Il Più vasto assortimento Bio Online!

Mandorle Sgusciate Pelate

100 gr

USA

Le Mandorle pelate tutelano l’apparato cardiocircolatorio, contrastano i radicali liberi, combattono il colesterolo e hanno capacità diuretiche. Usate in cucina per dolci ma anche per primi piatti. 

Ingredienti: mandorle pelate. È possibile una presenza accidentale di altra frutta secca con o senza guscio.

4.7 / 5 - 11 recensioni

-10%

2,78 € iva incl.
Risparmia: 0,28 €

2,50 € iva incl.

x 100 gr

mandorle-pelate-caratteristiche

Proprietà delle mandorle pelate

Le mandorle pelate rappresentano il seme commestibile (e pulito) contenuto dentro al guscio legnoso che rappresenta il frutto del mandorlo.

Le proprietà delle mandorle pelate sono diverse:  offrono un valido aiuto alla salute delle ossa (per via del calcio contenuto), sono un toccasana per l'apparato cardiovascolare in quanto riducono il colesterolo, sono diuretiche e regolarizzano l'intestino, apportano ferro che risulta un valido aiuto nei casi di spossatezza ed anemia, sono un valido alleato nel contrastare i radicali liberi.

In ambito estetico e cosmetico le mandorle offrono un grande aiuto a contrastare la secchezza cutanea, sono fortemente idratanti ed emollienti sotto forma di creme od olii.

Valori nutrizionali delle mandorle pelate

Valori Nutrizionali - Prodotto

Valore
Quantità
Calorie
590 kcal
Proteine
21,40 g
Carboidrati
18,67 g
Grassi
52,52 g
Fibra
9,9 g
Sodio
19 mg

Un apporto di proteine e carboidrati, associati ad un contenuto di lipidi (buoni) ne fanno un alimento leggero e nutriente, con una buona dose di fibre. Forniscono un valido apporto di vitamine B e vitamina E e di minerali come ferro, calcio, potassio, magnesio e fosforo.

mandorle-pelate-ricette

Ricette con mandorle pelate

Caprese al limone

Una ricetta dolce e gustosissima è la torta caprese al limone.

Ingredienti:

  • 220 grammi di mandorle pelate
  • 200 grammi di cioccolato bianco
  • 70 grammi di zucchero di canna
  • 200 grammi di zucchero a velo
  • 5 uova
  • 60 grammi di fecola di patate
  • una bustina di lievito vanigliato
  • scorza di limone grattugiata
  • 50 ml di olio di oliva

Mettere nel bicchiere del mixer e triturare le mandorle con lo zucchero a velo. Frantumare il cioccolato ed unirlo in una ciotola capiente al composto di mandorle e zucchero, alla fecola di patate, al lievito, alle scorze di limone ed amalgamare il tutto aggiungendo l'olio. Montare le uova con lo zucchero di canna fino ad ottenere un composto omogeneo ed aggiungerlo alla ciotola. Mescolare bene l'impasto e versare in uno stampo per torte antiaderente. Cuocere in forno già caldo a 170° per  50 minuti. Lasciare raffreddare e guarnire con zucchero a velo.

Torta al cioccolato e mandorle

Nell'ambito dolce le mandorle sono protagoniste. E la torta cioccolato e mandorle ne è un esempio.

Ingredienti:

  • 220 grammi di farina
  • 120 grammi di zucchero di canna
  • 60 grammi di mandorle pelate
  • 200 grammi di cioccolato fondente fuso
  • 100 ml di latte
  • 125 grammi di burro fuso
  • 3 uova
  • una bustina di lievito vanigliato
  • zucchero a velo

Con uno sbattitore elettrico, montare le uova con lo zucchero di canna fino ad ottenere un composto omogeneo. Unire il composto in una ciotola capiente insieme alla farina, al latte, al burro fuso, al cioccolato fuso ed al lievito ed amalgamare il tutto. Frantumare le mandorle ed unirle al composto. Versare in uno stampo per torte e cuocere in forno già caldo a 180° per 30 minuti. Lasciar raffreddare e spolverare con lo zucchero a velo.

Torta di mandorle

Dolce tipico emiliano, buonissimo e dalla facile preparazione è la torta di mandorle.

Ingredienti:

  • 200 grammi di mandorle pelate
  • 200 grammi di zucchero di canna
  • 200 grammi di farina
  • Una bustina di lievito vanigliato
  • scorza di limone grattugiata
  • 3 uova
  • zucchero a velo q.b.

