Il Più vasto assortimento Bio Online!

Noci Pecan Sgusciate Salate

Secchio da 1 Kg

USA

Le noci pecan sono un ottimo alimento che funge da prevenzione delle malattie del sistema nervoso grazie al loro alto contenuto di vitamine E e da regolatori del colesterolo. 

Ingredienti: noci pecan sgusciate, sale. Può contenere tracce di arachidi ed altra frutta a guscio.

4.9 / 5 - 31 recensioni

48,95 € iva incl.

x Secchio da 1 Kg

Noci naturali Pecan: proprietà, caratteristiche e ricette

Le noci Pecan sono una varietà di frutta secca molto gustosa, che può servire sia per spezzare la fame come snack veloce, oppure sgranocchiate dopo un pasto, ma l'impiego più originale è sicuramente sfruttarle in diverse ricette, quali per esempio quelle di torte, pizze, pane e condimenti. Ma oltre a essere buone le noci Pecan sono anche molto sane, in quanto contribuiscono a prevenire le malattie del sistema nervoso con l’ampio contenuto di vitamine E e regolano il colesterolo, abbassando quello “cattivo” e aumentando quello “buono”. Per questo è consigliabile mangiare almeno 4-5 noci al giorno, da sole oppure con altri gustosi piatti per esaltarne ancora più il gusto.

Provenienza delle noci Pecan

Le noci Pecan sono il frutto del “Pecan”, albero noto scientificamente come Carya illinoensis, della famiglia delle Juglandaceae, originario del Nord America e noto fin dal XVI secolo. Tuttavia è solamente a metà del XIX secolo che l'uomo ha iniziato a coltivare questo alimento, in particolare oggi troviamo delle coltivazioni nel sud degli Stati Uniti, in Brasile, Australia e Israele.

Noci Pecan: proprietà e caratteristiche

Non è detto che ciò che è buono non possa essere anche sano: le noci Pecan smentiscono completamente questo luogo comune. Infatti, non solo hanno un sapore dolce e aromatico, ma a questo uniscono tante proprietà benefiche per la salute, così anche 4-5 noci Pecan al giorno (circa 20-80 g) potrebbero favorire una maggior prevenzione da molte malattie quali ictus, infarto, diabete e cancro.
Le noci Pecan hanno un guscio liscio e uniforme e, rispetto alle noci comuni, sono più scure con una forma leggermente più allungata. Tra le varietà di frutta secca le noci Pecan sono le più ricche in calorie (690 calorie ogni 100 g), ma hanno anche alto contenuto proteico (9,17 g di proteine ogni 100 g), cosa che le fa apprezzare particolarmente da vegani, vegetariani e sportivi.

Valori nutrizionali delle noci Pecan

Le noci Pecan sono composte da fibra alimentare (8,1g), grassi (61 g), grassi saturi (7%), grassi saturi (4,8), carboidrati (16,3 g), oltre a diversi minerali e vitamine, in particolare manganese, rame, zinco e ferro e le vitamine E e B. Le noci Pecan sono un’ottima fonte di fenoli, forti antiossidanti in grado di rimuovere i radicali liberi, che determinano l’invecchiamento precoce e generano numerose malattie.

Tipologie di noci

Esistono più di un centinaio di tipologie diverse di questo alimento, che si differenziano per dimensioni e sapore. Il loro aspetto è in parte simile a quello delle noci comuni (Juglans regia).
Esistono all’incirca 500 varietà di noci Pecan che si distinguono in orientali, ossia adatte ai climi caldo-umidi, e occidentali, che sono più resistenti a climi secchi. Tra le varietà di origine americana coltivate in Italia si annoverano la Kiowa, la Wichita e la Shoshoni.

Ricette

-Pesto alle noci

Ingredienti
300 g di noci
250 ml di latte
40 g di mollica di pane
40 g di parmigiano reggiano grattugiato
30 g di pinoli sgusciati
1/2 bicchiere d’olio evo
1 spicchio d’aglio
sale

Mettete la mollica di pane ad ammollare nel latte. Frullate ora i gherigli di noci, i pinoli, l’aglio, il parmigiano e l’olio. Aggiungete il pane ammollato nel latte e scolato, sale e frullate. E' particolarmente indicato per condire la pasta oppure per una piadina farcita con crudo e stracchino.
 

