Soia gialla Zorzi

Soia gialla "Zorzi" 500 gr
  • Soia gialla "Zorzi" 500 gr

Soia gialla Zorzi

500 gr
2,61 €
5,22 € al kg
Origine: Italia / Canada
Produttore: Zorzi

I semi di soia gialla rappresentano una fonte sicura per l’integrazione di proteine nobili, tanto da essere considerate come dei sostituti ottimi della carne. Estremamente benefici per l’intestino, sono adatti per ogni tipo di esigenza.

Prodotto selezionato e spedito da Noi di FruttaWeb
Quantità
done Prodotto aggiunto con successo!

Soia gialla: proprietà, caratteristiche ed utilizzi


Originaria della Cina, per poi essersi diffusa in tutta l’Asia, la soia è entrata a far parte anche della cucina occidentale grazie soprattutto agli straordinari effetti che produce sul nostro organismo e, in particolare, sull’apparato digerente. Per essere efficace, la soia deve essere scelta accuratamente in base alla coltivazione che deve essere biologica al fine di garantire un apporto sano di sostanze nutrienti. FruttaWeb ti garantisce dei semi di soia gialla di alta qualità, ma soprattutto provenienti da coltivazioni bio e 100% italiani! Approfitta della comodità di FruttaWeb e richiedi la soia gialla per riceverla direttamente a casa per preparare gustose minestre o sfiziosi piatti!

Proprietà e benefici della soia gialla

La soia è un legume coltivato in tempi antichissimi in Cina, dove ha riscosso un successo tale da essere esportata anche nei paesi occidentali dove è ampiamente diffusa. Nonostante la sua appartenenza alla famiglia dei legumi, la soia è facilmente digeribile e viene consumata lessata, come ingrediente di zuppe, minestre o contorni. Ricca di fibre e proteine che la rendono un alimento completo e benefico a chi soffre di stitichezza, stimolando l’attività dell’intestino, essa diminuisce i livelli di colesterolo e previene l’osteoporosi, favorendo la mineralizzazione delle ossa. La soia è particolarmente indicata per le donne in menopausa perché capace di compensare la perdita degli estrogeni.

Caratteristiche della soia

In natura e in commercio esistono tre varietà diverse di soia: verde, gialla, rossa e nera, ognuna con utilizzi e proprietà differenti. La soia verde è lo stadio che precede la maturazione della soia gialla ed è apprezzata per l’elevato contenuto di minerali e di clorofilla, estremamente benefici per la salute. La soia gialla è nota per i lunghi tempi di cottura e per i molteplici effetti nutrizionali, mentre la soia rossa, chiamata anche fagiolo azuki, è sfruttata per donare beneficio ai reni, mentre la soia nera viene impiegata per le priorità utili a milza e reni. Dalla soia sono stati prodotti molti derivati, quali latte, olio, farina e germogli.

Che sapore ha

La soia gialla viene sfruttata principalmente per le sue virtù medicamentose, più che per il suo gusto. La soia ha un sapore agro e dolce insieme, sebbene abbia la grande capacità di adeguarsi con gli aromi degli ingredienti con cui viene cucinata. Avendo un carattere delicato e leggero, la soia va utilizzata cotta, in combinazione con altri elementi, o da sola, per creare delle cremose zuppe o delle benefiche minestre. Il sapore tipico della soia viene tuttavia alterato nei suoi derivati che, a seconda della varietà e della destinazione d’uso, assumono toni e aromi piacevoli ma molto diversi tra di loro.

Che aspetto ha

La soia è una erba annuale che fa parte della famiglia dei legumi e produce dei baccelli piatti, simili ai pisellini, che contengono i semi di soia, gli stessi impiegati in cucina. I semi, presenti in colorazioni diverse, vengono suddivisi nelle varietà in base alla diversa pigmentazione. La pianta, molto simile al fagiolo e al cece, ha un fusto alto da un minimo di 20 ad un massimo circa 80-90 cm, a seconda del tipo di coltivazione e sviluppa delle foglie caratterizzate da una leggera peluria uniforme. Considerata la sua durata annuale, la soia muore alla fine del ciclo produttivo.

