Lamponi

Lamponi freschi - 125 gr
  • Lamponi freschi - 125 gr
  • Lamponi freschi - 125 gr
  • Lamponi freschi - 125 gr
  • Lamponi freschi - 125 gr

Lamponi

1 cestino da 125gr
3,56 €
28,48 € al kg
Origine: Italia

I lamponi fanno parte dei frutti di bosco: i golosi di dolci li conoscono bene, dalle torte ai lamponi alle marmellate di lamponi, questi frutti vengono ampiamente impiegati nella realizzazione di ottimi dessert.

Prodotto selezionato e spedito da Noi di FruttaWeb
Quantità
done Prodotto aggiunto con successo!

Lamponi freschi: proprietà, caratteristiche e ricette

Proprietà e benefici dei lamponi

Mettendo per un secondo da parte il suo utilizzo in cucina, il lampone è un frutto depositario di elementi che possono recare beneficio al nostro organismo.
Nello specifico i lamponi – o meglio le foglie della pianta – sono un ottimo diuretico e un potente alleato contro problemi all’apparato gastrointestinale come la dissenteria.
La sua capacità di fungere da lenitivo contro gli spasmi dell’addome permette di essere assunto dalle donne in stato interessante, specialmente nei mesi e nelle settimane prossime al parto.
Inoltre i lamponi sono ricchi di preziosi nutrienti, come la vitamina C, i tannini (i quali inducono sazietà) ed il flavone, il quale ha un discreto potere antiossidante.

Controindicazioni

Come abbiamo detto poco sopra i tannini contenuti all’interno dei lamponi danno una sensazione di sazietà: tale sensazione sfocia però nella pesantezza di stomaco se questi frutti vengono assunti dopo un pasto già impegnativo.
Meglio dunque mangiare i lamponi lontano dai pasti.
Sempre per quanto riguarda i tannini, questi interagiscono con l’assunzione - da parte del nostro organismo – di un minerale prezioso come il ferro, riducendone l’assimilazione.
Coloro che soffrono di anemia non dovrebbero quindi consumare questi frutti.Infine l’acido ossalico presente nei lamponi ne sconsiglia il consumo anche a chi soffre di patologie ai reni (nefrite) e di gotta.

Coltivazione dei lamponi

La pianta dei lamponi si sviluppa molto bene in alta montagna o in collina. Per quanto riguarda la sua coltivazione, l’arbusto dei lamponi non ha particolari pretese per il tipo di terreno. Non si richiede nemmeno una particolare esposizione alla luce.
Il frutto matura nell’arco di due anni e si pianta nel mese di ottobre.
Le piantine vanno seminate a una distanza di 80 centimetri l’una dall’altra e ad una profondità di circa 50. Il terreno deve essere libero da sassi e da piante infestanti.
I lamponi richiedono molta acqua; non meno importante è la potatura della pianta, da fare con cadenza annuale al netto dei frutti prodotti.

Valori nutrizionali del lampone

Per quanto riguarda i valori nutrizionali, se consideriamo 100 grammi di prodotto, il lampone è costituito per più dell’80% di carboidrati, seguiti da proteine (di poco superiori al 10%) e da grassi (poco meno del 10%).
Non mancano le fibre vegetali (6,5 grammi circa). Praticamente assente il sodio (solo un milligrammo).
Parlando invece di energia e di apporto calorico dei lamponi, un etto di questi frutti fornisce al nostro organismo 50 kcal: si può quindi inserire il lampone nella lista degli alimenti alla dieta ipocalorica, in quanto poco calorico e capace – attraverso i tannini presenti al suo interno – di indurre una sensazione di apparente sazietà.

Varietà dei lamponi

Esistono principalmente due tipi di lamponi: rimontante e non rimontante. In natura esistono tre varietà di frutti, una non rimontante e due rimontanti.
Il lampone Malling Promise, lampone della categoria non rimontante (ossia che non produce frutti sui medesimi rami che a loro volta li hanno già prodotti). Questa varietà fruttifera in estate in maniera abbondante.
Il lampone Sumo 2, pianta questa volta rimontante (vale a dire che produce frutti sempre sullo stesso ramo) e dai frutti molto grossi.
Il lampone Marastar, anche questo rimontante e più grande anche della varietà Sumo 2. Si ritiene che questa varietà sia la più pregiata.