-Miglio con le noci

Ingredienti

180 g di miglio
10 cavolini di Bruxelles
50 g di noci sgusciate
1 litro d’acqua
1 cucchiaio di semi di girasole
1 cucchiaino di origano secco tritato
1 cucchiaino di basilico secco tritato
½ cucchiaino di semi di papavero
Olio extravergine d’oliva e aceto balsamico

Lavate e mondate i cavolini di Bruxelles. Tagliate ogni cavolino in quattro spicchi. Versare un filo d’olio sul fondo di una piccola teglia da forno e mettete i cavolini. Condite con un pizzico di sale e di pepe. Cuocete i cavolini di Bruxelles in forno a 180°C per circa 25 minuti.
Nel frattempo portate a ebollizione un litro d’acqua. Versate il miglio e cuocetelo mescolando ogni tanto.
Scolate il miglio e versatelo nuovamente nella pentola. Condite con un cucchiaio di olio extravergine. Tostate brevemente in una padella capiente i semi di girasole e le noci. Nella stessa padella unite i cavolini di Bruxelles. Mescolate il tutto a fiamma bassa.

-Insalata di farro con le noci

Ingredienti

300 g di farro
12 noci da sgusciare
4 cucchiai di semi di zucca
3 cucchiai di olio extravergine
1 melograno maturo
1 grappolo d’uva bianca
1 pizzico di zenzero in polvere
1 pizzico di pepe nero

Bisogna lessare il farro in acqua bollente, eventualmente aggiungere del sale integrale. Non utilizzate l’acqua dell’ammollo per la cottura. Si può poi utilizzarla in vari modi dopo, ad esempio per innaffiare le piante. Mescolate di tanto in tanto il farro con un cucchiaio di legno mentre cuoce. Poi scolate il farro quando i chicchi risulteranno ben cotti, ma non troppo morbidi.
Lavate l’uva e separate gli acini. Spremete mezzo limone o mezza arancia. Sgusciate e spezzettate le noci. Unite tutto al farro lessato, insaporite a vostro piacimento il tutto con sale integrale o sale rosa dell’Himalaya, zenzero in polvere, pepe e servite la vostra insalata di farro colorata e sana.

-Tortelli di zucca e noci

Ingredienti
400 g di polpa di zucca
100 g di noci
un cucchiaio di pangrattato
mezzo cucchiaino di cannella
6 grani di pimento

Utilizzate una zucca dalla polpa soda, sbucciatela e cuocetela al forno. Una volta cotta ricavate una crema con un frullatore. Aggiungete del pangrattato e le noci già tritate e schiacciate. Mettete la cannella e il pimento tritato e schiacciato. Aggiustate di sale.
Ingredienti per la sfoglia:
220 g di farina di grano duro
100 g di acqua
un cucchiaio di olio evo
un pizzico di sale

Con la farina a fontana sulla spianatoia, versate l’olio, il sale e l’acqua. Impastate fino a formare una palla liscia e soda. Coprite con la pellicola e lasciate riposare per 30 minuti. Poi stendete la sfoglia e mettetela sopra uno stampo per ravioli. Ricoprite con la sfoglia. Rovesciate e tagliateli i tortelli ad uno a uno. I tortelli vanno bolliti in abbondante acqua per un paio di minuti. Come condimento semplice e veloce potete utilizzare qualche fiocco di burro di soia e una spruzzatina di noci schiacciate.

-Pane alle noci
Ingredienti:
500 g di farina di farro
150 g di lievito madre
1 cucchiaino di sale
130 g di noci sgusciate e tritate grossolanamente
Acqua

In una ciotola impastate il lievito con la farina, il sale e l’acqua, lavorando per una decina di minuti. Trasferite poi l’impasto sul piano da lavoro infarinato e lavorare ancora 10- 15 minuti. Lasciare riposare in una ciotola capiente coperta da un canovaccio umido per 8-10 ore.
Dopo il tempo della prima lievitazione prendete l’impasto e incorporate le noci. Fate nuovamente lievitare sulla placca da forno per almeno 1 ora. Incidete il pane e cuocete in forno tradizionale, preriscaldato a 180° con una ciotola d’acqua sul fondo, per circa 40 minuti.

