Scopri come garantiamo la freschezza dei tuoi prodotti con il nostro nuovo servizio premium di consegna con corriere refrigerato
Nuovi prodotti

Offerta Speciale

Peperoncini Sott'Olio 

Non ci sono prodotti in questa categoria.

Peperoncini sott’olio: proprietà, benefici e usi

Le persone che preferiscono il lato piccante della cucina non hanno che l’imbarazzo della scelta considerando i peperoncini. Rispetto ai prodotto freschi possono essere conservati molto più a lungo e sono ottimi per dare carattere ad ogni ricetta.

In una ipotetica scala di grado di piccantezza, ...

Peperoncini sott’olio: proprietà, benefici e usi

Le persone che preferiscono il lato piccante della cucina non hanno che l’imbarazzo della scelta considerando i peperoncini. Rispetto ai prodotto freschi possono essere conservati molto più a lungo e sono ottimi per dare carattere ad ogni ricetta.

In una ipotetica scala di grado di piccantezza, i peperoncini si inseriscono perfettamente come protagonisti di ogni livello, infatti, se si dà un’occhiata alle varietà esistenti, si può notare che ne esistono davvero tanti in natura, ognuno con le sue caratteristiche di sapore, che sia esso tendente al dolciastro o all’agro-dolce, e di grado piccante, sia esso blando come infiammabilità oppure un prodotto che solo chi non ha sprezzo del pericolo può assaggiare.

Se poi si pensa che ogni anno viene svolta una manifestazione che ha come scopo finale l’incoronazione del peperoncino più piccante al mondo, ci si può rendere conto di come l’attenzione intorno a questo prodotto sia alta e si possono apprendere quante nuove varietà, frutto di naturali incroci tra varie specie, approdano al mondo.

Puoi acquistare tutto ciò che ti serve velocemente e comodamente su FruttaWeb con un semplice click da casa!

Peperoncini sott’olio: gli usi e i benefici

Il peperoncino ha due possibilità: essere utilizzato fresco oppure essiccato. A queste due possibilità se ne può affiancare una terza, una possibilità diversa, che permette di godere di tutte le caratteristiche del frutto fresco senza però andare incontro all’inevitabile fattore deperibilità. La conservazione del peperoncino sott’olio non solo permette di fermare il tempo e di mettere a disposizione un prodotto fresco più a lungo, ma nello stesso tempo crea un ulteriore prodotto, in maniera del tutto naturale, quasi inconsapevole: l’olio di peperoncino.

Pensiamo per un attimo ad uno dei più classici spuntini di mezzanotte: gli spaghetti aglio, olio e peperoncino. Il peperoncino sott’olio permette non solo di godere del gusto piccante di un prodotto dal sapore eccellente ma anche di utilizzare l’olio di conservazione che, rispetto all’olio semplice, può donare un gusto eccezionale ad un piatto che nella sua semplicità diventerà qualcosa di particolarissimo e dal gusto piccante ricercato.

Il peperoncino sott’olio, soffritto insieme ad aglio o cipolla, crea la perfetta base di partenza per ogni piatto a cui si vuole donare un carattere forte e deciso, sprigionando in maniera naturale tutto il suo sapore. E se lo si accosta, da solo oppure insieme ad altre preparazioni sott’olio, ad una buona e sana mozzarella, si può creare in poco tempo un secondo semplice ma da leccarsi i baffi.

Ridotto in pezzetti apporta il suo sapore ad ogni panino, dal più semplice al più elaborato, e sulla pizza è una vera specialità da provare. L’olio di peperoncino, sull’insalata o la zuppa, sprigiona tutte le sue virtù.

In buona sostanza solo la mancanza di fantasia può mettere un freno ai limiti di utilizzo del peperoncino sott’olio e sbizzarrirsi in ogni esperimento possibile in cucina può essere solamente divertente, permettendo di scoprire soluzioni e utilizzi nuovi, di un frutto antico quasi quanto il mondo ma che sembra non dimostrare la sua età.

Ma non bisogna dimenticare che oltre ad un gusto eccezionale, il peperoncino possiede numerose proprietà benefiche per la salute, capitanate dalla presenza della capsaicina, un enzima che dona a questo frutto numerose proprietà che vanno a beneficio del sistema cardiovascolare, delle vie aeree e sfociano in veri e propri benefici per la bellezza.

Un quadro perfetto se non fosse per qualche piccola controindicazione. Chi soffre di disturbi gastrici a carattere infiammatorio, gastrite o ulcera, ne deve evitare il consumo come anche chi soffre di problemi di prostata infiammata.

Quali scegliere:

Jalapenos al naturale

Direttamente dal Messico, conservati in maniera del tutto naturale. Un peperoncino fresco, direttamente in tavola, buonissimo da gustare da solo, ingrediente segreto di numerose ricette con cui di certo potrete stupire i vostri ospiti.

Questa varietà di peperoncino porta con sé una nomea di piccantezza notevole, anche se in realtà all’interno della classifica mondiale si trova in una posizione mediana. È chiaro che il concetto di piccante è assolutamente relativo e specifico per ogni persona ma si potrebbe arrivare alla conclusione che il jalapenos è una varietà di peperoncino che i neofiti della cucina piccante devono evitare all’inizio, se la loro intenzione è iniziare assaggiando qualcosa che per loro non sia troppo forte. Chi è avvezzo invece alla cucina forte, troverà in questo peperoncino un buon bilanciamento tra gusto deciso ed infiammabilità assolutamente gradevole.

Lavorati al naturale e conservati appena raccolti, i peperoncini jalapenos mostrano una ecletticità in cucina davvero sorprendente, possono fare un figurone dando quel tocco di calore ad un antipasto o a delle tartine, per poi ritagliarsi un ruolo decisivo nella preparazione di primi, secondi forti di carni o secondi vegani a base di seitan o tofu, per terminare con un’insalata di frutta piccante, una sorpresa assolutamente da provare!

E con Fruttaweb bastano pochi semplici passaggi per averli a casa tua!

Patè di peperoncini piccanti

Ci sono delle preparazioni che di diritto devono essere considerate delle leccornie pure e semplici. Ed il patè di peperoncini piccanti non può non esserlo considerato. Buono all’inverosimile, versatile in cucina come poche altre preparazioni possono esserlo, un solo utilizzo basta e avanza a capire che non potrete farne più a meno!

E se l’unione fa la forza in questo caso è una forza che va a fuoco. Il patè di peperoncini piccanti nasce utilizzando nella lavorazione 3 dei peperoncini più piccanti al mondo: il jalapeno, l’habanero ed il trinidad moruga red scorpion, praticamente una miscela esplosiva!

È un prodotto per veri temerari, inutile dirlo; chi si sta approcciando timidamente alla cucina piccante fa meglio ad arrivare con calma a questo patè, ma i palati navigati lo troveranno un prodotto dal sapore indescrivibile. Un insieme di retrogusto dolciastro, quasi fruttato che lascia spazio quasi immediatamente ad un bruciore pronunciato.

Basta un pizzico in aggiunta ad un semplice sugo di pomodoro per far trasformare un piatto di pasta in un’esperienza di gusto eccezionale e con un pizzico aggiunto in qualsiasi zuppa calda i sintomi da raffreddamento spariranno in men che non si dica.

Assolutamente naturale, nasce dalla semplice unione della polpa dei peperoncini con l’olio di oliva, senza aggiunta di conservanti. Averlo in cucina non può che rivelarsi una risorsa.

Continua a Leggere

Non ci sono prodotti in questa categoria.

Cosa pensano di noi i nostri clienti