Acquista Online Frutta e Verdura biologica utilizzando il codice sconto 10MAGICO. Approfitta degli sconti imperdibili.

Nuovi prodotti

Offerta Speciale

Bevande e Latte Vegetale 

Ci sono 9 prodotti.

Bevande e latte vegetale: benefici e proprietà

Utilizzate come drink alternativo rinfrescante o come sostanza primaria durante la giornata, le bevande e il latte vegetale sono una soluzione naturale e del tutto genuina all'utilizzo del latte vaccino. Ma quali sono le bevande migliori e più buone? Quale puoi scegliere per rendere la tua dieta co...

Bevande e latte vegetale: benefici e proprietà

Utilizzate come drink alternativo rinfrescante o come sostanza primaria durante la giornata, le bevande e il latte vegetale sono una soluzione naturale e del tutto genuina all'utilizzo del latte vaccino. Ma quali sono le bevande migliori e più buone? Quale puoi scegliere per rendere la tua dieta completa? Come trovare una risposta esaustiva alle tue domande? Sei nel posto giusto! Nell’e-commerce di FruttaWeb non solo potrai trovare un vasto assortimento di prodotti, ma avrai l’esclusivo vantaggio di informarti sulla categoria di prodotto che desideri ordinare! In ogni sezione troverai informazioni importanti sulle utili schede di approfondimento che ti permetteranno una spesa in totale libertà e con la massima comodità! A seguito del tuo ordine, FruttaWeb si occuperà del tuo ordine che riceverai a casa solo dopo alcuni giorni!

Composizione e benefici 

Le bevande e il latte di origine vegetale sono dei prodotti integralmente naturali, estratti direttamente dalle piante. A seconda della specie botanica da cui derivano, le bevande vegetali svolgono azioni terapeutiche indescrivibili che vanno dal potenziamento del sistema cardiocircolatorio e al controllo dei livelli di colesterolo, responsabile del deterioramento dei vasi sanguigni e dell’insorgere di vari disturbi che, se non curate nel modo giusto, possono trasformarsi in vere e proprie malattie, difficili da trattare. Il latte vegetale presenta una consistenza simile al latte vaccino, ma è del tutto diverso a causa della totale assenza di proteine animali. Per tale ragione, il latte vegetale è integrato ad altri ingredienti al fine di renderlo più ricco e nutriente al fine di sopperire alla mancanza delle sostanze di origine animale che si trova nel comune latte in commercio, provenienti da allevamenti, nazionali e non. In base alla composizione e agli ingredienti utilizzati, il latte vegetale assume quindi ruoli ben diversificati riconducibili direttamente alla natura della materia prima. In questa sezione potremo analizzare alcune delle alternative di bevande disponibili in commercio, ognuna con caratteristiche e proprietà tipiche.

Latte di soia 

Ottenuto dai semi o dalla farina di soia, questa bevanda può essere impiegata al posto del latte, ma anche per la preparazione di piatti dolci e salati. La soia è sicuramente una, se non la prima, soluzione introdotta in commercio per alternare o sostituire il latte di origine animale. La soia è divenuta infatti molto conosciuta grazie alla totale assenza di lattosio e questa caratteristica ne ha permesso una rapida diffusione nella grande distribuzione. La soia è, tra l’altro, povera di grassi e calorie e quindi si sposa benissimo con il regime alimentare ipocalorico, ideale per chi desidera tenere sotto controllo il proprio peso e di tenersi in forma. Ricco di aminoacidi, essenziali e non, contiene un elevato numero di vitamine dei gruppi A, B, E, senza tralasciare le fibre e i sali minerali, che agiscono direttamente sull'equilibrio della flora batterica e sul potenziamento del sistema digerente. Il latte di soia è una bevande molto nutriente quasi alla pari del latte vaccino, anche se non contiene molto calcio, sebbene esista il latte di soia addizionato di calcio, ideale per chi soffre, ad esempio, di osteoporosi.

Il latte di soia non presenta particolari effetti collaterali, sebbene si consigli di alternare il suo consumo con altri prodotti vegetali in maniera tale da non immagazzinare una quantità eccessiva di fitoestrogeni, che potrebbero influire sulla funzionalità della tiroide.


Latte di riso 

Grazie all'assenza di lattosio, il latte di riso è ideale per chi soffre di intolleranze al lattosio o per chi segue un regime alimentare vegano che non prevede l’assunzione di sostanze di origini animali. Il latte di riso presenta una quantità irrisoria di calorie ed è quindi molto versatile nel suo utilizzo: puoi sfruttarlo non solo come bevanda, ma anche come sostituto del latte nella preparazione di piatti dolci e salati. Nonostante contenga una quantità maggiore di carboidrati rispetto al latte vaccino, il latte di riso non ha traccia di grassi, mentre scarsa è la quantità di proteine e calcio. Per questo motivo, a chi consuma regolarmente questa bevanda è fortemente consigliato integrare altri alimenti che garantiscano un adeguato approvvigionamento di aminoacidi.

Il latte di riso è facilmente digeribile grazie alla quantità di zuccheri semplici e vanta importanti proprietà a favore del sistema digerente: essendo privo di lattosio e colesterolo, la sua consistenza risulta molto leggera e l’intestino è stimolato a lavorare meglio.

Latte di avena 

Privo di grassi ma ricco di fibre, il latte di soia è ampiamente diffuso anche grazie all'alta percentuale di antiossidanti che, oltre a contrastare l’invecchiamento di cellule e tessuti che induce talvolta l’insorgere di serie malattie come il cancro, potenziano la regolare funzionalità dell’intestino e migliorano il processo della digestione, stimolando la naturale pulizia organica. L’avena gode anche di altre straordinarie proprietà, quale il potere di ridurre i livelli di colesterolo e trigliceridi nel sangue, prevenire l’anemia e la stitichezza. A differenza di molte altre varietà di latte vegetale, l’avena è un cereale e, come tale, contiene glutine e pertanto non è raccomandato ai pazienti che soffrono di celiachia.

Latte di mandorle 

Dal gusto dolce, leggero e sfiziosamente dissetante, il latte di mandorle non solo è una squisita bevanda ideale per mettere fine alla sete che viviamo nei mesi più torridi, ma è anche un ottimo reidratante dalle straordinarie virtù terapeutiche. Il latte di mandorle può essere utilizzo come sostituto del latte vaccino, sebbene non bisogni dimenticare di integrare le sostanze di origine animale tramite l’assunzione di altri prodotti. Il latte di mandorle contiene una considerevole quantità di fibre, vitamine, ferro, potassio, fosforo e calcio che lo rende particolarmente nutriente anche se è molto facile da digerire. Promuove la disintossicazione e la pulizia dell’intestino, riduce i livelli di grassi e zuccheri nel sangue ed è molto semplice e veloce da digerire.

Continua a Leggere
Visualizza 1 - 9 di 9 articoli
Visualizza 1 - 9 di 9 articoli

Cosa pensano di noi i nostri clienti