Immettere tutti gli ingredienti dentro al bicchiere di un mixer ed avviare per ottenere un composto pieno e cremoso. Versarlo dentro ad uno stampo per torte antiaderente e cuocere in forno preriscaldato a 180° per 50 minuti. Lasciare raffreddare e spolverare lo zucchero a velo.

Baci di dama

Un biscotto goloso trova nelle mandorle pelate il suo sapore raffinato, i baci di dama.

Ingredienti:

  • 170 grammi di farina
  • 65 grammi di mandorle pelate
  • 100 grammi di burro
  • 200 grammi di cioccolato fuso (fondente o al latte)
  • 60 grammi di zucchero di canna.

Nel bicchiere di un mixer immettere le mandorle e frantumarle insieme ad un pò di farina. In una ciotola capiente inserire la farina, il burro (scaldato leggermente al microonde), lo zucchero e le mandorle ed amalgamare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Con le mani lavorare l'impasto per ottenere delle semi-sfere e disporle in una teglia antiaderente. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti. Lasciare raffreddare, successivamente unire a due a due le semi-sfere con il cioccolato fuso al centro, attendere che si raffreddi e servire.

Torta caprese

Una ricetta dolce tradizionale dal cuore morbido ed appetitoso è la torta caprese.

Ingredienti:

  • 200 grammi di mandorle pelate
  • 150 grammi di cioccolato fondente
  • 150 grammi di zucchero di canna
  • 3 uova
  • buccia d'arancia grattugiata
  • zucchero a velo q.b.

Per mezzo di un frullatore polverizzare le mandorle. Sciogliere il cioccolato sul fuoco insieme al burro. Rompere le uova separandole e montare I tuorli con metà dello zucchero e la buccia d'arancia con lo sbattitore elettrico, unire il cioccolato e le mandorle ed ottenere un composto omogeneo. Montare gli albumi con l'altra metà dello zucchero ed unire tutto amalgamando per ottenere un composto finale omogeneo. Cuocere in forno già caldo a 180° per 30 minuti. Lasciare raffreddare bene prima di servire.

Spaghetti di riso con verdure e mandorle

Un primo orientale ed accattivante con le mandorle pelate sono gli spaghetti di riso con verdure e mandorle.

Ingredienti (per 2 persone): 

  • 50 grammi di mandorle pelate a scaglie,
  • peperone
  • 1 carota
  • 1 porro
  • 1 cipollotto
  • olio di oliva
  • 200 grammi di spaghetti di riso
  • 100 ml di salsa di soia
  • sale q.b.

Tagliare tutte le verdure a fettine sottili. Far imbiondire in una wok il cipollotto con l'olio, aggiungere tutte le verdure e la salsa di soia e cuocere per 10 minuti a fiamma bassa. Nel frattempo, in acqua salata cuocere gli spaghetti, scolarli ed aggiungerli alle verdure insieme alle mandorle mescolando bene.

Castagnelle

Dolce tipico pugliese alle mandorle sono le castagnelle.

Ingredienti:

  • 400 grammi di mandorle pelate triturate
  • 200 grammi di zucchero di canna
  • 400 grammi di farina
  • scorza di limone
  • acqua q.b.

Unire le mandorle con la farina, la scorza di limone e lo zucchero aggiungendo acqua fino ad amalgamare il tutto. Con le mani ottenere delle palline dalle dimensioni di una castagna. Disporle in una teglia e cuocerle in forno già caldo a 170 ° per 20 minuti.

Valutazione Prodotti
  • Numero di recensioni : 11
  • Voto Medio : 4.7 /5
  • Z. Cristina
  •  il 05/11/2018
  • 5/5
Perfetti.
  • A. Claudio
  •  il 13/03/2018
  • 5/5
il gusto della tradizione e la delicatezza della bontà in un frutto che non può mancare su ogni tavola
  • S. Pierfranco
  •  il 28/02/2018
  • 4/5
ancora da utilizzare
  • C. Giovanni
  •  il 01/11/2017
  • 5/5
lo raccomando
  • G. Martina
  •  il 06/10/2017
  • 4/5
Buono
  • G. Antonella
  •  il 06/05/2017
  • 5/5
pratiche e buone senza la pellicina
  • R. Cristina
  •  il 26/03/2017
  • 5/5
buona
  • G. Debora
  •  il 10/01/2017
  • 5/5
Buone e fresche
  • M. Barbara
  •  il 07/06/2016
  • 5/5
ottime
  • B. Maurizio
  •  il 16/05/2016
  • 4/5
buona qualità e confezione.
  • M. Barbara
  •  il 09/05/2016
  • 5/5
ottime
Più recensioni...

Cosa pensano di noi i nostri clienti