-Crespelle con le noci

Ingredienti
80 g di farina
4 uova
30 g di burro fuso
2,5 dl di latte
2,5 dl di panna liquida
2 mele
50 g di gherigli di noci
60 g di zucchero
4 cucchiai di liquore dolce
Burro per cuocere

In una ciotola amalgamate le uova con la farina, poi aggiungete il latte e la panna. Mettete il burro in una padella, poi versate una parte dell'impasto e cuocete la prima crepes, poi ripetete l’operazione fino a quando finirà l’impasto. Sbucciate le mele, tagliatele a fettine, poi spolverizzatele con lo zucchero e fatele insaporire con il burro, unite i gherigli di noce tritati e bagnate con un liquore dolce e poi fate cuocere per 15 minuti a fuoco dolce mescolando di tanto in tanto. Con questo composto farcite le crepes e poi chiudetele a ventaglio. Sistematele in un piatto e decorate con qualche gheriglio di noce.

-Pizza con noci olive e zucchine

Ingredienti
100 grammi di pasta madre
100 grammi di farina 0 biologica per il rinfresco
350 grammi di farina 0 biologica per l’impasto
Olio extravergine d’oliva
1 manciata di foglie di basilico
1 manciata di foglie di rucola
Sale fino integrale
Rosmarino fresco

Rinfrescate la pasta madre. Potete discioglierla in acqua tiepida in una ciotola aggiungendo 100 grammi di farina. Poi impastate con le mani fino a ottenere la consistenza iniziale della pasta madre. Fate riposare l’impasto in una ciotola ricoprendola con un telo umido per circa 6-8 ore.
Mentre l’impasto completa la propria lievitazione, frullate la rucola e il basilico aggiungendo un pizzico di sale, dell’olio extravergine e una manciata di noci ed erbe aromatiche a piacere. Stendete il pesto sulla pizza e riempitela con olive verdi, zucchine a fettine sottili, gherigli di noce e rosmarino fresco. Mettete in forno la vostra pizza green a 180°C per 25-30 minuti ed è pronta.

-Panini alle noci senza glutine

Ingredienti

250g di farina di ceci
Sale
Rosmarino fresco, 2-3 rametti
20g di noci
10-15 g di pomodorini secchi (oppure altri ingredienti croccanti, come per esempio i semi vari)
125g di ghee (burro chiarificato) oppure burro
5 cucchiai di acqua fredda
1 cucchiaio di lievito biologico
sesamo per decorare
 
Unite la farina di ceci, il sale, il rosmarino tritato, le noci e i pomodorini secchi e il burro freddissimo, tagliato a dadini, finché tutto l’impasto non sarà amalgamato. Versate poi l’acqua e il lievito biologico. Formate con le mani dei panini e lasciateli in una teglia in un forno preriscaldato a 175°C forno per circa 30-40 minuti.

-Crostata di fichi e noci

Ingredienti

350 g di farina 0
1 bicchiere di succo di mela
4 cucchiai di olio di mais
50 g di zucchero di canna
50 g di noci sgusciate
Cannella in polvere
1 pizzico di sale
6-8 fichi

Versate la farina in una ciotola e amalgamatela con lo zucchero di canna, un pizzico di sale e un cucchiaino di cannella in polvere. Aggiungete poi l’olio e il succo di mela. Una volta formata la classica palla, lasciatela riposare in frigorifero per 15 minuti. Nel frattempo preparate i fichi e tritate le noci. Stendete l’impasto sul fondo di una teglia. Bucherellate l’impasto e ricopritelo completamente con i fichi e le noci. Infornate a 180°C per 40 minuti e lasciate raffreddare prima di servire.

