Patate dolci a pasta bianca in vendita online su FruttaWeb.com
  • Patate dolci a pasta bianca in vendita online su FruttaWeb.com
  • Patate dolci a pasta bianca in vendita online su FruttaWeb.com
  • Patate dolci a pasta bianca in vendita online su FruttaWeb.com
  • Patate dolci a pasta bianca in vendita online su FruttaWeb.com

Patate Dolci a Pasta Bianca

1 kg
3,99 €
4,99 €
-20%
3,99 € al kg
Origine: Guatemala

Versatile, nutriente e ricca di proprietà: un sapore intenso ed eclettico. La patata dolce a pasta bianca è una ricarica di vitamine e sali minerali ad un ridotto indice glicemico. Sono le patate contengono molta acqua e zuccheri semplici. Sono quindi perfette per chi pratica sport e per chi segue una dieta povera di calorie ipocaloriche.

Prodotto selezionato e spedito da noi
Quantità
done Prodotto aggiunto con successo!

Proprietà e benefici della patata dolce bianca

Dolcissime e ricche di gusto

Appartenente alla famiglia delle Convolvulaceae, la patata dolce bianca non è da confondere con la classica patata che invece appartiene alla famiglia delle Solanaceae. Molto ricche di fibre e di sali minerali, le patate dolci a pasta bianca hanno un alto contenuto di zuccheri semplici e facili da digerire. Sono perfette per realizzare moltissimi ricette salate ma anche ricette dolci. Non contengono colesterolo e 100 g di prodotto dona un apporto di 82.7 Kcal.


Il valore nutrizionale della patata dolce bianca è di gran lunga superiore a quello della patata a pasta bianca normale. Donano infatti maggiore quantità di betacarotene e di vitamine. Secondo alcuni studi questa patata stimola la produzione dell’adiponectina, un ormone dall'incredibile effetto antinfiammatorio.     
La patata dolce bianca è inoltre molto adatta per gli sportivi e per tutti coloro che praticano attività: le patate dolci a pasta bianca sono infatti molto utili per il loro apporto di carboidrati che donano energia da utilizzare immediatamente.  

Perché mangiare patate dolci?

Ascolta i consigli della nutrizionista

Valori nutrizionali e calorie

La patata dolce bianca contiene molta acqua oltre che zuccheri semplici e carboidrati. È ricca di sali minerali quali il sodio, il fosforo, il potassio, il calcio ed il ferro e di vitamina C ed E: è molto presente anche la vitamina A ed il betacarotene in quantità maggiore rispetto a patate a pasta gialla.



Data la presenza di molti zuccheri è adatta soprattutto per preparazioni dolci. Nonostante ciò questa tipologia di patate sono più adatte per chi soffre di diabete: le patate dolci a pasta bianca hanno infatti un indice glicemico più basso rispetto a quelle classiche. Queste ultime hanno maggior presenza di glucosio mentre quelle dolci hanno più fruttosio. Se comunque si desidera abbassare ancora di più l’indice glicemico occorre consumarle insieme a dei grassi come il semplice olio d’oliva e cuocerle a bassa temperatura o al vapore.  L’apporto proteico per 100g di patata dolce bianca è del 5% mentre i grassi sono presenti in pochissima quantità e in minima parte saturi. 

Come consumare la patata dolce bianca

Scopri cosa preparare con questo prodotto!

La patata dolce bianca può essere cotta come le classiche patate al forno al cartoccio: dopo averle lavate avvolgetele nella carta forno e cuocete in forno statico a 180° per massimo un’ora (controllate con uno stuzzicadenti). Una volta cotte potete servirle facilmente con del burro aromatizzato. Altrimenti tagliatele a fette e disponetele in una pirofila alternando strati di patate.

Una ricetta dolce? 

Se volete provare una ricetta dolce potete tagliare a fette la patata dolce bianca dopo averla lessata, con la buccia, per circa 50 minuti: disponete le fette su una pirofila e cospargetele con la cannella in polvere. Occorre conservare la patata dolce bianca in luogo fresco e buio al massimo per 7 giorni. La temperatura ottimale da mantenere sarebbe tra i 5° ed i 15° per evitare che germoglino. Non mettete in frigorifero.

Ami il fitness e ci tieni alla forma fisica?

Coltivazione e origine della patata dolce bianca

Originaria delle Americhe, la patata dolce bianca, come tutti i tuberi di questa specie, si coltiva da oltre 5000 anni. Arrivata in Europa grazie a Colombo, si diffuse rapidamente ed oggigiorno viene prodotta per lo più in India, Giappone, Indonesia, Cina e Vietnam. Molto più popolare in America, da noi è poco conosciuta e si produce per lo più in Puglia e in Veneto.

Per coltivare la patata dolce bianca occorre un clima fresco (quello che teme è infatti il caldo). Se si abita nel Centro – Nord dell’Italia si può piantare da febbraio a giugno mentre in zone più calde tra settembre e dicembre. Il terreno deve essere ricco e morbido; va annaffiato ma assolutamente sono da evitare i ristagni.

Controindicazioni

Essendo ricca di carboidrati, la patata dolce bianca è comunque da utilizzare con parsimonia se si vuole perdere peso. È molto adatta se si fa una vita attiva mentre chi ne ha una sedentaria dovrebbe assumerne più raramente. Anche chi deve tenere sotto controlla la glicemia non deve abusarne e, in ogni caso, è opportuno chiedere consiglio al medico o ad un nutrizionista.

Visualizza il certificato di fiducia
  • Per ulteriori informazioni sulla natura della verifica delle recensioni e sulla possibilità di contattare l'autore dell'opinione, consulta le nostre CGU.
  • Non è stato fornito nessun incentivo per queste recensioni
  • Le recensioni sono pubblicate e mantenute per un periodo di 5 anni
  • Le recensioni non possono essere modificate; se un cliente vuole modificare la sua recensione, deve contattare direttamente Recensioni Verificate, per far cancellare la precedente e scriverne una nuova
  • I motivi della cancellazione di una recensione sono disponibili qui.

4.8 /5

Basato su 94 recensioni cliente

  • 1
    0
  • 2
    0
  • 3
    1
  • 4
    18
  • 5
    75
Ordina recensioni per :

Salvatore Z. pubblicato il 24/06/2019 in seguito ad un ordine del 16/05/2019

3/5

media

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Silvia S. pubblicato il 27/05/2019 in seguito ad un ordine del 17/05/2019

4/5

Molto piccole rispetto a quelle che si trovano in giro.

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Giuseppe P. pubblicato il 26/03/2019 in seguito ad un ordine del 14/03/2019

5/5

Ottime

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Antonio P. pubblicato il 19/03/2019 in seguito ad un ordine del 10/03/2019

5/5

Ok buone

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Enzo L. pubblicato il 18/03/2019 in seguito ad un ordine del 07/03/2019

5/5

perfetta

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Cheryl W. pubblicato il 11/02/2019 in seguito ad un ordine del 30/01/2019

5/5

Provo stasera ma condizione sono fresche

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Valerio B. pubblicato il 08/02/2019 in seguito ad un ordine del 28/12/2018

5/5

ottime

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Mariangela R. pubblicato il 03/02/2019 in seguito ad un ordine del 22/01/2019

4/5

Buone ma non hanno il gusto di castagna come si diceva io è la prima volta che le ho provate

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Nicole S. pubblicato il 31/01/2019 in seguito ad un ordine del 22/01/2019

5/5

Ottimo

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Elisabetta M. pubblicato il 27/12/2018 in seguito ad un ordine del 06/12/2018

5/5

Ottima qualità

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

×