico dell’arancio stesso.

Ricette dolci con arance

L’impiego delle arance in pasticceria ha radici ben salde all’interno della tradizione culinaria mediterranea, grazie all’equilibrio fra acidità e dolcezza il frutto ha le caratteristiche migliori per dare sapore a torte e biscotti.

Senza ombra di dubbio, il dolce che primo fra tutti vede il frutto come protagonista principale è la marmellata. Proprio la confettura d’arancio è stata per molto tempo la qualità più diffusa nel sud del Paese e incontra ancora oggi il gusto della maggioranza delle persone. La marmellata di arance si fa apprezzare sia spalmata su pane e fette biscottate che utilizzata per la guarnizione delle torte.

Proprio la più classica fra le torte, la crostata, può essere realizzata anche mantenendo il frutto nel suo stato originario dopo averlo sbucciato e tagliato a fette sottili. L’arancia viene inoltre utilizzata per aromatizzare mousse e creme, l’acidità del frutto infatti ‘sgrassa’ e alleggerisce la crema, mentre la sua dolcezza permette di utilizzare meno zucchero e al tempo stesso si sposa alla perfezione con i retrogusti liquorosi che vengono spesso utilizzati in pasticceria. Fra i vari dolci che fanno largo utilizzo di questo frutto vale la pena ricordare inoltre i sorbetti, la torta con crema all’arancia, la trota arance e crema di yogurt, le scorze d’arancia candite.

Come fare dolcetti cioccolato e arancia

Ovviamente, le arance si sposano particolarmente bene con il cioccolato e i dolci a base di cioccolato. Ancora una volta, l’acidità del frutto riporta equilibra la dolcezza del latte e delle uova; mentre il suo sapore zuccherino attenua l’amarezza del cacao. Il risultato sono dei dolci golosi e raffinati. Fra le diverse ricette possibili, una fra le più tradizionali è la torta di cioccolato all’arancia, la cui preparazione non richiede capacità particolarmente esperte.

Il primo passo per la preparazione della torta è sciogliere il cioccolato spezzettato a bagnomaria e di seguito aggiungere il burro. Una volta che burro e cioccolato saranno allo stato liquido viene tolta la mescola dal fuoco.

Si procede quindi con la preparazione dell’impasto: devono essere prese le uova separando gli albumi dai tuorli. I tuorli vengono quindi sbattuti con lo zucchero e la scorza d’arancia grattugiata fino a che la consistenza dell’uovo non diventa spumosa; mentre gli albumi devono essere montati a neve con il sale.

Successivamente, si mescolano albumi e tuorli aggiungendo la crema di cioccolato e la fecola. Infine, si impastata il tutto fino ad ottenere composto omogeneo.

Una volta realizzato l’impasto, questo si cuoce il tutto in un forno a 180° per circa 40 minuti.

Durante il tempo di cottura, devono essere tagliate le arance a rondelle sottili al fine di sciropparle con zucchero e acqua. Completata la cottura, le arance sciroppate serviranno da guarnizione per la torta.

Visualizza il certificato di fiducia
  • Per ulteriori informazioni sulla natura della verifica delle recensioni e sulla possibilità di contattare l'autore dell'opinione, consulta le nostre CGU.
  • Non è stato fornito nessun incentivo per queste recensioni
  • Le recensioni sono pubblicate e mantenute per un periodo di 5 anni
  • Le recensioni non possono essere modificate; se un cliente vuole modificare la sua recensione, deve contattare direttamente Recensioni Verificate, per far cancellare la precedente e scriverne una nuova
  • I motivi della cancellazione di una recensione sono disponibili qui.

4.7 /5

Basato su 6 recensioni cliente

  • 1
    0
  • 2
    0
  • 3
    0
  • 4
    2
  • 5
    4
Ordina recensioni per :

Anonymous A. pubblicato il 16/02/2018 in seguito ad un ordine del 06/02/2018

5/5

speciali riordinate più volte, peccato tra poco finisca la stagione!!!

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Anonymous A. pubblicato il 05/02/2018 in seguito ad un ordine del 18/01/2018

5/5

Arancie grosse dolci succose spedizione puntuale

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Anonymous A. pubblicato il 22/01/2018 in seguito ad un ordine del 15/01/2018

5/5

Buonissime

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Rosa B. pubblicato il 05/12/2016 in seguito ad un ordine del 24/11/2016

5/5

ottimo prodotto

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Elio D. pubblicato il 22/11/2016 in seguito ad un ordine del 13/11/2016

4/5

Il prodotto è buono

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Letizia I. pubblicato il 20/11/2016 in seguito ad un ordine del 10/11/2016

4/5

Ottime

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

×