Ricette dolci con lamponi

Come detto all’inizio, i lamponi trovano la loro consacrazione in cucina per quanto riguarda i dolci.
Partiamo da una semplice marmellata di lamponi: servono solo zucchero, limone e almeno 800 grammi di lamponi. Puliti i frutti, si aggiungono il succo di limone e lo zucchero. Dopo aver fatto riposare il tutto, si versa il contenuto in pentola a fuoco dolce, mescolando sino a produrre un composto omogeneo.
Con i medesimi ingredienti si può realizzare un sorbetto ai lamponi: si porta ad ebollizione una mistura di succo di limone e zucchero mentre al mixer si tritano lamponi con succo di limone. I due preparati si mescolano in una terrina che andrà in congelatore per almeno due ore. A seguire si passerà di nuovo al mixer il composto ghiacciato che potrà essere servito con frutta a piacere.
-Crostata di lamponi:
Dopo aver preparato la classica frolla, si realizza una sorta di vellutata fatta con succo di lamponi, mascarpone, zucchero a velo e panna. Il composto andrà a riempire la frolla, precedentemente adagiata in una teglia. Il tutto viene poi guarnito con ulteriori lamponi puliti e lavati: si tratta quindi di una torta fresca e tipicamente estiva.
- Meringata di lamponi:
Rispetto alla meringata tradizionale viene decorata metà con un mix di panna e marmellata di lamponi e metà solo di lamponi.

-Rotolo ai lamponi e cocco:
L’impasto del rotolo - composto da uova, burro, farina e sale - è aromatizzato al cocco e decorato con ulteriore cocco in scaglie. Dopo averlo cotto e raffreddato, la pasta viene generosamente farcita di marmellata ai lamponi, avvolta come un rotolo e messa in frigo. Quando viene servito il dolce si spolvera ulteriore cocco e si taglia a fette.
 -Coppa allo yogurt e lamponi:
La base è quella della marmellata, ma senza limone. Lo yogurt è in realtà un mix di yogurt e latte montati con le fruste. Dopo aver versato in una coppetta prima il composto di zucchero e lamponi, poi quello di yogurt e latte, si decora con lamponi a volontà.
 
Panna cotta ai lamponi:
La base è quella tradizionale, ossia vaniglia, panna, zucchero e gelatina, a cui si aggiunge un coulis (una sorta di purè) ottenuto con i lamponi.

Visualizza il certificato di fiducia
  • Per ulteriori informazioni sulla natura della verifica delle recensioni e sulla possibilità di contattare l'autore dell'opinione, consulta le nostre CGU.
  • Non è stato fornito nessun incentivo per queste recensioni
  • Le recensioni sono pubblicate e mantenute per un periodo di 5 anni
  • Le recensioni non possono essere modificate; se un cliente vuole modificare la sua recensione, deve contattare direttamente Recensioni Verificate, per far cancellare la precedente e scriverne una nuova
  • I motivi della cancellazione di una recensione sono disponibili qui.

4.7 /5

Basato su 15 recensioni cliente

  • 1
    0
  • 2
    0
  • 3
    0
  • 4
    4
  • 5
    11
Ordina recensioni per :

paola Apollonia T. pubblicato il 17/08/2019 in seguito ad un ordine del 31/07/2019

5/5

I lamponi erano freschissimi e deliziosi

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Samuele S. pubblicato il 16/08/2019 in seguito ad un ordine del 30/07/2019

5/5

Dolcissimi ma leggermente schiacciati. Risentono un po' del viaggio.

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Giovanni F. pubblicato il 11/08/2019 in seguito ad un ordine del 31/07/2019

4/5

buona qualità

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Vittorio V. pubblicato il 21/07/2019 in seguito ad un ordine del 10/07/2019

5/5

Maturazione e consistenza del prodotto perfetta

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Antonio P. pubblicato il 07/05/2019 in seguito ad un ordine del 23/04/2019

5/5

Ok buone

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Antonio P. pubblicato il 19/03/2019 in seguito ad un ordine del 10/03/2019

5/5

Buoni

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Roberta B. pubblicato il 11/03/2019 in seguito ad un ordine del 01/03/2019

4/5

buoni anche se il sapore e' timido.

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Giuseppe R. pubblicato il 29/09/2016 in seguito ad un ordine del 22/09/2016

5/5

se fossi andato a coglierli all'istante...non so dove...non sarebbero stati così buoni...ne voglio un camion

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Laura Patrizia G. pubblicato il 26/09/2016 in seguito ad un ordine del 16/09/2016

5/5

buoni e soprattutto freschi e integri

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

Barbara B. pubblicato il 21/09/2016 in seguito ad un ordine del 13/09/2016

5/5

bene

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

×