Radice di Rutabaga

Radice di Rutabaga Acquista Online
  • Radice di Rutabaga Acquista Online
  • Radice di Rutabaga Acquista Online
  • Radice di Rutabaga Acquista Online
  • Radice di Rutabaga Acquista Online

Radice di Rutabaga

1 kg
2,93 €
5,86 € al kg
Origine: Germania

Navone, brassica napus, rapa svedese, rutabaga: è una radice tuberosa brassicacea molto simile ad un grosso ravanello ed a una rapa, dal colore violaceo o marrone all'esterno e dalla polpa bianca. Benché sia del tutto estraneo alla tradizione gastronomica nostrana, questo ravanello extra-size è una delizia invernale che si presta a molteplici preparazioni sane e saporite. 

Prodotto selezionato e spedito da Noi di FruttaWeb
Quantità
done Prodotto aggiunto con successo!

Radice di rutabaga: proprietà, benefici, usi

La rutabaga, chiamata anche navone, brassica napus o anche rapa svedese, è uno degli ortaggi a noi più sconosciuti: essa è molto simile a una rapa o comunque a un grosso ravanello, dal tipico colore tendente al violaceo o al marrone e con un interno di polpa bianca.
Di fatto la rutabaga, tipicamente invernale, si presta a numerose preparazioni del tutto sane e saporite.
Vista la sua forte somiglianza, considerando anche l’appartenenza alla stessa famiglia delle crucifere, la rutabaga viene spesso confusa con la stessa rapa, la cui differenza però consiste nell’avere un sapore decisamente più dolce.

Proprietà e benefici della rutabaga

La rutabaga è un tubero che possiede diverse qualità ed effetti benefici: è un prodotto veramente ricco di sali minerali, oltre a rappresentare un vero e proprio antiossidante ed avere proprietà anti-cancro.
In termini di vitamina C i numeri sono notevoli: circa 250 grammi di rutabaga, infatti, possono contenere ben il 53% di quantità giornaliera raccomandata.
Inoltre, è una verdura che aiuta il sistema immunitario e sostiene le cellule dall’attacco dei radicali liberi. È anche utile per la formazione del collagene, della tiroxina, ossia l’ormone tiroideo, che aiuta a proteggere le cellule dalle infezioni e serve per il mantenimento di denti e gengive sane.
Le sue ricchezze non finiscono qui: la rutabaga è anche colma di beta-carotene, è una miniera di sali minerali, tra cui il calcio, il magnesio e il fosforo, e persino di fibre, tiamina e vitamina B6.
Numerose ricerche scientifiche, inoltre, sostengono che una dieta ricca di crucifere, quindi anche di rutabaga, potrebbe sensibilmente ridurre i rischi di un cancro alla prostata, al seno o al colon.

Coltivazione e raccolto 

È un ortaggio non proprio semplice da trovare, anche a causa della sua coltivazione lontano dalle nostre latitudini: la rutabaga, infatti, è coltivata negli Stati Uniti, in Canada, ma anche in Inghilterra e in Svezia.
La cosa più semplice da fare, come spesso avviene con prodotti di difficile reperimento, è quella di procurarsi i semi e coltivarsela da sé, sia in un orto ma anche in un piccolo giardino o persino sul balcone di casa.
Inoltre, è un prodotto piuttosto semplice da coltivare e far crescere: tutto quello che richiede una rutabaga, infatti, consiste in una posizione ben soleggiata e con tanta aria, assidue innaffiature e un terreno che risulti sempre ben drenato e compatto.
Solo con queste accortezze, avremo la certezza di gustare un prodotto fresco ma soprattutto che conserva tutte le sue proprietà di alimento ricco di vitamine, fibre e antiossidanti naturali, che quindi risulta essere perfetto per la stimolazione della motilità intestinale e per il contrasto ai radicali liberi.

Valori nutrizionali e calorie 

Come avrete avuto modo di leggere, la rutabaga è un prodotto a tratti sorprendente, viste le qualità e le proprietà contenute. In termini nutrizionali e calorici, adesso vediamo che numeri ha da offrirci.
Il suo valore energetico (calorie) è di 36 Kcal per 100 grammi di prodotto.
Le proteine sono 1,2 grammi per 100 grammi di prodotto. I carboidrati sono 8,13 grammi per 100 grammi di prodotto. Gli zuccheri sono 5,6 grammi per 100 grammi di prodotto. I grassi sono appena 0,2 grammi per 100 grammi di prodotto. Anche i saturi sono appena 0,027 grammi per 100 grammi di prodotto. I monoinsaturi sono 0,025 grammi per 100 grammi di prodotto. I polinsaturi sono 0,088 grammi per 100 grammi di prodotto. Non contiene nessuna traccia di colesterolo. La fibra alimentare è di 2,5 grammi per 100 grammi di prodotto. Il sodio è di 20 milligrammi per 100 grammi di prodotto. Come per il colesterolo, non vi sono tracce di alcol.

