Scopri come garantiamo la freschezza dei tuoi prodotti con il nostro nuovo servizio premium di consegna con corriere refrigerato
I più venduti
Nuovi prodotti

Offerta Speciale

Colori della Verdura

verdura bianca
verdura blu
verdura viola
verdura gialla
verdura arancione
verdura rossa
verdura verde

La verdura è una componente fondamentale dell'alimentazione dell'uomo. Dona all'organismo molteplici benefici apportando ad esso davvero moltissime proprietà benefiche. Le verdure sono infatti davvero molto ricche di vitamine, di fibre, di acqua, sali minerali e moltissimo altro. La loro bellezza sta proprio nella loro varietà sia di specie che di colori. In natura è infatti possibile trovare verdura di ogni colore possibile, anche quello più impensabile. È proprio questa la loro bellezza: sono varie, buonissime, leggere e fanno davvero benissimo alla salute. Se sei alla ricerca di una verdura del tuo colore preferito noi di FruttaWeb ti permettiamo di acquistarla direttamente dal divano di casa tua o ovunque tu voglia, facendola arrivare nel giro di pochissimi giorni. In questo modo potrai gustarla e mangiarla nel pieno della sua freschezza e bontà.

Verdura Bianca

La verdura bianca sembra essere quella meno diffusa. Detta così, a primo impatto, potrebbero non venire in mente molte varietà di verdure di questo colore, ma se si scava bene a fondo si scopre che in realtà la natura è piena di queste verdure.

Tra le più diffuse troviamo l'aglio, la cipolla bianca, il porro, il finocchio, il cavolfiore, l'indivia belga, mentre tra quelli meno diffusi ci sono il daikon e il rafano bianco. Ma vediamo quali sono le loro proprietà.

L'aglio è un alimento davvero povero di calorie ed è quindi indicato per coloro che stanno seguendo una dieta ipocalorica. È particolarmente ricco di sali minerali tra cui il calcio, il potassio, il fosforo e il selenio. Contiene anche vitamine del gruppo C e del gruppo B e anche molte proteine e fibre. L'aglio viene utilizzata tanto in cucina soprattutto grazie ai suoi importanti poteri riguardanti la prevenzione e la cura di malattie cardiovascolari come l'infarto, l'arteriosclerosi e l'ipercolesterolemia. Previene inoltre malattie croniche.

La cipolla bianca e il porro sono due verdure molto simili sia come sapore che come composizione. Sono fondamentali per migliorare la velocità del metabolismo. Contengono moltissimi sali minerali tra cui zolfo, ferro, potassio, magnesio, fluoro, calcio, manganese e fosforo. Al loro interno sono presenti anche vitamine del gruppo A, B ed E.

Il finocchio ha davvero pochissime calorie, per questo è perfetto per chi deve seguire una dieta. È ricco di flavonoidi e di vitamine dei gruppo A, B e C. Sono ricchi di proteine, di acqua e di fibre.

Il cavolfiore, molto particolare nella sua forma, da anch'esso un apporto bassissimo di calorie. È ricchissimo di vitamina C e di sali minerali, ed è indicato per coloro che soffrono di diabete.

L'indivia belga è ricchissima di antiossidanti e di vitamina del gruppo A, C e B. La sua ricchezza di fibre la rende una verdura davvero molto lassativa.

Il daikon, originario dell'Asia, è noto per le sue proprietà disintossicanti e brucia grassi. È utilissimo anche contro la nausea e il vomito.

Il rafano bianco, originario della Russia, aiuta a facilitare la digestione. Contiene poche calorie e molte vitamine del gruppo C e B. I sali minerali presenti al suo interno sono calcio, magnesio e sodio.

Verdura Blu

Le principali verdure blu presenti in natura sono le melanzane e il mais blu.

Le melanzane hanno delle sfumature sia blu che viola, e sono molto ricche di acqua. Sono presenti soprattutto in estate e sono ricchissime di potassio, utile appunto in questa stagione calda. Hanno inoltre un grandissimo contenuto di vitamine dei gruppi A, B, C, K e J. Sono infine ricchissime di fibre.

Il mais blu è una varietà molto particolare del mais. È ricco di fosforo e ferro ed è completamente privo di glutine. È ricco di fibre e anche di antiossidanti.