-Biscotti con le noci

Ingredienti
250 grammi di farina di farro integrale
140 ml di latte di soia o di mandorle
60 grammi di farina di riso
50 grammi di noci sgusciate
80 grammi di zucchero di canna integrale
60 grammi di crema di mandorle o di burro vegetale biologico
3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
1 cucchiaino di lievito per dolci biologico
1 cucchiaino di vaniglia in polvere biologica
1 pizzico di sale

Versate in una ciotola la crema di mandorle o il burro vegetale biologico, unite lo zucchero di canna integrale e lavorate con una forchetta. Aggiungete gli altri ingredienti secchi a partire dalla farina di farro, poi la farina di riso, il lievito, la vaniglia in polvere e il sale. Mescolate gli ingredienti e aggiungete l’olio extravergine e il latte vegetale. Tritate le noci con un mixer e unitele all’impasto, che lavorerete fino a ottenere un composto liscio e omogeneo. Fate riposare l’impasto in frigorifero per 30 minuti e successivamente suddividete l’impasto in tre parti uguali. Stendetene una alla volta con il matterello e ritagliate i biscotti con le apposite formine o con una rondella tagliapasta. Disponeteli sulle teglie rivestite di carta da forno. Cuocete i biscotti integrali alla farina di farro e noci in forno ventilato a 180°C per 15 minuti.

Valutazione Prodotti
  • Numero di recensioni : 31
  • Voto Medio : 4.9 /5
  • P. Stefano
  •  il 16/01/2019
  • 5/5
Molto buone
  • B. Patrizia
  •  il 22/03/2018
  • 5/5
già finite!
  • L. Elisa
  •  il 21/02/2018
  • 5/5
Ottome
  • B. Marzia
  •  il 06/12/2017
  • 4/5
Ottimo prodotto
  • I. Anita
  •  il 26/11/2017
  • 5/5
Alta qualità
  • R. Irene
  •  il 22/11/2017
  • 5/5
Buone
  • F. Luca
  •  il 21/11/2017
  • 5/5
Nulla da dire in merito
  • D. Giulia
  •  il 15/08/2017
  • 5/5
Buone
  • P. Alessandro
  •  il 14/08/2017
  • 5/5
Ottimo sapore
  • G. Milvia
  •  il 13/08/2017
  • 5/5
Buone
  • D. Mario
  •  il 26/06/2017
  • 5/5
ottimo
  • R. Mauro
  •  il 30/04/2017
  • 5/5
ottime
  • E. Maurizio
  •  il 10/04/2017
  • 5/5
ottimo
  • M. Roberta
  •  il 09/04/2017
  • 4/5
Non sono buone come quelle col guscio
  • D. Giulia
  •  il 05/04/2017
  • 5/5
Molto curata la conservazione durante il trasporto. Ottime
  • P. BERARDO
  •  il 03/04/2017
  • 4/5
Buone
  • T. Alberto
  •  il 29/03/2017
  • 5/5
gusto gradevole
  • C. Paolo
  •  il 13/12/2016
  • 5/5
Ottime noci
  • I. Loretta
  •  il 05/12/2016
  • 4/5
Buon prodotto,ben presentato
  • D. Gianluca
  •  il 29/11/2016
  • 5/5
Buono
  • F. Pierpaolo
  •  il 02/11/2016
  • 5/5
Buono
  • C. Maria Pia
  •  il 01/11/2016
  • 5/5
Buon gusto e quantità
  • G. Patrizia Laura
  •  il 26/09/2016
  • 5/5
Ottime
  • C. Annalisa
  •  il 22/08/2016
  • 5/5
non ancora assaggiate
  • P. Loriana
  •  il 13/06/2016
  • 5/5
Ottime
  • M. Barbara
  •  il 07/06/2016
  • 5/5
buonissime
  • M. Antonella
  •  il 09/05/2016
  • 5/5
Molto bene, conforme alle mie aspettative, lo raccomando!
  • M. Barbara
  •  il 09/05/2016
  • 5/5
di ottima qualità tutta un altra cosa di quelle che si trovano nei supermercati molto buone
  • M. Barbara
  •  il 27/04/2016
  • 5/5
ottime
  • F. Gianfranco
  •  il 26/04/2016
  • 5/5
ottimo
  • M. Luigi
  •  il 19/03/2016
  • 5/5
ottimo ma caro
Più recensioni...

Cosa pensano di noi i nostri clienti