Patate viola Vitelotte

Patate viola Vitelotte in vendita su FruttaWeb.com
  • Patate viola Vitelotte in vendita su FruttaWeb.com
  • Patate viola Vitelotte in vendita su FruttaWeb.com
  • Patate viola Vitelotte in vendita su FruttaWeb.com
  • Patate viola Vitelotte in vendita su FruttaWeb.com
  • Patate viola Vitelotte in vendita su FruttaWeb.com

Patate viola Vitelotte

1 kg
6,49 €
6,49 € al kg
Origine: Francia

Comunemente chiamate anche patate nere, le patate viola vitelotte, sono una varietà pregiata di patate, ricche di antiossidanti naturali e sali minerali essenziali. Preziose per la salute della vista sono perfette per realizzare ricette ricercate e colorate. Scorri la pagina e scopri i valori nutrizionali e le ricette da preparare

Prodotto selezionato e spedito da Noi di FruttaWeb
Quantità
done Prodotto aggiunto con successo!

Patate viola: proprietà, benefici, usi

Esistono, e vengono consumate oltre 600 tipi patate tra cui anche le patate viola. Come fa già intendere il nome, queste tipologie di patate hanno un colore molto particolare che le differenzia dagli altri tuberi. La loro colorazione è dovuta alla presenza di coloranti, assolutamente naturali, detti antocianine, molto utili e benefici per il nostro corpo.
Queste patate vengono a volte chiamate anche “patate nere” proprio per il loro colorito scuro e violaceo. Appartengono alla famiglia delle Solanum, e normalmente hanno delle dimensioni ridotte. Sono originarie dell’America Meridionale, in particolare della zona compresa tra il Perù e il Cile, il suo sapore pare somigli a quello della castagna, mentre il profumo ricorda vagamente la nocciola.

Proprietà e benefici delle patate viola

Questa tipologie di patate è molto usata in cucina, non solo per il suo gusto particolare, ma anche per le diverse proprietà benefiche. A differenza delle altre patate comunemente usate in cucina, le patate viola hanno un alto contenuto di antiossidanti, sostanze nutritive che migliorano il nostro organismo, evitando l’invecchiamento precoce. Queste patate sono infatti ricche di sostanze chiamate antocianine, che oltre a dargli questo colorito violaceo, svolgono la principale funzione contro l’invecchiamento, ma non solo. Le antocianine svolgono diversi scopi, come curare la febbre, ipertensione arteriosa, diarrea, raffreddori, disturbi epatici, dissenteria, inoltre migliorano la vista. Ancora, gli antiossidanti sono ottimi alleati per prevenire possibili forme tumorali.

Controindicazioni

Le patate viola non hanno particolari controindicazioni, anche perché pare che i benefici e le note positive superino di gran lunga quelle negative. In effetti, queste patate non hanno lati negativi e sono inoltre ottime anche per i celiaci, in quanto non contengono glutine. L’unica accortezza riguarda la cottura, nonostante ci siano diverse ricette che le prevedono al vapore talvolta se non cotte bene possono risultare sgradevoli al gusto in quanto sono eccessivamente farinose, pertanto si consiglia di leggere attentamente i tempi di cottura o di cuocerle in modo alternativo al vapore.

Valori nutrizionali e calorie

Un altro fattore sicuramente positivo che riguarda questa tipologia di tuberi è il basso contenuto calorico. Tra le diverse specie di patate, le patate viola, sono senza dubbio alcune tra le meno caloriche, possono pertanto essere consumate anche da chi sta seguendo una dieta ipocalorica.
Contengono una buona quantità di amido, proteine, fibre, Sali minerali e vitamine. In particolare, hanno un alto contenuto di potassio. Come già precedentemente detto contengono un alto tasso di antiossidanti ottimi contro l’invecchiamento e lo sviluppo dei tumori. A crudo, il contenuto di antiossidanti è stato stimato di circa 150 mg su 100 gr di patate, valori nettamente superiori rispetto ad altri alimenti con le stesse qualità e dello stesso colore come mirtilli, uva a more.

Coltivazione e origine

La patata viola ha origine antichissime ed è originaria dell’America Centrale e Meridionale nello specifico tra il Cile e il Perù, ed è stata introdotta in Europa nel XVI secolo, dove venne utilizzata non solo per l’alimentazione umana ma fu anche data agli animali da allevamento. È stata da sempre ampiamente consumata in quanto ritenuta un alimento sano e salutare, per questo motivo è stata anche chiamata “patata della salute”, attualmente è molto coltivata in Francia in particolare nella zona di Picardie, e in alcune zone d’Italia. In Italia inizialmente venne coltivata nelle provincie dell’Aquila, di Teramo e di Pescara.

