Il Più vasto assortimento Bio Online!

Melone Retato

1 frutto circa 700/800 gr

Italia

La dolcezza e la freschezza avvolgente del melone retato coltivato in Sicilia vi travolgerà. Una polpa dolcissima e rinfrescante, ideale come spuntino fresco e sano ma anche per realizzare divertenti ricette estive. Il melone è anche ricchissimo di proprietà che apportano benefici a tutto il nostro organismo. 

Prodotto al momento non disponibile

4.6 / 5 - 13 recensioni

Melone Retato di Sicilia: proprietà, benefici e ricette

Il melone retato è la varietà più classica che tutti quanti noi apprezziamo fin da piccoli grazie alla sua dolcezza e alla sua polpa di arancione. Ma come su può riconoscere questo tipo frutto? La caratteristica principale del melone retato è che sulla sua superficie si può notare una vera e propria rete di colore giallo che ricopre l'intera superficie. Esiste una varietà, leggermente più diffusa, che oltre ad essere reticolato o retato presenta anche delle striature verdastre che collegano le due estremità del frutto. La sua forma è generalmente tondeggiante, ma alcuni esemplari si presentano anche nella variante ovali.

Il colore è un ottimo indicatore di ciò che poi ritroveremo nel nostro piatto. Se il colore della superficie tende ad essere grigio tendente al verde e presenta delle scanalature appena accennate, significa che il frutto al suo interno avrà una polpa dolce e molto succosa.

Coltivazione

Il melone retato è detto anche melone americano proprio per il fatto che è davvero molto diffusa la sua coltivazione e produzione negli Stati Uniti. Anche in Italia, però, la sua produzione è davvero molto allargata, e tra le varietà più famose e riconosciute esistono: Palatino, Talento, Expo, Sogno, Stromboli, Pregiato, Merlin.

In particolare, il melone retato coltivato in Sicilia, assicura la qualità, la salute e la dolcezza del frutto grazie alla sua coltivazione.

Proprietà e benefici

Ma quali sono le proprietà di cui si può beneficiare attraverso la consumazione del melone retato? La sua composizione, fatta del 90% di acqua, lo rende il frutto perfetto da essere consumato nelle giornate calde e afose che ci porta la bella stagione. Ha infatti un grandissimo potere rinfrescante, diuretico e anche lassativo. Questo lo rende l'alleato perfetto non solo del caldo ma anche di chi soffre di stitichezza. Al suo interno è contenuta anche la niacina, una sostanza che aiuta a contrastare i segni del tempo e l'invecchiamento dell'organismo.

Ha inoltre un abbondante quantitativo di sali minerali come il potassio, il fosforo e il calcio. Per questo motivo è un frutto davvero ottimo per il rafforzamento delle ossa. Le vitamine contenute al suo interno sono, in particolare, quella C e quella B3. Il suo colore arancione è dovuto alla presenta di betacarotene, una sostanza stimolante della melanina. È quindi ottimo per chi desidera prendere un po' di colore.

Il melone retato ha un bassissimo contenuto calorico, ma è particolarmente ricco di fibre. Questa caratteristica rende questo gustoso frutto un grande aiutante per coloro che stanno seguendo una dieta ipocalorica.

Una cosa che in pochi sanno, e che i semi del melone non vanno mai buttati. Con questi, infatti, possono essere realizzate delle tisane che possono aiutare soprattutto in caso di tosse.

Oltre a questo, la polpa del frutto viene utilizzata anche per la realizzazione di maschere illuminanti e nutrienti per la pelle del viso.

Tabella nutrizionale

Valori Nutrizionali - per 100g

Valore
Quantità
Energia
33 kcal
Grassi
0,20 g
Acidi grassi saturi
1 g
Carboidrati
68 g
Zuccheri
7 g
Fibre alimentari
0,70 g
Proteine 
0,80 g
Sale
0,05 g

Ricetta con Melone Retato di Sicilia

Ghiaccioli al melone fatti in casa

Ingredienti:

  • 100gr di zucchero
  • 400gr di acqua
  • Mezzo chilo di melone

Procedimento:

  1. Come prima cosa si deve realizzare lo sciroppo, facendo sciogliere lo zucchero, meglio se di canna, all'interno dell'acqua. Il composto non dovrà diventare caramello, quindi appena il composto sarà omogeneo e liscio andrà spento e lasciato raffreddare.
  2. Nel frattempo si può passare a frullare la polpa del melone.
  3. Una volta che lo sciroppo sarà freddo, si potrà unire alla polpa appena tritata. Il tutto andrà inserito all'interno degli appositi stampi per ghiaccioli oppure in bicchierini con uno stecco di legno al centro.
  4. I ghiaccioli devono essere riposti in freezer per almeno mezza giornata.
  5. Se non si desidera aggiungere dello zucchero ai ghiaccioli, vi basterà frullare il melone con dell'acqua e realizzare così i vostri ghiaccioli completamente dietetici e naturali.

Valutazione Prodotti
  • Numero di recensioni : 13
  • Voto Medio : 4.6 /5
  • R. Loredana
  •  il 01/02/2019
  • 5/5
Buonissimo.. niente da dire...
  • S. ALEX
  •  il 20/11/2018
  • 4/5
Buono e dolce
  • S. Brunetto
  •  il 29/09/2018
  • 4/5
Un po maturo ma buono
  • V. Edoardo
  •  il 28/08/2018
  • 4/5
buono e fresco
  • C. Marco
  •  il 29/06/2018
  • 4/5
Buono
  • B. Miria
  •  il 26/06/2018
  • 5/5
BENE
  • F. Nicla
  •  il 16/06/2018
  • 5/5
Dolce e gustoso
  • F. Maurizio
  •  il 17/05/2018
  • 5/5
buonissimi
  • M. Pierfranco
  •  il 15/05/2018
  • 5/5
gustoso e saporito
  • F. Daniela
  •  il 18/04/2017
  • 5/5
dolcissimo si fa mangiare anche con gli occhi
  • M. ENZO ELIO
  •  il 23/03/2017
  • 5/5
Ottimo
  • P. Andrea Raffaele Giovanni
  •  il 30/03/2016
  • 5/5
Melone ottimo
Più recensioni...

Cosa pensano di noi i nostri clienti