Paprika forte in polvere

  • Prodotto al momento non disponibile
Paprika Forte Acquista Online su FruttaWeb.com
  • Paprika Forte Acquista Online su FruttaWeb.com

Paprika forte in polvere

50 gr
4,49 €
89,80 € al kg
Origine: CINA
Prodotto al momento non disponibile

Importato in Europa dagli ungheresi il peperone è il vegetale che essiccato e tritato dà forma alla paprika. In molti dei paesi dell’est Europa, infatti, la parola “paprika” corrisponde al peperone e non alla spezia.

Prodotto selezionato e spedito da Noi di FruttaWeb
Quantità
done Prodotto aggiunto con successo!

Paprika forte

Paprika forte in polvere: proprietà, benefici e ricette

La paprika è una spezia che si avvia ad essere sempre più utilizzata nella cucina dei giorni nostri. Ha un sapore forte in grado di dare una spinta in più ai nostri piatti e sta trovando posto anche nella -sempre più celebre- dieta vegana. Le sue proprietà sono molteplici: contiene vitamine, minerali ed è un antiossidante naturale. Puoi acquistare paprika forte in polvere online su FruttaWeb, un e-commerce che ti garantisce prodotti sani e di qualità, che riceverai comodamente a casa tua.

Proprietà e benefici della paprika forte

Nonostante l’equivoco diffuso di confonderla con il peperoncino, la spezia della paprika forte presenta caratteristiche nutrizionale completamente diverse, cominciando proprio dalla vitamina, la A, il betacarotene e la luteina che sostengono l’organismo a mantenere giovani e funzionanti i nostri occhi. Contiene inoltre la famosa vitamina B6, alleata contro la caduta dei capelli e l’indebolimento dei bulbi.

Le sue proprietà antiossidanti e le sue proteine, sono inoltre note come avversarie dell’anemia mediterranea e dell’invecchiamento delle cellule epidermiche. Infine, e non per ordine d’importanza, stimola la corretta circolazione sanguinea sollecitando, in caso di necessità, la produzione di piastrine.

Per rendere un’idea delle enormi proprietà di questa spezia, è necessario considerare che in un cucchiaino di paprika è presente la razione di vitamina A di cui il nostro corpo necessita quotidianamente.

Caratteristiche della paprika forte

Una delle peculiarità più eccentriche di questa spezia è il suo mutare a contatto con le fonti di calore. Riscaldare la paprika forte insieme a dell’olio, infatti, provocherà un cambiamento nell’acutezza del sapore piccante a discapito del tratto dolce e amaro che solitamente presenta. Sempre nell’Europa dell’est – zona in cui è particolarmente usata e diffusa – viene spesso associato alla preparazione delle patate al forno e delle zuppe, nonché delle “patate” dolci.

La paprika è quindi da annoverare tra le spezie sane anche se non bisogna cadere nel banale errore di considerare tutti gli alimenti che sono conditi con essa salutari. Per intenderci, dal momento che sono state il “cavallo di troia” nella nostra cultura occidentale per far entrare questa spezia, le patatine fritte al gusto paprika non hanno la razione giornaliera di vitamina A della quale abbiamo bisogno.

Controindicazioni della paprika forte

La paprika non presenta particolari effetti collaterali degni di nota. Eccezione fatta per coloro che  ne sono allergici.

Da sconsigliare però l’utilizzo nei soggetti affetti da coliti frequenti o croniche. Il motivo è piuttosto semplice: come tutte le spezie, anche la paprika rischia di arrivare integra al colon – il tratto terminale del nostro intestino – e, essendo di dimensioni minuscole, potrebbe incagliarsi in esso provocando delle infiammazioni che andrebbero ad aggravare situazioni patologiche già esistenti. Per questa ragione, inoltre, è preferibile non assumerla in caso di dissenteria o dolori addominali previa consultazione del medico.

Valori nutrizionali e calorie

Abbiamo già parlato dell’enorme quantità di vitamina A presente in un solo cucchiaino di paprika e già questo basterebbe a comprenderne le potenzialità. Ma la spezie originaria dell’Ungheria presenta anche altre caratteristiche molto interessanti.

Nella sua tavola nutrizionale,  si mettono in risalto alcuni minerali come il calcio, il sodio, il fosforo il magnesio e lo zinco che la rendono davvero incredibilmente variegata e utile a molte esigenze del nostro organismo. Per quanto invece riguarda l’apporto calorico che 100 grammi di paprika contengo, sono circa 280 kcal.

Coltivazione e origine della paprika forte

Come già accennato in precedenza la paprika si ottiene dalle specie di peperoni e peperoncino, essiccate e poi tritate. Le origini della spezia sono abbastanza dubbie ma rintracciabili per alcune ragioni sia nell’india che nell’America latina pre-colombiana. Gli importatori in Europa però sono senza ombra di dubbio gli ungheresi, che tra le altre cose utilizzano la spezia in tanti piatti della loro cucina.

Nell’Europa occidentale l’utilizzo della paprika ha preso piede negli ultimi 20 anni e si può ormai reperire con una certa facilità, anche se bisogna fare attenzione alla qualità e al gusto.

La pianta che produce i peperoni che poi diventeranno paprika dopo l’essiccazione ha il ciclo di vita che dura un anno e si presenta come dei cespugli alti massimo un metro.

Ricette vegane con paprika forte

Tra le tante ricette scovate per voi nelle più interessanti cucine vegane del paese, quella della carbonara senza uova è senza alcun tipo di dubbio la più interessante, soprattutto perché, lo chef che l’ha partorita, ha deciso di non utilizzare il pepe, bensì la nostra amata paprika forte.

Al posto della pancetta, neanche a dirlo, utilizzeremo le zucchine, mentre le uova saranno sostituite da una buonissima farina di ceci.

Si saltano le zucchine tagliate a quadratini non troppo grandi in padella insieme all’olio e un paio di spicchi di aglio in camicia.

In un secondo pentolino prepariamo la farina di ceci con dell’acqua, un pizzico di zafferano e del sale, fino a creare un amalgama morbida e non troppo densa.

Caliamo la pasta in una pentola di acqua bollente e, una volta scolata la pasta aggiungiamo quanto preparato prima in un unico ambiente. Serviamo chiaramente caldi con una buona e abbondante spolverata di paprika forte.

Visualizza il certificato di fiducia
  • Per ulteriori informazioni sulla natura della verifica delle recensioni e sulla possibilità di contattare l'autore dell'opinione, consulta le nostre CGU.
  • Non è stato fornito nessun incentivo per queste recensioni
  • Le recensioni sono pubblicate e mantenute per un periodo di 5 anni
  • Le recensioni non possono essere modificate; se un cliente vuole modificare la sua recensione, deve contattare direttamente Recensioni Verificate, per far cancellare la precedente e scriverne una nuova
  • I motivi della cancellazione di una recensione sono disponibili qui.

5 /5

Basato su 2 recensioni cliente

  • 1
    0
  • 2
    0
  • 3
    0
  • 4
    0
  • 5
    2
Ordina recensioni per :

Giuseppina M. pubblicato il 25/08/2019 in seguito ad un ordine del 20/08/2019

5/5

Buona

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Isabella C. pubblicato il 23/01/2017 in seguito ad un ordine del 11/01/2017

5/5

bella piccante, senza bruciare

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

×