Varietà delle patate dolci

Esistono diverse tipologie di patate e alcune sono veramente molto pregiate e talvolta poco conosciute. Una tra le più famose è la Velvet Queen, chiamata cosi appunto per la sua preziosità tale da essere paragonata a una regina. Questo tubero è decisamente molto salutare, ipocalorico e adatto alla preparazione di primi piatti, in particola i famosi gnocchi di patate comunemente realizzati con le patate classiche.
Le Vitelotte noire sono invece una tipologia di patate dal colore nero violaceo decisamente meno conosciute, nonostante ciò possono essere consumate in diversi modi e in particolare sono ottime fritte.
Le Blu Star hanno un colore grigiastro e una polpa di colore tendente al blu, hanno un gusto molto simile a quello delle patate normali e possono essere usati per diversi utilizzi, al pari delle patate comuni.

Ricette vegane e vegetariane

Le svariate proprietà benefiche delle patate viola le rendono un ottimo ingrediente per diverse ricette in particolari vegetariane e vegane. Questo alimento, infatti, fa da protagonista a tanti piatti saporiti, gustosi, semplici e salutari, ma soprattutto veloci e scenografici.
Patate viola al forno
Le patate viola al forno costituiscono un ottimo contorno scenografico e ipocalorico.
Ingredienti: 1 kg di patate viola, sale qb, pepe qb, olio extra vergine d’oliva, rosmarino, un pizzico di curry.
Il procedimento è molto semplice e veloce, basta pulire le patate e pelarle, per creare un piatto più scenico si consiglia di tagliare in 4 pezzi ogni patata (circa) e metterle in una teglia con olio, pepe, sale e le spezie, per rendere il condimento più uniforme bisogna girare le patate nella teglia dopo aver messo tutti gli ingredienti.
Mettere nel forno preriscaldato a 200 gradi per circa 35 – 40 minuti.
Frittata di patate viola
Ingredienti: 140 grammi di patate viola, 4 uova medie, 50 grammi di parmigiano, 1 cipolla di Calabria, prezzemolo qb, sale qb, pepe qb, peperoncino qb.
Questa frittata è molto semplice e veloce, nonostante cioè riesce a costituire un ottimo piatto unico, equilibrato e indicato come seconda portata. Il perfetto rapporto tra proteine e carboidrati rende questo piatto salutare.
Procedimento: tagliare finemente la cipolla a parte, rompere le uova e sbatterle insieme al sale, al pepe, al prezzemolo e al peperoncino. In una ciotola schiacciare le patate con una forchetta e unire la cipolla. Unire tutti gli ingredienti, incluso il parmigiano, e versare il tutto in una padella precedentemente riscaldata. Cuocere per circa 10 minuti a fuoco lento e ricordarsi di girare la frittata dal lato opposto circa a metà cottura, questo servirà a far cuocere la frittata uniformemente e far dorare le patate da entrambi i lati, evitando che si bruci.
Visualizza il certificato di fiducia
  • Per ulteriori informazioni sulla natura della verifica delle recensioni e sulla possibilità di contattare l'autore dell'opinione, consulta le nostre CGU.
  • Non è stato fornito nessun incentivo per queste recensioni
  • Le recensioni sono pubblicate e mantenute per un periodo di 5 anni
  • Le recensioni non possono essere modificate; se un cliente vuole modificare la sua recensione, deve contattare direttamente Recensioni Verificate, per far cancellare la precedente e scriverne una nuova
  • I motivi della cancellazione di una recensione sono disponibili qui.

4.8 /5

Basato su 40 recensioni cliente

  • 1
    0
  • 2
    0
  • 3
    0
  • 4
    8
  • 5
    32
Ordina recensioni per :

Federico V. pubblicato il 05/08/2019 in seguito ad un ordine del 28/07/2019

5/5

Semplicemente fenomenali in qualsiasi cottura.

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

MASSIMO G. pubblicato il 29/07/2019 in seguito ad un ordine del 19/07/2019

4/5

Buono

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Marco D. pubblicato il 16/07/2019 in seguito ad un ordine del 08/07/2019

5/5

Il miglior tipo di patata presente sul mercato. Utilizzabile per qualsiasi piatto

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Francesca Maria F. pubblicato il 06/05/2019 in seguito ad un ordine del 27/04/2019

5/5

ottime sopratutto per un diabetico, erano anni che non mangiavo patate queste viola non mi fanno salire troppo la glicemia....

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

LUCA GIAN M. pubblicato il 06/04/2019 in seguito ad un ordine del 26/03/2019

5/5

Molto buone e compatte.

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Chiara P. pubblicato il 18/03/2019 in seguito ad un ordine del 04/03/2019

5/5

Ottimo prodotto.

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Franco B. pubblicato il 02/01/2019 in seguito ad un ordine del 27/12/2018

4/5

patate viola sono, come tutte le patate viola....

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Claudio C. pubblicato il 29/12/2018 in seguito ad un ordine del 03/12/2018

4/5

Le patate causa dimensioni e forma sono troppo difficili da trattare

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Rizzoni E. pubblicato il 20/11/2018 in seguito ad un ordine del 06/11/2018

5/5

molto buone bollite e condite con olio e olive

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Carlo B. pubblicato il 07/11/2018 in seguito ad un ordine del 07/11/2016

4/5

Vvvvvvv

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

×