Prodotti Biologici

Arance Navel da tavola Biologiche Almaverde Bio

1 Kg

Calabria

Almaverde Bio

Le arance navel biologiche da tavola sono ottime da gustare così come sono, nelle insalate o come preferisci! Ricche di polpa e di succo, sono una fonte preziosa di vitamina C. 
Le arance da tavola sono calibro 3. 1Kg equivale a circa 4/5 arance.

4.7 / 5 - 19 recensioni

-25%

2,96 € iva incl.
Risparmia: 0,74 €

2,22 € iva incl.

x 1 Kg

Ordina orai prodotti biologico Almaverde Bio su FruttaWeb.com!

Arance Navel: valori nutrizionali, proprietà, benefici, ricette

Dal sapore zuccherino, le arance navel sono l'ingrediente necessario se si vogliono preparare spremute o scorze candite di qualità. Le arance navel sono una sottocategoria senza semi dell'arancio dolce, il Citrus sinensis, che ha origini orientali e diffusione europea, soprattutto in terre soleggiate come la Sicilia e il Meridione d'Italia in genere, grazie alle spedizioni portoghesi. Non a caso, infatti, tali frutti, in alcune zone dell'Italia, si chiamano anche "portugalli", "purtügàl" o "portogàl" o, ancora, "naransa" e "narant"; la cui origine deriva dalla parola persiana نارنج ossia nāranğ, da cui nasce il corrispettivo spagnolo "naranja" e quello ungherese "narancs".
Il termine navel, invece, che ne determina la specifica varietà in oggetto, ha un doppio significato: "ombelico" nell'anatomia inglese, cosa che ha attinenza con la buccia dell'arancia, poiché essa ha forma concava, simile, appunto, all'ombelico; "gemello", secondo la terminologia agronomica, poiché le arance navel hanno la caratteristica che al loro interno si trova un arancio gemello poco cresciuto, detto navel, appunto, che solitamente è ubicato al polo opposto rispetto al picciolo.
Questa particolarità, d'avere un'arancia dentro un'altra arancia, sembra abbia avuto origine in un monastero del Brasile nel 1820, in seguit ad una mutazione genetica, e continua, tutt'oggi, a ripresentarsi.

Valori nutrizionali

Le arance navel biologiche sono particolarmente ricche di carboidrati, fibre, proteine, lipidi, vitamine, e sali minerali. Di queste categorie, spiccano le vitamine del gruppo A e C anche B nel caso delle arance dette bionde come le arance navel i sali minerali, di cui il maggior rappresentante è il potassio, che s'accompagna in misura variante a magnesio, ferro, calcio e fosforo, e le fibre, presenti nel frutto e non nella spremuta.
Inoltre, le arance navel hanno funzione antiossidante ed antinfiammatoria, grazie alla presenza di flavonoidi che aiutano a tenere giovane le cellule dell'organismo, rinforzando, contemporaneamente il sistema immunitario contro i malanni di stagione come il raffreddore, ad esempio. Nel caso della vitamina C, inoltre, c'è da dire che funge da ottimo facilitatore per l'assimilazione del ferro.
In 100 g d'arance navel corrispondenti a 49 kcal, secondo stime nutrizionali statunitensi, sono presenti, orientativamente: 86 g d'acqua, 0,91 g di proteine, 0,15 g di lipidi, 2,2 g di fibre, 43 mg di calcio, 0,13 mg di ferro, 11 mg di magnesio, 23 mg di fosforo, 166 mg di potassio, 1 mg di potassio, 0,08 di zinco, 59,1 mg di vitamina C, e 0,079 mg di vitamina B6.

Varietà delle arance

Delle arance navel esistono moltissimi diversi sottogruppi, di cui, però, si farà accenno solo a quelli più conosciuti.
Le Washington Navel nascono negli U.S.A., in California, nel 1955 ed un loro ottimo rappresentante italiano è l'arancia di Ribera, che è D.O.P. ed è prodotta in Sicilia, soprattutto nelle province d'Agrigento e di Palermo.
La Navelina nasce in California ed ha subito un lungo processo di selezione, che ha portato il frutto ad avere una colorazione d'arancio intenso, una maturazione tra Novembre e Dicembre, ed un sapore simile a quello delle Washington.
Le Thompson, anch'esse d'origini americane, sono nate all'incirca nel 1891 tramite selezione e maturano prima delle Washington, ma, poiché sono di gran lunga inferiori alle Washington per quanto riguarda tutti gli altri aspetti, sia del frutto sia dell'albero, con il tempo ne è stata scoraggiata la produzione e quindi sono di difficile reperimento, se non addirittura impossibile.
Le Navelate sono state scoperte nel 1948 in Spagna, sono più piccole delle Washington, maturano dopo di esse, ed hanno un'ottima resistenza di conservazione delle qualità e delle proprietà, quando appese all'albero.
Le Golden Buckeye nate anch'esse in America, sembrano essere imparentate con le Washington e, rispetto agli altri sottotipi su citati, hanno avuto un destino simile alle Thompson, poiché l'albero da cui discendono, è debole, piccolo e lento a crescere.

