Peperoncino Rocoto rosso fresco

Peperoncino rocoto fresco Acquista Online su fruttaweb.com
  • Peperoncino rocoto fresco Acquista Online su fruttaweb.com
  • Peperoncino rocoto fresco Acquista Online su fruttaweb.com
  • Peperoncino rocoto fresco Acquista Online su fruttaweb.com
  • Peperoncino rocoto fresco Acquista Online su fruttaweb.com

Peperoncino Rocoto rosso fresco

150 gr
9,98 €
66,53 € al kg
Origine: Perù

Il Peperoncino Rocoto rosso (Rocoto Red o Rocoto Manzano) è di origine peruviana: dalla consistenza soda, simile ad un peperone classico, è l’ingrediente ideale per sfiziose salse piccanti con frutta tropicale, provatelo con un chutney di mango. Piccantezza medio-bassa ma decisa, secondo la gradazione indicata dalla scala Scoville, tra 30.000 e 50.000.

Prodotto selezionato e spedito da Noi di FruttaWeb
Quantità
done Prodotto aggiunto con successo!

Peperoncino Rocoto: proprietà, benefici, usi

Il Peperoncino Rocoto è il principe delle cinque specie di Capsicum conosciute. Coltivato soprattutto in Perù e Bolivia, ama l’altitudine e cresce appunto a ridosso delle nuvole.
Fruttaweb è lieto di presentare e offrire ai suoi clienti, tramite il suo e-commerce, questo grande prodotto della famiglia del Capsicum, in buona posizione anche sulla scala Scoville, fatta per indicare il grado di calore presente nei composti costituenti gli alimenti.
Nel mondo globalizzato, un Peperoncino come il Rocoto è un tocco di stile e di gusto sulla tavola e Fruttaweb è in grado non solo di offrirlo ai suoi clienti, ma anche di facilitare il consumo e l’utilizzo di tale singolare Peperoncino, con il servizio della consegna a domicilio.

Proprietà e benefici e controindicazioni del Peperoncino Rocoto

Quando si parla di Peperoncino e dunque anche di Rocoto, si parla della capsaicina.
Cos’è la capsaicina? E’ l’elemento principale che conferisce quella piccantezza, talvolta quasi brutale, al frutto chiamato peperoncino che è ricco di vitamine e minerali, tra l’altro.
La piccantezza lo rende non assimilabile da tutti, ma rimane il fatto, universalmente riconosciuto, che le proprietà anche curative del Peperoncino Rocoto sono rilevanti e interessano certamente tutti coloro che soffrono di disturbi cardiaci.
Già nelle civiltà antiche il Peperoncino Rocoto era utilizzato per scopi terapeutici. Una volta si curava rispettando la natura e utilizzando ciò che la natura offriva, oggi si sta tornando, almeno in parte, a questa sana mentalità.
Il Peperoncino Rocoto può rientrare in questo nuovo approccio alla tavola come strumento base per migliorare la salute.
Accanto a queste magnifiche proprietà, il nostro Peperoncino Rocoto - che potete acquistare online su Fruttaweb e consumare senza neanche dovervi spostare da casa, perché mettiamo a disposizione il nostro servizio di consegna a domicilio – esibisce altre qualità non banali, tra cui il tasso irrilevante di grassi e zuccheri, a fronte di una discreta presenza di proteine e un’accettabile quantità di carboidrati, naturalmente.

Valori nutrizionali e calorie

Il valore energetico è così distribuito:
Da carboidrati: 14,30 kcal (55%); da grassi: 4,50 kcal (17,31%); da proteine: 7,20 kcal. (27,69%).
Chi può consumare il Peperoncino Rocoto? Quasi tutti, ma non proprio tutti. Sicuramente sì i cardiopatici e anche gli sportivi, i giovani nell’età della crescita, non i ragazzi fino ai dodici anni, almeno.
Meglio evitare se si hanno disturbi digestivi gravi, reflusso gastrico ricorrente, emorroidi, ipersensibilità di stomaco o intestinale, problemi di sensibilità sul piano allergico o dermatologico, gastroenterite ed epatite.

