Il Più vasto assortimento Bio Online!

Mandorle Naturali Biologiche con guscio Almaverde Bio

200 gr

Sicilia

Almaverde Bio

Considerato uno dei principali cibi anti fame, le mandorle naturali biologiche sono perfette in qualsiasi regime alimentare. Molto conosciute anche l'olio e la farina che da esse vengono ricavate, sono utilizzate per la preparazione di dolci golosi e salutari.

Prodotto 100% Italiano e Biologico

4.8 / 5 - 9 recensioni

2,98 € iva incl.

x 200 gr

Mandorle Naturali Biologiche con guscio: proprietà e caratteristiche

Mandorle Naturali Biologiche: storia e caratteristiche

Le mandorle biologiche sono dei semi gustosissimi e preziosi, perché ricchi di sali minerali e di vitamine, il che le rende un vero e proprio toccasana per la salute. Le mandorle sono il frutto commestibile dell'albero del mandorlo e sono un prodotto tipico siciliano, oltre che pugliese, riconosciuto dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali. Inoltre c’è anche un'altra nazione che le produce: la Grecia, in particolare la zona di Almyros. Di mandorle ne esistono diversi tipi, a seconda del guscio – tenero o duro – o del seme – dolce o amaro – e hanno diversi usi in cucina, ma non solo. Infatti, una peculiarità è che nel mondo della cosmetica questi piccoli semi hanno molto successo in qualità di olio estratto, che aiuta a migliorare lo stato di salute della pelle e dei capelli, poiché ricco di sali minerali e di vitamine, che verranno descritti più avanti, oltre ad essere facilmente assorbibile. Inoltre, può essere adoperato come olio per massaggi od olio essenziale per la profumazione della casa, quando abbinato ad altre profumazioni.

Proprietà delle mandorle

Le mandorle, poiché ricche di grassi buoni, aiutano ad abbassare il livello del colesterolo cattivo nel sangue, prevenendo, così, l'insorgere di patologie cardiovascolari. Offrono un grande apporto di energia e, quindi, sono molto utili per chi è sotto stress e hanno funzione antinfiammatoria per reni ed intestino. Aiutano a combattere l'anemia, dovuta alla mancanza di ferro, poiché ne contengono tanto, e proteggono le ossa da fratture, soprattutto, in età senile, poiché ricche di calcio. Le mandorle, sottoforma di olio, aiutano a combattere la pigrizia intestinale e, paradossalmente, pur essendo molto grasse, sono utili per chi è a dieta, poiché calmano la fame. Poiché contengono polifenoli, sono ideali per contrastare il lavoro dei radicali liberi, quindi, soprattutto, l'invecchiamento della pelle e l'insorgenza delle rughe.

Valori nutrizionali, calorie e Proprietà delle Mandorle Biologiche Almaverde Bio

Valori nutrizionali e calorie delle mandorle

Le mandorle sono un seme oleaginoso, cioè ricco di olio buono, ma grasso, per cui 100 g di prodotto sgusciato contiene dalle 500 alle 600 kcal. Per questa ragione sono un alimento che va consumato con molta parsimonia, soprattutto da parte di chi vuole fare o sta facendo una dieta o corre il rischio di prendere facilmente peso. Dal punto di vista nutrizionale, le mandorle contengono moltissime proteine, altrettanti grassi, per le ragioni suddette, e carboidrati. Le vitamine contenute rientrano in quelle del gruppo B e della E. Per quanto riguarda i sali minerali, invece, risultano presenti il magnesio, il ferro, e il calcio, oltre al fosforo, al potassio, al sodio, allo zinco, al rame, al magnesio ed al selenio.

Come preparare l'olio alle mandorle

Per preparare l'olio alle mandorle fatto in casa occorre usare un frullatore, mandorle non tostate, e olio extravergine d'oliva. Il procedimento prevede che si frullino le mandorle, precedentemente sgusciate, a velocità ridotta, così che vengano triturate per bene, e che, nel mentre non si formi un agglomerato all'interno del frullatore. In seguito, dopo un periodo iniziale di velocità lenta, si può ridurre la tempistica, aumentando la velocità. Non appena si viene a creare un impasto cremoso, si può smettere d'usare il frullatore ed aggiungere l'olio extravergine d'oliva, per rendere il composto più uniforme e compatto, oltre che liscio al tatto. Fatto questo, bisogna riporre il frullato di mandorle in un contenitore di vetro o plastica, a temperatura ambiente ed in luogo asciutto per circa due settimane, così che l'olio si separi dalla polpa delle mandorle. Quando l'olio si separerà, si può filtrare il composto ed usarlo, così come si potrà usare anche la polpa restante, magari, in cucina.