Sostituti delle arance nella dieta

Nel caso in cui le arance navel scarseggino o si voglia, ad esempio, variarne il consumo, cambiando alimentazione, gli alimenti – non necessariamente frutti – che possono sostituirle, per quanto riguarda l'apporto giornaliero di vitamina C, sono: il peperoncino verde o rosso, il peperone, in particolare giallo, il timo e il prezzemolo, la guava, il kiwi, la papaia, le fragole, l'uva, i ribes, il limone, le clementine, i mandarini, i mandaranci, ed il pompelmo, il cavolo (con tutte le sue varianti), il crescione, la rucola, i broccoli (con tutte le loro varianti) ed il cavolfiore, il pomodoro, gli spinaci, e la rapa.
Di tutti questi cibi, che non sono gli unici presenti sul mercato ma tra i più ricchi di vitamina C, e non solo – in quantità ovviamente variabile rispetto alle arance navel – è bene farne consumo in base alla loro naturale maturazione, controllando, di volta in volta, i valori nutrizionali, in relazione anche ad eventuali perdite nutritive dovute al calore, per assicurarsi d'assumerne la dose necessaria.


Ricette per arance da mangiare

Se si vuole abbinare la frutta ad un pasto, anziché mangiarla da sola, sono disponibili moltissime ricette. Un esempio? Le scorze d'arancia al cioccolato sono un gustoso dessert, mentre l'insalata di finocchi, arance e tonno è un ottimo piatto freddo, dal piacevole sapore contrastante.
Un'altra alternativa può essere trasformare il succo ACE, che si può trovare in qualsiasi supermercato, in piatto vero e proprio, pelando delle carote, sbucciando e dividendo gli spicchi d'arancia, e condendo il tutto con abbondante limone, olio e pepe. Altrimenti, c'è la bruschetta di frutta, ossia l'unione di triangoli di pan brioche tostato e frutta a scelta.

Ricette per arance da spremuta

A volte si è convinti che certi frutti abbiano una sola modalità d'uso, ossia essere frullati e bevuti, come nel caso delle arance navel, ottime da spremere. In realtà, però, non è così, perché anche un semplice concentrato può trasformarsi in una bevanda accattivante o in un ingrediente per una ricetta più complessa.
Ad esempio, il plum-cake all'arancia prevede l'uso, in diversi tempi, sia della scorza sia del succo d'arancia, che dà quel gusto particolare all'impasto, mentre il sorbetto all'arancia, che è una bevanda raffinata, non è altro che una spremuta d'arancia abbinata ad uno sciroppo ghiacciato e frullato, servito con champagne.

Il produttore: Almaverde Bio

Nato nel 2000, Almaverde Bio è oggi riconosciuto come il primo marchio di biologico in Italia e vanta una gamma di prodotti assolutamente unica ogni giorno più ampia e completa. Così, scegliere Almaverde Bio vuol dire portare sulla nostra tavola frutta e verdura sana, di qualità, ottenuta nel rispetto dell’ambiente, che sia in armonia sia con la natura sia con l'etica di una alimentazione sana e corretta! Da oggi puoi scoprire la freschezza di Almaverde bio e riceverla comodamente a casa con un click su FruttaWeb.com!

Almaverde Bio prodotti biologici

Valutazione Prodotti
  • Numero di recensioni : 19
  • Voto Medio : 4.7 /5
  • F. Camelia
  •  il 11/12/2018
  • 5/5
Ho trovato queste arance molto succose. Io sono solita utilizzarne anche la buccia in verie preparazioni culinarie, per cui in questo casi specificoinon si può fare a meno di andare sul biologico
  • B. Fabio
  •  il 02/12/2018
  • 4/5
Molto buono
  • P. Giovanni
  •  il 15/11/2018
  • 5/5
ottimo
  • M. Angela
  •  il 05/03/2018
  • 5/5
Ottimo
  • M. Gloria
  •  il 22/02/2018
  • 5/5
Buone molto dolci
  • B. DAVIDE
  •  il 17/01/2018
  • 5/5
buone
  • C. Lorenzo
  •  il 15/01/2018
  • 5/5
buone
  • F. Claudia
  •  il 12/12/2017
  • 5/5
Ottimo!!!
  • G. Gabriella
  •  il 07/03/2017
  • 5/5
Ottime
  • Z. Giacomo
  •  il 17/02/2017
  • 5/5
Molto buone
  • V. Daniela
  •  il 16/02/2017
  • 5/5
buono
  • F. Anna
  •  il 07/02/2017
  • 5/5
Arance buone.
  • S. Antonella
  •  il 06/02/2017
  • 4/5
buone, dolci
  • D. Maria Pia
  •  il 30/01/2017
  • 5/5
Molto bene, servizio impeccabile, curato e attento. Lo raccomando!
  • G. Alessandra
  •  il 30/01/2017
  • 4/5
Buone
  • A. Giuseppe
  •  il 18/01/2017
  • 4/5
Ottime, succose e di buona calibratura le consiglierei decisamente
  • G. Patrizia Laura
  •  il 09/01/2017
  • 4/5
Buone
  • M. Andrea
  •  il 09/01/2017
  • 5/5
Buonissimi!
Più recensioni...

Cosa pensano di noi i nostri clienti