Valori nutrizionali e calorie

La soia garantisce un importante apporto di valori nutrizionali, tra cui spicca l’alto contenuto di proteine nobili (36%) e grassi prevalentemente insaturi (20%). L’elevata percentuale di proteine consente alla soia di essere sfruttata come alimento sostitutivo della carne e pertanto idonea ai regimi vegani. La soia, tuttavia, si presta idealmente anche a chi è attento alla linea o segue una dieta ipocalorica, il suo contenuto di calorie è infatti di 124 Kcal ogni 100 grammi. I semi di soia presentano, tra l’altro, una marcata concentrazione di minerali (come potassio, calcio, magnesio e fosforo) e di vitamine dei gruppi A, B e C.

Come cucinare la soia gialla

La soia gialla deve essere messa in ammollo per 12 ore prima della cottura. Passato questo lasso di tempo, i semi di soia andranno scolati (buttando via l’acqua di ammollo) e messi in una pentola a cuocere per circa 2 ore o fino a quando non saranno morbidi. Quando i semi di soia saranno cotti, è possibile condirli per preparare il piatto finale. I semi cotti possono essere aggiunti a insalate, minestre o zuppe, ma possono essere impiegati per creare polpette o hamburger vegetali. I semi di soia, apportando importanti quantità di proteine nobili, non vanno abbinati ad altri alimenti proteici, come uova e carne.

Ricette vegane con soia gialla

La soia gialla, dal considerevole apporto nutrizionale, si presta ad ogni tipo di ricetta, ma soprattutto a qualunque regime alimentare. Vediamo quindi come sfruttare al meglio i benefici della soia con questa semplice ricetta per preparare delle sfiziose polpette. Ecco gli ingredienti e la preparazione:

-100 grammi di soia gialla

-1 carota grande

-¼ di cipolla bianca

-Sale

-Timo

-Pepe nero

-Olio evo

Soffriggere in una padella la cipolla tritata sottilmente con due cucchiai di olio e aggiungere la carota già tagliata alla julienne. Far cuocere per cinque minuti e versare la soia gialla precedentemente bollita e far saltare con sale, timo e pepe per altri cinque minuti. Far raffreddare e tritare il composto che servirà per formare le polpette che dovranno riposare in frigorifero per circa 30 minuti, prima di infornare a 200° per 15 minuti. Le polpette di soia con verdure sono pronte da gustare! In alternativa, le polpette possono essere fritte invece che cotte al forno: di certo il gusto e le proprietà nutrizionali rimangono gli stessi, sebbene la frittura le renda più grasse e pesanti.

Visualizza il certificato di fiducia
  • Per ulteriori informazioni sulla natura della verifica delle recensioni e sulla possibilità di contattare l'autore dell'opinione, consulta le nostre CGU.
  • Non è stato fornito nessun incentivo per queste recensioni
  • Le recensioni sono pubblicate e mantenute per un periodo di 5 anni
  • Le recensioni non possono essere modificate; se un cliente vuole modificare la sua recensione, deve contattare direttamente Recensioni Verificate, per far cancellare la precedente e scriverne una nuova
  • I motivi della cancellazione di una recensione sono disponibili qui.

4.7 /5

Basato su 3 recensioni cliente

  • 1
    0
  • 2
    0
  • 3
    0
  • 4
    1
  • 5
    2
Ordina recensioni per :

Paolo S. pubblicato il 22/05/2017 in seguito ad un ordine del 10/05/2017

4/5

Corrette

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Cristian D. pubblicato il 03/05/2017 in seguito ad un ordine del 25/04/2017

5/5

difficile trovare di meglio

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Michele P. pubblicato il 14/02/2017 in seguito ad un ordine del 01/02/2017

5/5

buoni

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

×