Mini Daikon Acquista Online su fruttaweb.com
  • Mini Daikon Acquista Online su fruttaweb.com
  • Daikon Baby Acquista Online su fruttaweb.com

Mini Daikon

15 mazzi
49,43 €
49,43 € al kg
Origine: Olanda

Dal sapore piacevolmente piccante e deciso, il mini daikon è perfetto per realizzare ricette particolari. Conosciuto anche come Rettiche bianche o Ravanello Giapponese viene utilizzato in cucina come condimento fresco nelle insalate o cotto nelle zuppe. 

Quantità
done Prodotto aggiunto con successo!

Daikon Baby: proprietà, benefici, ricette

Il daikon è un prodotto originario dei paesi asiatici, soprattutto del Giappone dove l’utilizzo è molto comune e popolare. Sei sicuro che il tuo supermercato abituale abbia questa prelibatezza del Sol Levante? Devi cercare il fruttivendolo che ti possa garantire qualità e freschezza? Non perdere tempo utile e affidati alla piattaforma online di FruttaWeb! Attraverso questo portale di e-commerce, scegli liberamente il tuo prodotto, con la sicurezza di ricevere un ortaggio fresco e di qualità! Seduto comodamente sul divano, puoi scegliere senza fretta e con il massimo del comfort un prodotto che non può mancare sulla tua tavola! FruttaWeb invierà nel giro di pochi giorni l’ordine all’indirizzo indicato in fase di registrazione e non dovrai fare altro che scegliere i tuoi prodotti con un semplice clic! Ordina ora il daikon per un regime alimentare più sano ed equilibrato!

Proprietà e benefici del Mini Daikon 

Il daikon possiede innumerevoli virtù terapeutiche:  è considerato innanzitutto un brucia grassi naturale, a seconda di come lo si assume, se fresco o secco. Il daikon contiene i principi attivi più importanti della nostra alimentazione: ricco di vitamine B, C, fibre e sali minerali, favorisce la digestione dei cibi più pesanti come le fritture ma è anche un ottimo disintossicante, diuretico e drenante, perfetto per combattere cellulite e ritenzione idrica. Ultimo, ma non da meno, il daikon, che è del tutto privo di grassi e colesterolo, agisce direttamente sul sistema immunitario, riuscendo a debellare in modo naturale e veloce il raffreddore e il mal di gola.

Come usare la radice 

Il daikon si presenta come una grande radice bianca che ricorda la forma della carota, sebbene faccia parte della famiglia di verza e cavoli. Il daikon può essere cucinato fresco per dare risalto alle tue insalate o come ingrediente delle tue zuppe o minestre. L’estremità superiore della radice, più dolce e gradevole, può essere consumata fresca e cruda, a differenza della parte inferiore che ha un sapore più intenso e deciso e può essere cotta a vapore e poi saltata in padella o direttamente al forno. Ad ogni modo, è altamente consigliabile il consumo di daikon crudo perché il suo grande contenuto di vitamine andrebbe perduto a causa del calore che inducono la  perdita della funzionalità delle vitamine.

Come cucinarlo  

Una volta ricevuto a casa, il daikon va conservato in un luogo fresco ed asciutto per un massimo di due settimane. Il ravanello giapponese può essere impiegato come ingrediente di piatti a base di cereali, legumi e verdure, ma si combina facilmente anche con zuppe e minestre e persino come contorno a piatti di carne o pesce. Il daikon, inoltre, si presta ad ogni metodo di cottura: cotto a vapore, al forno, saltato in padella, e addirittura fritto. Ed è proprio la frittura che risalta il suo gusto migliore, anche se perde drasticamente la sua funzione principale di brucia grassi.

Le ricette

Avendo già visto alcuni procedimenti su come cucinare il daikon, di seguito ti diamo alcuni suggerimenti per creare una zuppa alternativa dal sapore deciso ed invitante. La preparazione di questo piatto è più semplice di quanto possa sembrare e in meno di 30 minuti riuscirai a stupire anche i palati più raffinati! La ricetta, per due persone, richiede i seguenti ingredienti:
  • 80 gr di daikon
  • 1 cipolla
  • 20 gr di zenzero
  • 1 dado vegetale
  • Mezzo cavolfiore
  • Salsa di soia o olio extravergine di oliva q.b.
  • Acqua q.b.
Dopo averlo pulito delle parti più legnose, tagliare il cavolfiore a tocchetti mediamente piccoli, in modo da facilitarne la successiva cottura. Tagliare a pezzetti il daikon, la cipolla e lo zenzero prima di aggiungere dell’acqua e il dado vegetale. Mescolare tutti gli ingredienti con l’acqua che va usata a discrezione personale: più acqua si utilizza e più liquida sarà la zuppa. Far cuocere per venti minuti e a cottura ultimata frullare tutto il composto e impiattare, aggiungendo un cucchiaino di salsa di soia (o olio extravergine di oliva) e dei crostini. La salsa di soia può essere impiegata invece del dado vegetale, per una zuppa 100% naturale e priva di grassi!