Come preparare la farina di mandorle biologiche

Per preparare la farina di mandorle occorrono soltanto mandorle, che vanno spellate in acqua bollente e poi fatte asciugare sul fuoco, in una padella antiaderente, senza aggiungere altro e mescolando con un cucchiaio di legno, così che i semi non si brucino o cambino colore: devono rimanere bianchi. Dopodiché, le mandorle, ormai asciutte, devono essere messe in freezer per una decina di minuti massimo, così da sopportare il calore derivante dalla centrifugazione nel frullatore, il cui risultato sarà una farina molto fine. In alternativa, le mandorle possono essere cotte e pelate e, successivamente, lasciate a mollo per mezza o un'intera giornata, così da iniziare a germogliare, fattore che le rende più digeribili, prima di venire frullate. Più si frulla più la farina diventerà fine, ma attenzione a non farla trasformare in burro, quindi il tempo di permanenza nel frullatore deve essere valutato attentamente in base alla consistenza del composto. A tal proposito, se sono presenti pezzi di mandorle ancora relativamente grossi, è bene triturarli a parte per rendere omogenea la farina futura. Una volta creata la farina, la si può conservare in frigo fino a 6 mesi o di meno, se la si lascia a temperatura ambiente o a contatto con fonti di calore o con l'aria.

Ricette a base di Mandorle Biologiche con guscio

Ricette con mandorle biologiche

Le mandorle sono un ingrediente essenziale nella cucina meridionale poiché vengono molto usate per condimenti salati, come il pesto alla trapanese, o dolci, quali la pasta di mandorle, il torrone, i confetti, il marzapane, i biscotti e i pasticcini. Le mandorle, però, hanno anche un uso notevole in quanto ingredienti per bibite. Ad esempio, il latte di mandorla è una bevanda estiva molto fresca ed energizzante e prodotto tipico pugliese, che si prepara con mandorle dolci e zucchero, il cui sciroppo viene allungato con acqua fresca, mentre la granita di mandorle è una bevanda da colazione molto usata in Sicilia, anch'essa in estate, anche se non è raro vederla prodotta e mangiata in inverno o, in generale, tutto l'anno.

Il produttore: Almaverde Bio

Nato nel 2000, Almaverde Bio è oggi riconosciuto come il primo marchio di biologico in Italia e vanta una gamma di prodotti assolutamente unica ogni giorno più ampia e completa. Così, scegliere Almaverde Bio vuol dire portare sulla nostra tavola frutta e verdura sana, di qualità, ottenuta nel rispetto dell’ambiente, che sia in armonia sia con la natura sia con l'etica di una alimentazione sana e corretta! Da oggi puoi scoprire la freschezza di Almaverde bio e riceverla comodamente a casa con un click su FruttaWeb.com!

Scarica ora la certificazione biologica di FruttaWeb certificata dal CCPB Acquista Online più di 70 varietà di frutta e verdura su FruttaWeb.com

Valutazione Prodotti
  • Numero di recensioni : 9
  • Voto Medio : 4.8 /5
  • D. Zoran
  •  il 11/02/2019
  • 5/5
Davvero buone
  • B. Francesco
  •  il 09/02/2019
  • 5/5
okcome sopra
  • M. Barbara
  •  il 24/01/2019
  • 4/5
Buone
  • C. Lorenzo
  •  il 15/01/2018
  • 5/5
ottime
  • D. Patrizia
  •  il 13/11/2017
  • 5/5
Mandorle siciliane, che altro dire? Introvabili in tutti i grandi e piccoli store della mia cittadina! Felice di averle trovate. sono buone.
  • D. Giovanni
  •  il 02/09/2017
  • 5/5
Prodotto eccellente
  • L. Mariano
  •  il 28/05/2017
  • 5/5
Molto bene, conforme alle mie aspettative, lo raccomando!
  • M. Alberto
  •  il 22/05/2017
  • 5/5
Un po' dure ...ma buonissime!
  • P. BERARDO
  •  il 03/04/2017
  • 4/5
Buone

Cosa pensano di noi i nostri clienti