Come usare la radice rutabaga

La rutabaga, come detto prima, ricorda il sapore del rapanello, anche se è di fatto più dolce e con un sapore che si avvicina a quello della nocciola.
I suoi utilizzi in cucina sono molteplici: si presta ad essere cotta al forno, fritta, grigliata, bollita o anche schiacciata per un purè.
Per il suo utilizzo da cotta, può essere utilizzata nelle zuppe o nelle vellutate, sia da sola ma anche insieme ad altre verdure.
Per il suo utilizzo da cruda, è consigliato utilizzarla in un’insalata.
Per il suo utilizzo da cotta al forno, come contorno per carne, stufati o arrosti è perfetta; altro uso è riservato per delle preparazioni agrodolci.
Una semplicissima ricetta, molto salutare, consiste nel mischiare la rutabaga insieme a patate, carote, cipolle, condendo il tutto con un filo di olio e un po’ di pepe. Provare per credere!
Altro consiglio è di schiacciarla, dopo averla lessata e profumata con noce moscata, ricavandone un delizioso purè con la sola aggiunta di latte e burro.
E adesso vediamo una ricetta un tantino più complessa, ma ottima.
Ecco la zuppa marocchina di rutabaga con spinaci e ceci: letteralmente un trionfo di colori e profumi, che ci catapulta immediatamente in Africa.
La ricetta di questa zuppa richiede numerosi ingredienti, anche se tutti facili da reperire; ma il risultato sarà strepitoso e, dettaglio non da poco, veramente nutriente.
Questi gli ingredienti:
  • 1 spicchio di aglio;
  • chiodi di garofano;
  • 7 tazze di brodo vegetale;
  • 400 grammi di carote;
  • 2 rutabaga pelate e tritate;
  • 2 patate rosse tagliate a dadini;
  • 1 tazza di lenticchie rosse;
  • 1 cucchiaino di  curcuma  in polvere;
  • 1 cucchiaino di cumino in polvere;
  • 2 cucchiaini di cannella in polvere;
  • 1 cucchiaino di zenzero in polvere;
  • 420 grammi di ceci scolati e sciacquati;
  • 3 tazze di spinaci lessi.
Passiamo alla preparazione: fare un soffritto di olio e aglio, fino a doratura, in una pentola capiente. Lavare e pelare le verdure, per poi ridurle a cubetti.
Nel frattempo aggiungere pian piano le carote, la rutabaga e le patate, rosolando il tutto con le spezie, e poi aggiungere le lenticchie coprendo con il brodo.
Lasciare cuocere a fuoco lento per circa 45 minuti. Al termine della cottura, unire anche gli spinaci e i ceci, precedentemente cotti.
Dopo aver salato, riporre in piccole ciotole et voilà!
Visualizza il certificato di fiducia
  • Per ulteriori informazioni sulla natura della verifica delle recensioni e sulla possibilità di contattare l'autore dell'opinione, consulta le nostre CGU.
  • Non è stato fornito nessun incentivo per queste recensioni
  • Le recensioni sono pubblicate e mantenute per un periodo di 5 anni
  • Le recensioni non possono essere modificate; se un cliente vuole modificare la sua recensione, deve contattare direttamente Recensioni Verificate, per far cancellare la precedente e scriverne una nuova
  • I motivi della cancellazione di una recensione sono disponibili qui.

4.6 /5

Basato su 19 recensioni cliente

  • 1
    0
  • 2
    0
  • 3
    0
  • 4
    7
  • 5
    12
Ordina recensioni per :

Chiara A. pubblicato il 02/02/2019 in seguito ad un ordine del 24/01/2019

5/5

Molto buone e fresche!

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Rosie B. pubblicato il 01/01/2019 in seguito ad un ordine del 21/12/2018

5/5

great

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Maurizio M. pubblicato il 10/11/2018 in seguito ad un ordine del 21/10/2018

4/5

molto buono

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

MILENA M. pubblicato il 08/06/2018 in seguito ad un ordine del 16/05/2018

5/5

prodotto ottimo

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Giancarlo S. pubblicato il 23/05/2018 in seguito ad un ordine del 16/05/2018

5/5

molto valido

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Alberto T. pubblicato il 04/04/2018 in seguito ad un ordine del 27/03/2018

5/5

Tubero saporito e versatile

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Alberto T. pubblicato il 21/03/2018 in seguito ad un ordine del 10/03/2018

5/5

Davvero speciale

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Antonella D. pubblicato il 14/06/2017 in seguito ad un ordine del 05/06/2017

4/5

Un ortaggio da riscoprire!

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Carlo F. pubblicato il 19/03/2017 in seguito ad un ordine del 07/03/2017

4/5

soddisfacente

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Francesca V. pubblicato il 08/03/2017 in seguito ad un ordine del 28/02/2017

5/5

Ben confezionato, fresco, sono molto soddisfatta del mio acquisto!

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

×