Piccantezza del Peperoncino Rocoto

Tema obbligato quando abbiamo a che fare col Peperoncino in genere e con uno particolarmente piccante, ma non fra i più piccanti, come il Peperoncino Rocoto.
La scala Scoville – inventata dal chimico americano Wilbur Lincoln Scoville nel 1912 – si chiama tecnicamente SOT (Scoville Organoleptic Test) e serve a misurare la presenza della leggendaria Capsaicina, il composto che rende così caloroso e piccante appunto il Peperoncino e fa sì che il nostro Peperoncino Rocoto possa piazzarsi al decimo posto tra i peperoncini più piccanti conosciuti al mondo. Un risultato niente male. Ma niente che impedisca il consumo di detto Rocoto, che rimane commestibile e altamente funzionale alla cucina.

Coltivazione e origine del Peperoncino Rocoto

Il Peperoncino Rocoto anche noto come Rocoto Red, appartiene a una varietà davvero speciale e particolare di peperoncino.
Originaria del Perù, in particolare, diffusa anche in Bolivia, ai Caraibi e in Messico, si trova a suo agio in alta montagna, tra i 1500 e i 3000 metri, solitamente 2500 come media standard. Resiste dunque molto bene alle temperature rigide, se la passa invece male con quelle tropicali, perché non resiste al caldo torrido. Potremmo dire: tanto freddo esterno per così tanto calore interno, come nell’alchimia, dove troviamo che l’alto segna il livello del basso, il suo opposto.
Sul livello di piccantezza ormai sappiamo tutto ed è particolare e originale, come del resto la sua specifica provenienza, così segnata da condizioni ambientali uniche.
Ricapitolando la storia e le origini di questa specie rara di peperoncino, il Peperoncino Rocoto che potete acquistare online su Fruttaweb con pronta consegna a domicilio: Il Rocoto red, detto anche Rocoto manzano rosso, o, Rocoto manzano rojo, è un Capsicum pubescens.
Un fatto è certo: il Perù considera il Rocoto come sua esclusiva proprietà. Da quelle parti lo usano addirittura a pezzi, accompagnando piatti di carne o pasta.

Come usare i semi del Peperoncino Rocoto

Abbiamo già visto che il nostro Rocoto non manca di pedigree originale. A rendere ancora più originale questa specie di peperoncino, i semi. Sono semi che diventano neri, una volta giunta la completa maturazione del frutto.
I peperoncini, come sappiamo, quando giungono a maturazione, producono i semi, contenenti le proprietà di base della pianta, oltre che alcune caratteristiche in sé riconducibili al peperoncino come tale.
I semi si possono essiccare – e si tratta di un procedimento laborioso, ma noi ne traiamo il beneficio finale, perché il lavoro devono farlo altri, veramente esperti – e conservare in luogo asciutto, fresco e buio.

Come usarlo in cucina

Sicuramente tutta la cucina peruviana possibile, ma anche con la nostra non sbagliamo: primi piatti, la pasta, anche l’amatriciana, nutrita di semi di peperoncino; la carne, arrosto e alla griglia.
Visualizza il certificato di fiducia
  • Per ulteriori informazioni sulla natura della verifica delle recensioni e sulla possibilità di contattare l'autore dell'opinione, consulta le nostre CGU.
  • Non è stato fornito nessun incentivo per queste recensioni
  • Le recensioni sono pubblicate e mantenute per un periodo di 5 anni
  • Le recensioni non possono essere modificate; se un cliente vuole modificare la sua recensione, deve contattare direttamente Recensioni Verificate, per far cancellare la precedente e scriverne una nuova
  • I motivi della cancellazione di una recensione sono disponibili qui.

4.4 /5

Basato su 5 recensioni cliente

  • 1
    0
  • 2
    0
  • 3
    0
  • 4
    3
  • 5
    2
Ordina recensioni per :

Lucia F. pubblicato il 29/04/2018 in seguito ad un ordine del 11/04/2018

4/5

Buono. Conforme alle attese.

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Stefano G. pubblicato il 23/07/2017 in seguito ad un ordine del 13/07/2017

4/5

Un po' appassito ma ancora fresco

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Fabio G. pubblicato il 07/03/2017 in seguito ad un ordine del 25/02/2017

5/5

Da provare cotto, ma da crudo già apprezzato

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Alberto V. pubblicato il 05/12/2016 in seguito ad un ordine del 24/11/2016

4/5

Molto buono, frutti freschi e gustosi

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Stefano A. pubblicato il 22/05/2016 in seguito ad un ordine del 12/05/2016

5/5

perfetto

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

×