Verdura Viola

La verdura viola è ricca di antociani, delle sostanze capaci di far diventare le pareti dei tessuti e dei vasi sanguigni più elastici. Tra la verdura viola ci sono anche le melanzane che abbiamo appena descritto. Tra queste ci sono però anche altre verdure tra cui le patate viola, i cavolfiori viola e il radicchio.

Le patate viola sono dei potentissimi antiossidanti e antinfiammatori. Sono senza glutine e quindi sono adatte anche per coloro che sono celiaci. Sono inoltre povere di calorie.

cavolfiori viola sono ricchi di vitamine dei gruppi C ed A e contengono molte fibre. Calcio, selenio e potassio sono i sali minerali di cui sono particolarmente ricchi.

Il radicchio, infine, è particolarmente ricco di sali minerali quali potassio, magnesio, fosforo, calcio, zinco, sodio, ferro rame e manganese. Le vitamine principali contenute al suo interno sono quelle del gruppo C, B, E e K.

Verdura Gialla

La verdura gialla è forse tra le più diffuse insieme a quella arancione, rossa e verde. Le principali di questo colore sono i peperoni gialli, la zucchina gialla, il mais, che ha le stesse proprietà del mais blu, e le patate.

peperoni gialli sono perfetti per essere consumati in estate perché contengono numerosi sali minerali che con il sudore e il caldo solitamente vengono persi. I principali sono fosforo, magnesio, potassio, ferro e calcio. Contengono vitamina C, vitamina A, B, E, J e K. Al suo interno troviamo anche la capsaicina, che previene i tumori.

La zucchina gialla è particolarmente ricca di acqua e fibre. Contiene vitamine del gruppo A e B e moltissimo potassio e proteine.

Le patate, dalla polpa giallastra, contengono molto potassio, molta vitamina C e molti carboidrati.

Verdura Arancione

Le verdure arancioni principali sono la zucca, la patata dolce americana e le carote.

La zucca contiene moltissima acqua, fibre, carboidrati ma pochissime calorie. Contiene molta vitamina C e anche molto potassio.

La patata dolce americana è un'ottima fonte di vitamina C, che aiuta l'organismo a prevenire le malattie ma funge anche da antiossidante. Fa quindi bene alla pelle e per combattere i radicali liberi.

Le carote contengono molta vitamina C ed A. Sono ricche di fibre e di carboidrati e sono ricche anche di betacarotene.

Verdura Rossa

pomodori sono la verdura rossa per eccellenza insieme ai peperoni, di cui abbiamo già parlato, ai ravanelli e alla barbabietola rossa.

pomodori contengono moltissima acqua. Al loro interno sono presenti vitamine del gruppo B, C, A, E e K. Contengono moltissime fibre ma soprattutto molti sali minerali tra cui potassio, fosforo, magnesio e calcio.

ravanelli contengono vitamine del gruppo B e C. Sono ricchi di fibre e sali minerali come ferro, fosforo e calcio. Contengono inoltre l'acido folico, utile per le donne in gravidanza.

La barbabietola rossa contiene molte proteine e fibre oltre che vitamine del gruppo B. Al suo interno sono presenti moltissimi sali minerali.

Verdura Verde

Le principali verdure verdi presenti in natura sono i piselli, i broccoli, i cetrioli, gli asparagi e il sedano.

I piselli sono particolarmente ricchi di fibre e di fosforo. Sono quindi indicati per le diete ipocaloriche in cui si deve combattere contro la stitichezza. Aiutano inoltre a rinforzare la memoria.

broccoli sono ricchi di vitamine del gruppo B e C ma anche di fibre. Contengono inoltre il tiossazolidoni, una sostanza che sembra possa aiutare contro i problemi legati alla tiroide.

I cetrioli sono una verdura ricchissima di acqua. Sono infatti molto diuretici e dissetano molto. Contengono vitamine dei gruppo B e C e anche molte fibre. I carboidrati sono molti e anche i sali minerali come il calcio, il magnesio, il potassio e lo zinco.

Gli asparagi sono antiossidanti, depurativi e anche dietetici. Le principali vitamine contenute al loro interno sono quelle del gruppo C, B ed A. Sono anche ricchissimi di fibre.

Il sedano è una verdura dal grande contenuto di acqua. Ha pochissime calorie ma molte fibre.


Cosa pensano di noi i nostri clienti